capelli ricci

Come prendersi cura dei capelli ricci: consigli e prodotti per ottenere boccoli perfetti

Via libera alle chiome ariose e spumeggianti, che sprizzano allegria ad ogni movimento della testa! Ecco i consigli e i prodotti giusti per ricci definiti e belli da guardare

Il riccio è di tendenza! Che siano a boccoli, afro, oppure a onde, i capelli ricci ora devono essere lasciati in libertà. Se sei riccia per natura, è il momento di esprimerti al massimo con la tua testa super movimentata.

Lo styling che va di moda è infatti naturale. Tradotto in pratica, vuol dire: ciocche mosse scomposte e ricci corposi asciugati all'aria in perfetto stile anni Settanta proprio come vuole il trend. Alcune teste spumeggianti, con la loro carica di energia, ricalcano i divertenti look disco. Altre, all'apparenza più controllate, suggeriscono l'idea di cura quasi maniacale. E infatti i capelli ricci, affinché siano belli, devono essere molto curati.

Il taglio giusto per i capelli ricci

Alla base del curly hair perfetto c'è sempre un taglio eseguito a regola d'arte. Per valorizzare i ricci al massimo, i capelli devono essere scalati e sfilati ad hoc per lasciare il volume sulla parte alta della testa, svuotando invece i lati. Così si evita il temuto effetto "barboncino o a funghetto".

Questo tipo di taglio per capelli ricci funziona sulle medie e sulle maxi lunghezze, e diventa perfetto se aggiungi anche la frangia: piena e voluminosa, assolutamente ribelle come portava Maria Schneider in Ultimo tango a Parigi.

Capelli ricci: i tagli per tutte le lunghezze

VEDI ANCHE

Capelli ricci: i tagli per tutte le lunghezze

Le cure ad hoc per i capelli ricci

La parola d'ordine per ricci morbidi e ariosi è nutrimento. Spesso si tratta infatti di un capello il cui stelo tende a seccarsi e a sfibrarsi. Shampoo e balsamo, quindi, devono essere ricchi di sostanze nutritive, come oli vegetali o ceramidi, dall'azione ammorbidente.

Come pettinarli? Non spazzolare mai i ricci da asciutti: potrebbero spezzarsi e perdere il movimento. Per eliminare i nodi lavora le ciocche con un pettine in legno a denti larghi solo dopo lo shampoo e a chiome bagnate.

Dopo lo shampoo, tampona i capelli con un asciugamano senza strofinare troppo. L'ideale è il tessuto in microfibra che assorbe l'eccesso di umidità, dandoti così la possibilità di usare meno fonti di calore.

Hai mai provato il plopping? È una tecnica di asciugatura semplicissima ma ideale per i capelli ricci, che scongiura l'effetto crespo e lascia i boccoli definiti e ariosi. Scopri come fare (è semplicissimo!) nel nostro articolo dedicato: Plopping, la tecnica MUST per le ricce!

capelli ricci

Come asciugare i ricci

I capelli ricci andrebbero asciugati al naturale, ma per dimezzare i tempi (ed evitare dolori cervicali) è meglio utilizzare un diffusore. Evita sempre  l'aria calda diretta sui capelli perché fa perdere la forma del riccio.

Quindi fai così: posizionati a testa in giù muovendo leggermente le ciocche con le dita, senza cioè movimentarle troppo. Il prodotto da tenere a portata di mano? Un olio da applicare quando i capelli sono quasi asciutti per lucidare le lunghezze e chiudere le doppie punte (l'effetto è comunque temporaneo). Dopo, sarai libera di lasciare all'aria il compito di terminare l'asciugatura.

capelli ricci

I prodotti indicati per ricci perfetti

Per ottenere un riccio ad alto impatto visivo, lo styling non va trascurato. I prodotti specifici post-shampoo per capelli ricci hanno ormai linee dedicate. E si differenziano in base alla messa in piega desiderata.
Se cerchi un effetto selvaggio, usa i prodotti "sea salt". Si tratta di spray salini che racchiudono all'interno della formula anche il sale per aggiungere alle chiome un aspetto naturale del tipo "sono appena arrivata dalla spiaggia dopo una giornata di mare".

Preferisci un riccio più definito? Allora devi scegliere un prodotto in crema che compatta il boccolo e lo mantiene elastico dalle radici alle punte. Oppure una spuma che ti aiuta anche ad aggiungere volume extra. Gli ultimi tipi non seccano i fusti ma li lasciano morbidi ed "estensibili", proprio come ci si aspetta da un riccio bello da vedere (e da toccare).

Guarda la gallery con la nostra selezione di prodotti per capelli ricci.

Beach Spray di Jean Louis David
Uno spray salino con ProVitamina B5 per ottenere il look scomposto da spiaggia, senza dimenticare il nutrimento dei capelli.
1 minute WOW di Sunsilk
Balsamo ammorbidente rapido per capelli ricci.
Shampoo nutriente al Cupuacu Bio di Klorane
Indicato per riparare profondamente la fibra capillare secca e disidratata.
Single Pass Curl di T3 Micro
Un ferro da 32mm con pinza che scivola dolcemente per creare ricci o onde perfetti, sempre.
Hydra Ricci Air-Dry Cream di Fructis
Crema di definizione per capelli ricci.
Doma i tuoi ricci di Pantene
Una crema senza risciacquo per ricci ribelli.
Fluido extra riccio di Cielo Alto
Lozione lucidante e disciplinante per ricci
Maschera attiva ricci di Biopoint
Azione intensiva per nutrire dopo lo shampoo.
Diffon di Bellissima
Un diffusore all-inclusive che funziona da solo senza necessità del phon, poiché emana aria calda.
Come asciugare i capelli a regola d’arte: tutti i segreti di uno styling perfetto

VEDI ANCHE

Come asciugare i capelli a regola d’arte: tutti i segreti di uno styling perfetto

Capelli ricci: acconciature per chiome ribelli e fluenti, tra fascino selvaggio e note chic

VEDI ANCHE

Capelli ricci: acconciature per chiome ribelli e fluenti, tra fascino selvaggio e note chic

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards