Trucchi iphone android

Lo smartphone è diventato il vero protagonista della vita di ogni giorno. Dalla sveglia alla musica, dalla lettura dei giornali ai social network: non c'è momento della giornata che non sia accompagnato dal tuo cellulare. Ma sei sicura di conoscerlo così bene? Nella guerra tra iPhone e Android tutto si gioca a suon di piccole modifiche, di cui spesso si ignora l'esistenza. Ecco, quindi, dieci cose che non sapevi di poter fare con il tuo smartphone.

iPhone e Android: 10 cose che (forse) non sai di poter fare

Sempre più intelligenti, sempre più sofisticati. Ti aiutiamo noi con qualche trucco per imparare a usare meglio il tuo telefono

 

La fotosequenza

Sapevi che con iPhone è possibile scattare le foto in sequenza? Basta aprire l'applicazione della fotocamera, inquadrare il soggetto che si uole immortalare e tenere premuto per qualche secondo il pulsante centrale che serve per scattare. Così facendo il telefono eseguirà una serie di scatti, che potrai utilizzare come sequenza nel caso di soggetti in movimento o per selezionare, tra le foto realizzate, quella che preferisci

Il timer per la musica

Il Timer all'interno del telefonino non è una novità, ma in pochi sanno che con iPhone è possibile utilizzarlo anche per l'ascolto di file audio. Questa funzione è utile, ad esempio, se ti piace prendere sonno con la musica o con qualche audiolibro in sottofondo. In questo modo potrai stabilire dopo quanto tempo interrompere la riproduzione. Basta impostare il timer e cliccare sulla voce "Stop", poi scorrere verso il basso e selezionare "Stop Playing" per interrompere la riproduzione.

La lettura di Siri

Siri non è solo una voce da utilizzare per le ricerche vocali. Può servire anche per leggere interi testi e se sbaglia qualche pronuncia puoi insegnarle tu stessa qual è quella giusta. Una volta attivata la funzionalità "Pronuncia schermo e pronuncia selezione" e premuto il tasto "Leggi" Siri inizierà a leggere il testo. Per correggere la pronuncia di alcune parole basterà dire: "That's not how you pronounce" (trad. "Non si pronuncia così''). L'aiutante virtuale risponderà proponendo le alternative e a questo punto basterà scegliere quella giusta.

Funzione Undo

Per cancellare l'ultima azione compiuta, iPhone ha attivato la funzione "Undo", che, per esempio, permette di fare un passo indietro cancellando il testo in caso di errori. Per attivarla basta scuotere lo smartphone. A questo punto vi apparirà l'opzione e potrete cliccare per cancellare la tua ultima operazione

Simboli iphone

Se vuoi velocizzare il tuo metodo di scrittura con iPhone un modo c'è. Basta tenere premuta una lettera, un numero o un simbolo per accedere rapidamente a molti caratteri speciali, come ad esempio vocali accentate o lettere di alfabeti stranieri- In particolare, tenendo premuto un numero è possibile selezionare in modo rapido la versione apice al maschile o al femminile

Sblocco del telefono col volto

Una funzione di Android simpatica e poco conosciuta è la possibilità di sbloccare il telefono con il riconoscimento facciale. Se volete abilitare l’opzione vi basterà andare sulle impostazioni, da qui cliccare su "Sicurezza" e poi su "Smart Lock". A questo punto basta selezionare l'opzione "Volto fidato" e il gioco è fatto.

Cambiare i colori per i daltonici

Android si preoccupa anche dei daltonici. Per le persone affette da questo disturbo è possibile cambiare i colori dello schermo in modo che possano essere riconoscibili. Dalle impostazioni bisogna scegliere l'opzione "Correzione del colore", selezionando successivamente il tipo di correzione che preferisci tra tre modalità: Deuteranomalìa (rosso-verde),  Protanomalìa (rosso-verde), Tritanomalìa (blu-giallo). Questa opzione è al momento piuttosto sperimentale e disponibile solo negli smartphone che dispongono del sistema operativo Android Lollipop.

Rimuovere lo spam

Quante volte ti capita di ricevere notifiche di cui vorresti cancellare l'esistenza? Quelle dei giochi o gli aggiornamenti di applicazioni che non usi più così spesso. Con Android è possibile rimuovere lo spam con un solo clic. Basta tenere premuto a lungo sulla notifica fino a quando una piccola ‘i’  apparirà sul lato destro. Toccando il pulsante ‘i’ sarà possibile  bloccare l’applicazione impedendole di inviarti notifiche in futuro, o  impostare una priorità da te stabilita

Creare più profili Google

Con l'ultimo aggiornamento di Android è possibile creare una modalità multi-utente. Questo significa che sarà possibile creare un profilo "Ospite" nel caso in cui qualcun altro usi il tuo cellulare. Basta scorrere verso il basso sulla barra delle notifiche e toccare  l’icona del profilo in alto a destra per visualizzare i profili utente  attualmente disponibili. Se non ne hai mai usato uno prima, vedrai  l’icona del tuo profilo affiancata dalla possibilità di accedere come  ospite o creare un nuovo profilo.

Risparmio di batteria

Con Android è possibile conoscere in tempo reale quali sono le applicazioni che stanno consumando più batteria e quanto tempo rimane prima che il telefono si spenga. Inoltre è ora possibile anche impostare una funzione di risparmio batteria alla quale si arriva scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo con due dita. A questo punto nella schermata che compare, basta toccare i tre punti in alto a destra e cliccare su "Risparmio batteria": Questa opzione può essere attivatà sempre o in base alla percentuale di ricarica residua.

Riproduzione riservata