Kevin Costner

Kevin Costner ? Un disastro: incanutito, appesantito, mezzo calvo e in grave crisi artistica. Dall?anno scorso tenta di fare la rock star fuori tempo massimo. Prima ballava coi lupi, ora ballonzola con i pensionati.Verdetto: Soave pronta beva, buono da giovane, pessimo invecchiato

Sex symbol invecchiati. Chi si è conservato meglio?

Sapete come si dice, no? Che gli uomini sono come il vino, più invecchiano più acquistano sapore, spessore, qualità e gusto. Di contrasto alle donne, per le quali i segni dell?età sono da combattere a tutti i costi, e che vengono spesso messe sotto il microscopio per verificarne il processo d?invecchiamento. Abbiamo deciso di fare lo stesso gioco con i sex symbol degli anni ?80 e ?90, valutandone il grado di maturazione e la qualità della stagionatura. Un po? come si farebbe con un vino.

Ethan Hawke

Ethan Hawke  Sempre parlando di ex mariti di Uma Thurman, il buon Ethan sembra avere accusato letà tutto dun colpo. A soli trentotto anni, appare imbolsito e rugoso. Si spera che la neopaternità (con la ex bambinaia) gli regali un elisir di giovinezza.Verdetto: Novellino dimenticato in cantina

Harrison Ford

Harrison Ford Più che invecchiato bene, è semplicemente invecchiato: perde qualche punto-dignità solo per l?orecchino tardivo che sfoggia spesso.Verdetto: Morellino di Scansano riserva

David Hasselhoff

David Hasselhoff  The Hoff, come è noto in America, invecchia con una lentezza sospetta, anche in rapporto al suo ben noto abuso di alcool. Ma rimane sempre uno degli ultimi ad aver esibito con fierezza la sua parrucca toracica, quindi lo promuoviamo con riserva.Verdetto: Fragolino (ad alto contenuto di metanolo)

Simon Le Bon

Simon Le Bon  Gli anni in cui Clizia Gurrado voleva sposarselo sono passati, e da un po: lui è un padre di splendida famiglia e ha serenamente ceduto alla pinguedine che lo minacciava fino dai tempi del sommo splendore. Non si fosse fatto quelle méches orrende, lo promuoveremmo a pieni voti.Verdetto: Onesto Malvasia da tavola

Rob Lowe

Rob Lowe ? E? rimasto un figo. Un po? troppo per non avere voglia di chiamare i Nas per controllargli la faccia.Verdetto: Brunello di Montalcino (in odor di sofisticazione)

Gary Oldman

Gary Oldman  Linvecchiamento gli ha tolto un po dellinquietante untuosità che ne ha fatto una star negli anni 90, quando era ancora sposato con Uma Thurman. Ora dice di non voler più recitare, e in effetti lo si è visto poco. Ma male non sta.Verdetto: Terrano, invecchiando perde tipicità

Jason Priestley

Jason Priestley ? A tratti munito di triplo mento, sembra per lo meno aver resistito alla tentazione del Botox.Verdetto: Prosecco

Mickey Rourke

Mickey Rourke ? Noi trentenni ce lo ricordiamo affascinante e maledetto nei panni del protagonista di 9 settimane e ½. Poi si è perso per strada, ha fatto film discutibili e ha avuto una vita ancora più discutibile, tra percosse alle compagne e una breve carriera come pugile professionista negli anni ?90. Verdetto: Aceto.

Tom Selleck

Tom Selleck  Ha ancora i baffi, ha ancora i capelli, ha ancora il senso dellumorismo che gli ha fatto interpretare loggetto dellamore di Kevin Kline in In & Out. A trentacinque anni ne dimostrava quarantacinque: in proporzione, pare ringiovanito.Verdetto: Barolo annata 67

Riproduzione riservata