I segreti di Google

Niente è impossibile quando si tratta di Google. L'azienda di Mountain View ci ha abituato a ogni genere di gioco o scherzo. Basti pensare alle homepage celebrative o ai pesci d'aprile che ogni anno diventano virali. Ma non solo. Perché il grande mondo di Big G è fatto anche di funzioni utilissime, ma sconosciute ai più. Dal meteo al calendario delle festività, fino alle raccolte di libri e al dizionario, sono tanti i piccoli trucchi che, se conosciuti, possono fare risparmiare tempo e energie (che in questo periodo già scarseggiano). Sfoglia la gallery per conoscere le dieci cose che non sapevi di poter fare con Google.

10 cose (curiose e utili) che puoi fare con Google

È il motore di ricerca più utilizzato del mondo, ma sei sicura di conoscerlo a fondo?

Conoscere le festività

Hai intenzione di programmare un bel viaggio e vuoi sapere quali sono i ponti o le feste che consentono di mettere insieme più giorni? Basta chiedere. Cliccando sulla barra di ricerca la festività che ti interessa potrai sapere subito di che giorno capita. Il caso più emblematico, anche perché cambia ogni anno, è quello di Pasqua. Basta scrivere "Pasqua 2016", per esempio, per scoprire che il prossimo anno cadrà il 27 marzo.

La biblioteca degli autori

Se hai letto un libro che ti è particolarmente piaciuto e vuoi scoprire il resto della bibliografia del suo autore per leggerne altri non serve Wikipedia. Con un solo click potrai conoscere tutti i volumi firmati dal tuo scrittore preferito, scorrerli, vedere le copertine e avere una piccola anticipazione. Basta cercare "Libri di" e inserire il nome dell'autore per avere una schermata con una carrellata di testi ad opera dello stesso soggetto.

Le raccolte di gif

Le gif (ovvero le immagini in movimento) hanno oramai conquistato la rete. Si tratta di immagini animate, frammenti di film, interviste o video molto divertenti, senza audio e con il sottotitolo. Per farti un esempio abbiamo preso la regina delle gif, l'attrice Jennifer Lawrence. Per cercare i suoi momenti più simpatici, è sufficiente scrivere il suo nome sulla barra di ricerca, andare su "Immagini" e da qui cliccare prima su "Strumenti di ricerca" e poi su "Tipo". Infine dal menu a tendina selezionare "Animate" e il gioco è fatto. Non servono a nulla ma il più delle volte riescono a strapparti un sorriso!

L'etimologia delle parole

Un'altra funzione utile anche se poco conosciuta è quella che permette di conoscere il significato e l'etimologia delle parole. Scrivendo sulla barra di ricerca "Etimologia di" seguita dal termine che ti interessa approfondire comparirà una piccola finestra che ti spiegherà cosa significa quella parola, da dove deriva e in quale contesto è meglio utilizzarla.

Punteggio delle partite

Questa funzione è senz'altro più interessante per gli uomini di quanto possa esserlo per le donne (se si escludono quelle appassionate di sport, ovviamente). Ad ogni modo, può rivelarsi utile se il tuo uomo è di quelli che passa le serate con gli amici per guardare il match della sua squadra del cuore o che torna a casa dallo stadio e vuole commentare con te il risultato della gara. Per non arrivare impreparata puoi sempre fare riferimento a Google. Basterà scrivere il nome della squadra che ti interessa seguito dalla parola "score o punteggio" per essere aggiornata in tempo reale sull'andamento della partita.

L'aggiornamento dei voli

Se devi andare a prendere un amico in aeroporto e non sai se il suo volo è puntuale, non è necessario chiamare la compagnia aerea o cercare su internet il sito dell'aeroporto. Google ha pensato anche a questo. Per risparmiare tempo, prova a scrivere sulla barra di ricerca il numero del volo che ti interessa. Ti comparirà una schermata con l'aggiornamento in tempo reale sulla puntualità e sulla posizione rispetto alla tratta.

Informazioni sulle persone

Quante volte ti sarà venuto il dubbio di quanti anni possa avere un attore famoso, dei film che ha fatto o di qualche particolare sulla sua vita privata. Non solo. Più volte nel bel mezzo di conversazioni con gli amici sorgono diatribe circa alcuni particolari della vita di personaggi famosi. Per verificare non serve andare su Wikipedia, è sufficiente indicare il nome della persona sulla quale si vogliono avere informazioni sulla barra di ricerca per vedere comparire le prime indicazioni biografiche in un'unica finestra.

Il meteo

Le previsioni del tempo sono tra le cose più cercate in rete. Sono tanti i siti specializzati che forniscono gli aggiornamenti e il meteo specifico per le singole città, ma c'è anche un modo più semplice e veloce per scoprire se domani ci sarà il sole o la pioggia. Scrivendo per esempio "Meteo Milano" o "Temperatura Milano" sulla barra di ricerca di Google comparirà una finestra con l'icona che indica il tempo e la temperatura in quel preciso momento, l'andamento previsto a seconda delle ore della giornata e le previsioni per i giorni successivi. Tutto in un click.

Il dizionario poliglotta

Tutti conoscono Google Translate, il dizionario linguistico di Big G. In pochi sanno che esiste una funzione rapida per scoprire come si dicono alcune parole o locuzioni in diverse lingue del mondo. Se ti trovi all'estero e non sai come si dice una frase o una parola basta scrivere sulla barra di ricerca la proposizione che ti interessa seguita dalla lingua nella quale vuoi che venga tradotta e il gioco è fatto.

La giravolta

Per finire, una funzione totalmente inutile, ma molto divertente. Prova a scrivere sulla barra di ricerca la frase "do a barrel roll". Sorpresa!

Riproduzione riservata