Matrimonio cerimonia nozze location lago montagne

Location d’incanto dove sposarsi se si ama la natura

Consigli originali per chi voglia organizzare la festa di nozze a contatto con la natura. In spiaggia, sulla riva di un lago e non solo

Il matrimonio è quella giornata da sogno che tutti gli sposi vorrebbero rimanesse indelebile nella memoria anche degli invitati. Il desiderio di stupire è grande: vestiti, cibo, bomboniere sono di solito studiati per far breccia nei cuori di coloro i quali parteciperanno all’evento. Tra gli ingredienti “segreti” usati per colpire gli invitati spesso chi si occupa del wedding plan cerca di trovare location particolarmente originali dove gli sposi potranno celebrare la festa assieme ai loro ospiti.

Ecco quindi alcuni suggerimenti un po’ fuori dal comune per chi voglia organizzare un evento a contatto con la natura.

Innanzitutto chi vuole creare un appuntamento veramente green non dovrà mai dimenticare che la scelta del posto ove verrà prima celebrato e poi festeggiato l’evento è fondamentale: non deve essere troppo lontano dal luogo nel quale abita la maggior parte degli invitati altrimenti è buona regola mettere a disposizione dei partecipanti mezzi di trasporto collettivi - ad esempio pullman o organizzando il car pooling tra invitati - per evitare che ognuno utilizzi la propria auto. 

Elopement wedding: sposiamoci, ma in un luogo da favola

VEDI ANCHE

Elopement wedding: sposiamoci, ma in un luogo da favola

Sposarsi in spiaggia

Ammettiamolo: l’idea è arrivata in Italia dopo “chilometri” di pellicole hollywoodiane nelle quali il lieto fine prevedeva che il fatidico “sì” venisse pronunciato guardando il mare e davanti ad un cielo limpido. Parliamo di chi decide di celebrare le nozze (con rito civile) in spiaggia. In Italia a favorire questa possibilità è stata anche una apposita norma (art. 3 dpr. 3 novembre 2000,  n. 396) che ha consentito ai Comuni di disporre, anche per singole funzioni, l'istituzione di uno o più separati uffici dello stato civile. In pratica ogni Comune ha la possibilità di destinare alcuni luoghi presenti all’interno del proprio territorio alla celebrazione dei matrimoni.

Considerato che la penisola italiana ha nel mare una delle sue più grandi ricchezze, diverse amministrazioni locali di aree site in zone marittime hanno inserito tra le location che si possono affittare per matrimoni proprio le spiagge prevedendo spesso una tariffa scontata per gli sposi residenti all’interno del territorio comunale.

Quali sono le idee più originali per un addio al nubilato in spiaggia?

VEDI ANCHE

Quali sono le idee più originali per un addio al nubilato in spiaggia?

Da nord a sud i panorami indimenticabili non mancano. Potreste optare per le Cinque Terre in Liguria, per la Costiera Amalfitana, la Sardegna, il Salento ma potremmo fare un elenco lungo quasi quanto il perimetro costiero della nostra Penisola. Che preferiate la sabbia fine o il brecciolino o di essere a picco sul mare, molto probabilmente non avrete che da scegliere, magari optando per le soluzioni più pratiche o più low cost.

Ristoranti, hotel e wedding planner potranno poi fare il resto avendo già a disposizione soluzioni utili ad allestire eventi all’esterno - dai fiori ai gazebo - e magari organizzare il ricevimento a due passi - anzi a due impronte - sulla sabbia ipotizzando un piano B qualora il meteo non sia favorevole. 

Addio al nubilato e al celibato insoliti e a contatto con la natura

VEDI ANCHE

Addio al nubilato e al celibato insoliti e a contatto con la natura

Dirsi sì in una chiesa a picco sul mare

Gli esempi che abbiamo analizzato fino ad ora riguardano i riti civili. Quelli religiosi che ammiriamo nei film Usa attengono, infatti, le cerimonie protestanti. Per la religione cattolica invece, i sacramenti possono essere ricevuti solo in una chiesa consacrata quindi se il vostro sogno è scambiare il fatidico sì di fronte a Dio guardando il mare, potrete optare per una delle diverse chiese affacciate nel blu. Anche in questo caso potremmo dire che non vi è che l’imbarazzo della scelta. Se all’uscita della cerimonia volete specchiarvi sul Golfo dei Poeti, potreste provare a prenotare la chiesa di San Pietro, talmente bella da essere presente nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Se amate l’idea di sposarvi su un’isola, potrete scegliere la Chiesa della Madonna del Soccorso ubicata su un promontorio a Forio, Ischia.

Per chi ama la Calabria ionica un luogo sacro e suggestivo è il Santuario di Santa Maria di Capo Colonna dove si venera la Madonna nera di Capocolonna: la bianca chiesa svetta sul mare e si trova all’interno del parco archeologico di Capocolonna. Dal piazzale antistante si può ammirare anche la colonna greca che ci racconta come lì, già nel sesto secolo avanti Cristo, si trovasse l'antico tempio di Hera Lacinia. Un’ambientazione che consente di nutrire lo spirito e la mente. 

La vostra meta è la Puglia? Sappiate che alle isole Tremiti vi è chi addirittura si è giurato eterno amore sott’acqua: sono diverse le coppie che si sono scambiate le promesse negli abissi dell’isola di Capraia vicino la statua di San Pio. Il sogno dei fidanzati-sub è stato reso possibile grazie a don Francesco Ciabattoni, anche lui sub!  

Matrimonio: organizza una festa di nozze a impatto zero

VEDI ANCHE

Matrimonio: organizza una festa di nozze a impatto zero

Dirsi sì ad alta quota

Se, invece, ai fondali marini preferite l’alta quota, potreste pensare di dire di sì - con pochi intimi - tra le nuvole. Di cosa parliamo? Della possibilità di sposarsi (generalmente con rito civile) in mongolfiera. La cerimonia in tal caso prevede la compilazione degli atti nel Comune di partenza, presso uno degli spazi degli uffici dello stato civile predisposti. Completata la parte burocratica, i futuri marito e moglie con pochissimi ospiti potranno spiccare il volo per promettersi amore eterno. Una volta a terra di solito arriva il momento del brindisi e del ricevimento con gli altri invitati che - salvo il caso in cui non abbiano accompagnato gli sposi su altri palloni aerostatici - avranno seguito a testa in su questa cerimonia davvero rara. 

7 passi per rendere green il tuo matrimonio

VEDI ANCHE

7 passi per rendere green il tuo matrimonio

In grotte d’incanto

Se invece il vostro grande amore - oltre che per il partner - è per la geologia e la speleologia, potreste organizzare il grande momento in una grotta. Anno dopo anno aumenta il numero dei comuni che autorizzano le celebrazioni in luoghi d’incanto: ad esempio in Umbria è possibile convolare a nozze in una delle grotte di Orvieto Underground. Nella suggestiva “Grotta del Vecchio Mulino”, i monumentali resti di un frantoio del XIV secolo si trovano in un ambiente sotterraneo di origine etrusca: migliaia di anni di storia renderanno unico il grande giorno. Tra i diversi Comuni che rendono possibile un matrimonio fra stalattiti e stalagmiti vi è anche Castellana Grotte: nelle note Grotte di Castellana è infatti possibile allestire tutto il necessario per celebrare un rito civile da favola. 

10 incantevoli grotte sul mare in Italia che devi assolutamente scoprire quest’estate

VEDI ANCHE

10 incantevoli grotte sul mare in Italia che devi assolutamente scoprire quest’estate

Tra gli alberi, come in una fiaba

Abbracciati dalle fronde, oggi i nubendi possono celebrare il proprio amore anche all’interno dei boschi: proprio come avviene nelle favole in molti angoli di foresta è possibile organizzare le celebrazioni civili. All’ombra e al fresco delle chiome verdi, sono presenti tenute e strutture ristorative che allestiscono le location in maniera davvero indimenticabile.

Il tutto ovviamente deve essere fatto nel rispetto della natura. Ad esempio non dovranno essere accesi fuochi, appoggiare candele a terra né rovinare l’habitat portando ingombranti arredi se lo spazio non si presta. Un’ultima accortezza - oltre ad un abbigliamento probabilmente più comodo a partire dalle scarpe - potrebbe essere l’utilizzo, da parte degli invitati, di lozioni utili a tenere lontani gli insetti per evitare che si infiltrino al ricevimento!

10 idee elegantissime se stai organizzando un matrimonio in autunno

VEDI ANCHE

10 idee elegantissime se stai organizzando un matrimonio in autunno

L’abito da sposa di Federica Pellegrini e i modelli da sogno 2022

VEDI ANCHE

L’abito da sposa di Federica Pellegrini e i modelli da sogno 2022

Riproduzione riservata