Scelta dei colori di casa

LA SCELTA DEI COLORI

Grazie alle giornate di bel tempo autunno e primavera costituiscono un ottimo momento per ridipingere le pareti. L'effetto sarà un senso di immediato rinnovamento in grado di dare alla solita atmosfera una luce nuova. Con i colori giusti è possibile ampliare visivamente lo spazio disponibile, illuminando casa tramite sfumature tono su tono. Hai una casa piccola? Per creare omogeneità visiva sarebbe preferibile utilizzare una tinta di un'unica gamma, invece di passare dai colori freddi ai toni caldi. Arancione chiaro e giallo insieme alle sfumature albicocca danno calore all'ambiente e rendono speciale la sala, ma anche un corridoio con poca luce. Prima di iniziare a tinteggiare ricopri le prese elettriche e i serramenti con lo scotch di carta, eviterai di pulire una volta ultimato il lavoro; puoi ricoprire il pavimento con fogli in plastica trasparente e riunire i mobili al centro della stanza. Ecco come procedere per avere pareti nuove di zecca.

Come dipingere le pareti di casa

Rinnova le stanze partendo dal colore

Pulire i muri

ADDIO MACCHIE

Le pareti di casa si sporcano facilmente a causa di matite, pennarelli e graffi. Inoltre, il riscaldamento e l'abitudine di fumare all'interno di casa finiscono per ingiallire la pittura, sporcando il colore iniziale. Usa un pezzo di carta vetrata per uniformare le pareti e cancellare eventuali segni prima di iniziare a dipingere. Se ci sono buchi puoi ricorrere allo stucco. Rimuovi residui e calcinacci, inumidisci e con una spatola spalma lo stucco in modo da ricoprire il foro: una volta asciutto, potrai passare sulla superficie del muro la carta vetrata. Acqua calda e sapone di Marsiglia lavano le pareti lasciando un fresco odore di pulito, ti basta una spugna e una bacinella con acqua calda.

Idee per tinteggiare

GIOCA CON I CONTRASTI

Desideri rendere luminosa una stanza? Invece del bianco, opta per tonalità pastello chiarissime. La gradazione può fare la differenza perché ti permette di modulare la luce e accendere di vitalità un ambiente. Per i colori scuri come marrone, blu e nero scegli una sola parete: il contrasto vivacizzerà e darà ritmo alla camera. Puoi giocare anche con il colore dei serramenti, oltre che sfruttare strategicamente le cornici delle porte per definire lo spazio in maniera personale. Le sfumature chiare tendono ad ampliare lo spazio, invece i colori caldi come i toni della terra tendono a unire e avvicinare. Se ami osare abbina cornici dipinte di bianco a un muro bordeaux, lilla o verde intenso.

Decorare il soffitto

PERSONALIZZA IL SOFFITTO

Il soffitto riveste un ruolo importante, spesso trascurato. Intonaco bianco? Non è l'unica soluzione. Dipingere il soffitto con la stessa tinta utilizzata per le pareti aiuterà a creare l'effetto di uno spazio più ampio. L'importante è utilizzare colori chiari. In alternativa, puoi diluire la vernice e tinteggiare le pareti creando una sfumatura più chiara in alto, soffitto compreso, e più intensa alla base, lungo il battiscopa. Tecniche di decorazione come la spugnatura non sono difficili da sperimentare. Puoi optare per una base più chiara con cui dipingere il soffitto, per esempio giallo chiaro, rosa, azzurro e sovrapporre una tonalità più accesa come il rosa scuro, arancione, verde da tamponare sulla parete con una spugna. Grazie alla spugnatura le pareti prenderanno vita in un gioco di contrasti e sfumature sovrapposte capace di creare movimento. Per dare ritmo usa lo stencil, che ti permette di decorare la linea lungo il soffitto con una greca colorata o piccoli disegni da riprodurre sul muro con le mascherine di carta.

Disegnare sul muro

FANTASIA SULLE PARETI

Il trompe-l'œil realizza l'illusione di una superficie bidimensionale capace di trasformarsi in un ambiente vivo e ricco di suggestione. Già nell'antica Grecia questa tecnica era nota: è possibile creare uno squarcio su un paesaggio immaginario oppure aggiungere figure e piccoli elementi come una colonna, vasi di fiori. Anche senza creare l'effetto illusorio puoi utilizzare una parete libera per disegnare: l'idea è perfetta nella cameretta dei bambini. In alternativa utilizza una vernice effetto lavagna per una parete che ispirerà i più piccoli, funzionale e divertente per le liste della spesa e i messaggi in famiglia.

Riproduzione riservata