Come conservare foglie secche

DECORARE CON LE FOGLIE

Con i bambini puoi divertirti a raccogliere castagne e foglie secche di ogni tipo e colore: usa fogli di carta cerata per conservarle. Asciuga le foglie raccolte con cura, provvedi a inserire tra due fogli di carta cerata, poi aggiungi due sacchetti di carta del tipo usato in panetteria e passa con il ferro da stiro, evitando il vapore. In seguito potrai rimuovere, una volte fredda, la carta del pane e ritagliare la sagoma di ogni foglia. In generale per mantenere il colore e asciugare è possibile inserire le foglie fra due fogli di carta assorbente e passare il ferro da stiro.

7 idee facili per la casa in autunno

Decorare con creatività

DECORARE CASA

Cosa ne dici di utilizzare il peperoncino per portare un tocco di colore fra le pareti di casa?

Ortensia: splendida da seccare, trasformerà un semplice vaso in un angolo di poesia.

Vasi che non ti aspetti: voglia di divertirsi e trasformare gli oggetti con la fantasia.

Marmellate fai da te

DOLCEZZA FAI DA TEIl periodo è perfetto per dedicare un week end alla marmellata fai da te: scegli frutta di qualità e divertiti a preparare tanti vasetti che potrai utilizzare durante la colazione, oltre che per farcire crostate e dolci. Una scatola con qualche piccolo assaggio e vasetti decorati con nastri colorati e biglietti personalizzati potranno essere lo spunto per un regalo di Natale originale e pensato appositamente per chi ama il buon cibo preparato con amore... che non sempre si ha tempo di cucinare.

Picnic autunno

PICNIC AUTUNNALEL'estate è ormai terminata eppure avremmo voglia di continuare ad assaporare la dolcezza del tempo libero e la libertà delle ferie. Porta l'aroma e l'allegria delle giornate insieme alla famiglia a tavola e organizza un pranzo all'aperto con cestino, tovaglia, una coperta e tante semplici prelibatezze, quali biscotti fatti in casa e torte salate, da condividere per una pausa pranzo diversa dal solito. L'oggetto che non può mancare? Il thermos, con tè o tisane calde e profumate.

Come fare ghirlanda

GHIRLANDA COLORATA

In commercio sono disponibili basi circolari in fil di ferro per costruire la tua ghirlanda fai da te. Scegli un sempreverde, come i rami di pino, per ricoprire il sostegno e creare una base soffice. L'idea alternativa? Aggiungi il rosmarino per avere un profumo deliziosamente intrigante e tante foglie colorate per un effetto vivace. Puoi utilizzare il fil di ferro per legare fra loro i gambi e scegliere un nastro di raso o rafia per decorare e appendere la ghirlanda, a meno che tu non preferisca come centrotavola insieme a candele colorate e un ramo di bacche.

Autunno: centrotavola fai da te

UNA LUCE NELL'INVERNO

Le candele mettono di buon umore e quando ritorna il freddo inverno riescono a portare una note di luce e calore fra le pareti domestiche. Puoi costruire un semplice centrotavola con cui decorare la tavola intrecciando rami e foglie, a cui aggiungere bacche rosse e una candela appoggiata su un piattino al centro, da accendere durante una cena importante. Il frutto decorativo di questo periodo? Le piccole zucche decorative gialle e verdi, in un secondo momento potrai appenderle e farle seccare.

Balcone fiorito

CASA FIORITALe belle giornate estive ci abbandonano giorno dopo giorno, tuttavia coltivare uno spazio dedicato alle piante sul balcone o in casa aiuterà a ritrovare il buon umore e i profumi della natura. Riorganizza lo spazio disponibile scegliendo fiori adatti alle temperature più fredde: piante come erica e ciclamini daranno una nota di colore alle finestre e sono perfette sui davanzali. Hai una parete esterna disponibile? La vite americana creerà un meraviglioso angolo fiorito.

Piatti fai da te: dipingere la ceramica

DIPINGERE... I PIATTI!

Hai mai pensato di dipingere un servizio di piatti che non utilizzi più? Per trasformare il solito bianco con un tocco creativo scegli pennelli sottili, ottimi per le decorazioni più precise, eventualmente un pennarello per vernice, utile se desideri aggiungere parole alla tua decorazione, e i colori giusti. Puoi divertirti a creare disegni a mano libera o con maschere stencil utilizzando vernice acrilica e una mano di vernice trasparente in modo da proteggere l'oggetto. Potrai appendere i piatti al muro creando una coloratissima parete. Vernici per ceramica a caldo e smalti a forno grazie alla cottura, oggi possibile anche nel forno di casa, ti consentiranno di ottenere un prodotto più resistente nel tempo. Ricorda che venendo a contatto con le vernici i piatti non sono più idonei al contatto con alimenti.

Riproduzione riservata