Parigi, un grande classicoBando alle ciance: la Ville Lumière vale ben più di una visita, ed esist

Parigi, un grande classico

Bando alle ciance: la Ville Lumière vale ben più di una visita, ed esistono un paio di trucchi per rendere il fine settimana meno costoso di quanto possiate pensare. Innanzitutto, organizzatevi per tempo: grazie alle offerte delle compagnie aeree low cost e alla possibilità di affittare appartamenti o stanze al loro interno, muovendosi con largo anticipo è possibile avere un grosso risparmio alle voci viaggio e alloggio. Dopodiché, sempre che non vogliate dedicarvi allo shopping più sfrenato e a cene nei ristoranti più à la page,  tenete presente che la prima domenica di ogni mese i musei sono gratuiti, e che le principali attrazioni della città (la chiesa di Notre Dame, gli Champs-Élysées e Montmartre) possono essere visitate a costo zero, come pure il famoso cimitero Père Lachaise, dove sono sepolti Oscar Wilde e Jim Morrison. Molti piccoli musei sono sempre ad accesso gratuito, come quello dei profumi di Sagonard o le case di Victor Hugo e Balzac. Con la primavera, poi, una romantica passeggiata lungo la Senna è davvero impagabile.

Consigli per un week-end romantico: le mete da non perdere

Per ritrovare un po’ dell'intimità e per staccare la spina: ecco dove scappare, a qualsiasi budget

Organizzare un weekend romantico per concedersi un po' di sano relax e godere a pieno della compagnia del proprio partner è un'abitudine che tutte le coppie dovrebbero mantenere.

Non bisogna necessariamente pensare a grandi viaggi: anche una breve fuga di due giorni in una delle tante belle località italiane può avere l'immediato effetto terapeutico di alleggerire le tensioni e far ritrovare alla coppia quella serenità e intesa che la routine quotidiana tende a logorare.

Da Parigi alla costiera amalfitana passando per le Cinque Terre, ecco i posti da sogno dove portare la persona che ami.

Capri e la Costiera Amalfitana Sono di diritto tra le mete che gli stranieri più invidiano all’It

Capri e la Costiera Amalfitana

Sono di diritto tra le mete che gli stranieri più invidiano all’Italia: Amalfi, Positano e l’isola di Capri, con i suoi paesaggi lussureggianti e il clima sempre mite, costituiscono una valida alternativa per scoprire alcuni tra i luoghi più belli della penisola, prima che l’arrivo della stagione estiva faccia salire vertiginosamente i prezzi. Il mix di storia, natura e mondanità che da sempre contraddistingue questa zona, l’ha infatti resa una delle punte di diamante del turismo – soprattutto estero – del nostro paese. Nel caso decidiate di trascorrere qui il vostro fine settimana romantico, non fatevi mancare in nessun modo la suggestiva gita in barca attorno a Capri.

I borghi storici dell’UmbriaPercorrere quella che è nota come «la strada del Sagrantino», visit

I borghi storici dell’Umbria

Percorrere quella che è nota come «la strada del Sagrantino», visitando Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Giano nell’Umbria e Castel Ritaldi, vi darà l’impressione di vivere all’interno di una cartolina. Potete esplorare la zona in  moto (ovviamente per gli amanti del genere), ma si tratta comunque di un bellissimo itinerario da seguire anche con l’auto, e non solo nei periodi più caldi dell’anno: stabilite la vostra base a Bevagna, e da lì potrete girare tutta la zona, tra borghi e cantine dove ad attendervi troverete giri di degustazione organizzati. Per chi decidesse di partire all’avventura senza prenotazione, l’offerta di bed & breakfast o agriturismi che renderanno il vostro fine settimana indimenticabile è tra le più ampie possibili.

Bolzano e MeranoSe non siete amanti del mare, ma al contrario prediligete la montagna, allora queste

Bolzano e Merano

Se non siete amanti del mare, ma al contrario prediligete la montagna, allora queste due località al confine con Svizzera e Austria, che mantengono intatti gli influssi arrivati da entrambi i paesi, sono la meta che fa per voi. Romantiche e d’altri tempi, a un primo sguardo sembrano due variopinti quadri fermi al passato: i rispettivi centri storici sono rimasti intatti nel tempo, e hanno saputo preservare tutto il fascino dei portici, delle tipiche architetture e dei palazzi in stile d’Oltradige. Ma non saranno solo le passeggiate e i dintorni dominati dal verde e dalla natura a rubarvi il cuore: le tipicità gastronomiche del luogo delizieranno anche i palati più esigenti, proponendovi dai brezel ai canederli con lo speck, il tutto accompagnato dalle ottime birre e dai pregiati vini locali.

Le Cinque TerreImpossibile non menzionare uno dei luoghi più magici, Le Cinque Terre appunto, che,

Le Cinque Terre

Impossibile non menzionare uno dei luoghi più magici, Le Cinque Terre appunto, che,  grazie anche alla celebre Via dell’Amore, da percorrere insieme alle prime luci dell’alba o al tramonto, sono uno dei luoghi d’elezione se state programmando una fuga romantica. Il sentiero collega Punta Mesco e Punta di Montenero, entrambi nella provincia di La Spezia, e segue un percorso che passa per cinque splendidi borghi, le Cinque Terre appunto: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. È consigliabile prenotare con largo anticipo, evitando i periodo di picco estivo (da metà giugno a inizio settembre), che porta un conseguente aumento delle tariffe, oltre all’impossibilità di trovare camere libere negli hotel o nei bed & breakfast.

Allo scoperta di StoccolmaAnche conosciuta come «la Venezia del Nord», Stoccolma è una di quelle

Allo scoperta di Stoccolma

Anche conosciuta come «la Venezia del Nord», Stoccolma è una di quelle mete che non balzano subito alla mente quando si vuole programmare un weekend d’amore, ma che in realtà merita la vostra attenzione molto più di quanto pensiate. La sua posizione invidiabile la rende una meta perfetta anche durante i mesi estivi, proprio per chi cerca riparo dalle torride temperature che sembrano non lasciare scampo; la particolarità dell’architettura svedese vi lascerà senza fiato e – non ultimo – la sua metropolitana è un vero e proprio gioiello di ingegneria e urbanistica. Per i più curiosi è anche da segnalare il Vin & Sprithistoriska, (il museo del vino e degli alcolici), dedicato al rapporto a volte turbolento che gli Svedesi hanno con alcuni miti nazionali come i brannvin (bicchierini di acquavite) e il punsch (liquore alla mandorla); il museo ha inoltre un ottimo wine bar che organizza spesso serate di degustazione.

In un castello medievaleDifficile pensare a un luogo più suggestivo per una fuga d’amore: immedia

In un castello medievale

Difficile pensare a un luogo più suggestivo per una fuga d’amore: immediatamente – appena si scorge il profilo delle torri di un vero castello – ci si sente un po’ principi e principesse. La fiaba può ora diventare realtà a Zorzino, località sulle sponde del Lago d’Iseo, o a Salsomaggiore Terme, a metà strada tra Parma e Piacenza, oppure a Castel Ritaldi, a pochi chilometri da Perugia: qui infatti i castelli medievali di Zorzino, di Scipione e la Torre della Batonta (appartenente al più ampio complesso di Castel Ritaldi, appunto) sono stati da qualche anno riconvertiti in strutture ricettive dalla filosofia green per accogliere gli ospiti che desiderano soggiornarvi.

Se si vuole rimanere in Italia c'è anche la Val d'Orcia, che si estende tra la provincia di Siena e

Se si vuole rimanere in Italia c'è anche la Val d'Orcia, che si estende tra la provincia di Siena e quella di Grosseto, al confine con l'Umbria. Qui il panorama è meraviglioso e il clima mite, quindi è davvero l'ideale per rilassarsi. Altro elemento per nulla trascurabile sono i prodotti tipici, in primis il Pecorino di Pienza e il Brunello di Montalcino.

Se ai voglia di Spagna ti consigliamo Siviglia, in Andalusia (ovvero nella parte sud-occidentale del

Se ai voglia di Spagna ti consigliamo Siviglia, in Andalusia (ovvero nella parte sud-occidentale della penisola iberica). Città accogliente e ricca di storia, è da sempre considerato uno dei cuori pulsanti dell'arte e della cultura. Tra le location assolutamente da  mettere in programma la Giralda, la Cattedrale, l'Archivio delle Indie e l'Alcazar, dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Se poi tu e il tuo lui volete divertirvi non c'è problema: Siviglia è famosa anche per il fermento della sua vita notturna.

Londra è da sempre meta cool, soprattutto per chi è a caccia di nuove tendenze, vuole vedere qualc

Londra è da sempre meta cool, soprattutto per chi è a caccia di nuove tendenze, vuole vedere qualche spettacolo esclusivo o fare un pochino di shopping. Quello però che non sai è che Londra sa essere molto romantica, quando vuole. Con il tuo lui potrai, per esempio, andare a fare una crociera sul Tamigi di notte o visitare la Galleria dei Sussurri nella Cattedrale di St Paul's, dove si possono sussurrare parole dolci contro le mura ed essere sentiti dal lato opposto. Provare per credere.

Altra meta piena di fascino è Praga. Capitale della Repubblica Ceca, ha una storia importante, che

Altra meta piena di fascino è Praga. Capitale della Repubblica Ceca, ha una storia importante, che si respira nelle sue strade dove troviamo ancora le tracce del Medioevo come del Rinascimento, ma anche del periodo Barocco e Liberty. Assolutamente da visitare il Ponte Carlo, il Castello e il Quartiere Ebraico. La cucina? I piatti a base di carne la fanno da padrone, quindi attenzione se sei vegetariana.

Fino a qualche tempo fa non veniva quasi calcolata, ma ora Edimburgo è stata riscoperta e scelta da

Fino a qualche tempo fa non veniva quasi calcolata, ma ora Edimburgo è stata riscoperta e scelta da un numero sempre maggiore di turisti. Capitale della Scozia, questa città è divisa in due parti, la Old e la New Town, che è così piena di palazzi e luoghi preziosi da essere state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Insomma, di tappe da fare ce ne sono, ma obbligatoria è sicuramente quella al Castello. A favore di Edimburgo gioca anche il suo sorgere su delle splendide colline e le numerose attività culturali, che fioriscono soprattutto in estate.

Valencia è una sintesi perfetta tra antico e moderno, divertimento e cultura, sapori, tradizioni, l

Valencia è una sintesi perfetta tra antico e moderno, divertimento e cultura, sapori, tradizioni, luoghi e panorami incantevoli… tutti ingredienti ideali per organizzare una perfetta fuga romantica per due. Con il suo magnifico clima sempre mite, Valencia saprà stupire gli innamorati: che tu stia cercando la movida o semplicemente una location romantica dove passeggiare fra splendide architetture di epoca romana, araba e gotica che convivono in perfetta armonia, sei nel posto giusto.

Gustate la vera paella valenciana, divertitevi ad assaggiare le tapas e nel vostro tour, non dimenticate una tappa, magari in bicicletta, al Palau de la Musica, per poi proseguire fino alla Città delle Arti e delle Scienze, vera icona della città. Per gli amanti della natura invece, consigliatissima una gita appena fuori città per esplorare il Parco Naturale dell’Albufera, a soli 10 km da Valencia, che racchiude il lago più grande della Spagna e che alterna spiagge selvatiche di dune, boschi, e risaie.

Riproduzione riservata