Lo yoga dà il ritmo giusto al cuore 

La disciplina indiana, se praticata regolarmente, rilassa e riduce le palpitazioni. Non solo.
Previene le malattie da stress e riesce anche ad abbassare la pressione. Parola di cardiologo

di Rossana Cavaglieri  - 27 Agosto 2008

Le donne, soprattutto, sono abituate a ricorrere allo yoga quando vogliono rilassarsi e ritrovare l'equilibrio interiore. Ma la novità è che questa disciplina ha altri assi nella manica. Si è scoperto che aiuta a curare molte malattie, dall'ansia all'ipertensione, dai problemi di cuore ai disturbi della menopausa. Lo afferma Lo yoga che ti cura (Sperling & Kupfer), un libro arrivato in questi giorni in libreria. L'autore, il medico internista americano Timothy McCallo, lo ha sperimentato di persona, liberandosi da annosi mali di schiena. «I benefici effetti di questa antica disciplina sono oggi provati da molte ricerche scientifiche» conferma Gabriella Cella, insegnante yoga e curatrice dell'edizione italiana del libro. «Il cardiologo americano Dean Ornish ha dimostrato che la pratica regolare dello yoga abbassa il colesterolo e la pressione, fa dimagrire e previene così le malattie cardiovascolari». «In generale lo yoga riequilibra il sistema neurovegetativo» spiega Fiorenza Zanchi, medico psicosomatista ed esperta di yoga. «Ne traggono vantaggio tutte le malattie da stress, che comportano una secrezione eccessiva di ormoni come adrenalina e cortisolo. Il cuore si calma, circolazione e digestione migliorano, il sistema immunitario si rafforza». Ma bisogna scegliere l'insegnante giusto. Soprattutto se si soffre di qualche disturbo è importante rivolgersi a un maestro con una consolidata esperienza. Per avere indirizzi di esperti qualificati basta chiamare Yani Yoga Associazione nazionale insegnanti, tel. 028361288, www.insegnantiyoga.it .

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/lo-yoga-da-il-ritmo-giusto-al-cuore$$$Lo yoga dà il ritmo giusto al cuore
Mi Piace
Tweet