riciclo green fondi di caffè

Tutte le dritte green per riutilizzare i fondi di caffè

Buttati via come elemento di scarto, i fondi di caffè rappresentano un ingrediente green da riutilizzare per la casa e la bellezza

Riciclo green: 6 modi per utilizzare i fondi del caffè

Hai preparato il caffè? Prima di buttare i fondi in pattumiera, pensaci! I fondi di caffè possono rivelarsi utili in tanti campi, dalla bellezza alla cura della casa. Vediamo come riciclarli e utilizzarli perché hanno tante proprietà efficaci nella preparazione di alcuni prodotti per il corpo , oltre ad essere un valido aiuto nel campo domestico. E allora cosa aspetti, gustati il tuo caffè senza sprechi!

Deodoranti naturali per ambienti: i trucchi per profumare casa in modo green

VEDI ANCHE

Deodoranti naturali per ambienti: i trucchi per profumare casa in modo green

Contro i cattivi odori

Per combattere i cattivi  odori e deodorare in modo naturale gli ambienti domestici, versa alcuni  fondi di caffè in una ciotola, poi aggiungi cannella, chiodi di garofano  e qualche goccia dei tuoi oli essenziali preferiti, per esempio  lavanda, bergamotto e menta, dall'aroma intenso e fresco.

Puoi inserire  il recipiente in un angolo della scarpiera o nel posacenere: assorbirà gli odori creando una profumazione efficace anche per allontanare gli insetti!

Se il cattivo odore proviene dal frigorifero, versa un fondo o due di caffè in una tazzina da lasciare su un ripiano del frigo. Puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale di limone per una profumazione intensa e naturale. In alternativa, utilizza il bicarbonato, che aiuta a assorbire i cattivi odori presenti in cucina.

 Se hai preparato il pesce o pulito l'aglio strofina le mani con un fondo  di caffè e addio antipatiche puzze.

Scrub corpo

 Sai che il caffè è un efficace esfoliante?  Per un'epidermide liscia e perfetta, versa il fondo di caffè in una  scodella. Aggiungi un cucchiaio di olio naturale: ottimo anche  l'extravergine, ma sul viso risultano più leggeri olio di avocado, riso, rosa mosqueta. Con un cucchiaino puoi versare anche del miele, prezioso  per le virtù cicatrizzanti e antibatteriche. D'estate puoi sostituire  il miele con lo yogurt, altamente idratante e rinfrescante. Massaggia con delicatezza su viso e collo, lascia in posa per 15 minuti poi sciacqua con acqua tiepida. Ma non finisce qui: i fondi di caffè  avanzati possono avere tanti utilizzi.

Impacco anticellulite

Invece di buttare i fondi di caffè, impara a riciclarli come abitudine benessere per avere gambe più leggere e in forma. Puoi preparare un semplice composto fai da te anticellulite mescolando qualche fondo di caffè in una ciotola, insieme a un cucchiaio di olio naturale (ottimo l'olio di edera) e un cucchiaio di argilla. Spalma sulla pelle umida avvolgendo gambe e glutei con un pezzo di pellicola trasparente, poi sciacqua accuratamente con abbondante acqua tiepida. Un rimedio naturale per un impacco in grado di favorire la circolazione e combattere la cellulite.

Fertilizzante naturale

Grazie ai minerali contenuti, fra cui  magnesio, potassio, calcio e azoto, i fondi di caffè possono essere  utilizzati come fertilizzante naturale, ti basta aggiungerli all'acqua e annaffiare la terra.

I fondi di caffè assicurano benessere a piante e fiori e risultano particolarmente efficaci con le piante che hanno bisogno di terreno acido e sono ottimi sia in giardino, sia per rendere più nutriente la terra dei vasi sul davanzale. Inoltre, cospargendo i bordi dell'orto con la polvere dei fondi contribuirai a tener lontane le lumache.

Contro le formiche

I fondi di caffè aiutano a combattere l'invasione delle formiche in casa e in giardino. Versali in un contenitore e aggiungi un pizzico di spezie:  pepe nero, cannella, cumino.

Anche i gatti non sopportano l'odore intenso del caffè: per tenere gli amici felini lontani dalle piante di casa.

Riproduzione riservata