Capelli: le tendenze colore più cool del 2018 da copiare alle star

Il filone delle tendenze colore dell’autunno-inverno 2017-2018 si sdoppia in due percorsi differenti: uno propone una via più naturale e l’altro più "audace". Il risultato sarà sorprendente perché accontenterà tutti i gusti, soprattutto quelli di chi ha voglia di cambiare look di capelli.

Sfumature dorate
Il biondo di tendenza per la prossima stagione sarà caldo e avvolgente, come i riflessi del miele o delle spighe di grano quando maturano a giugno. Perfetto per chi ha la carnagione da media a scura. Star di riferimento? Gigi Hadid e Blake Lively.

Restando in tema di dorati, di grande tendenza sarà il "Golden Brown", il castano dorato che illumina la pelle del viso. In passato si è già visto qualcosa di simile con i tiger eye (Kate Beckinsale), i castani caramellati (Jennifer Lopez) e i bronde, l'unione di “brunette e blonde” (Jessica Biel). Il Golden Brown è la scelta giusta per le castane ma anche per le more con la pelle olivastra che vogliono dare un tocco di luminosità al proprio incarnato.

Biondo chiarissimo

Il biondo si fa ghiaccio e diventa quasi bianco. È un trend che segue il successo del grigio, ed è perfetto per i carrè e i pixie cut. Chi non ha voglia di osare il biondo chiarissimo sull’intera chioma può decolorare solo alcune ciocche oppure portarlo in versione degradé. Icone da imitare? I nuovi biondissimi ultra-chiari che Cara Delevingne e Katy Perry hanno sfoggiato a Parigi alla sfilata haute couture di Chanel.

Cioccolato...di tutti i tipi!
Crème brûlée, cioccolato, nocciola, marron glacé. E, ancora cappuccino e caffè. Sembra di essere in pasticceria, invece, siamo dal parrucchiere. Sono queste, infatti, le tonalità del colore capelli più di moda nel 2018. Sarà l’influenza della bella chioma rigogliosa di Kate Middleton?
Il castano più in voga è tutto il contrario di quello compatto, uniforme e un po' piatto che irrigidisce i lineamenti, ma quello riscaldato da contrasti più chiari e addolcito da nuances vibranti e luminose.

La nuance più nuova? Il cioccolato malva, una base marrone molto scura attraversata da riflessi che tendono al malva, cherry e bordeaux, vista su Lily Collins.


Provala con la colorazione Olia Garnier, nel colore 3,16, violino profondo. Priva di ammoniaca, è la prima** colorazione a lunga durata attivata dall’olio, che migliora la qualità visibile del capello, colorazione dopo colorazione*. 

Colori pop

Ciocche dai colori vivaci e vibranti accenderanno le chiome delle più ardite, per un look punk-rock. Le tinte capelli da preferire? Rosso intenso, blu elettrico e fucsia in versione neon.
O per look più freschi, i rosa, lilla e aranciati.

Altri dubbi? Leggi la nostra guida sull’ABC del colore: la colorazione a domicilio non avrà più segreti per te!

**nel mercato della grande distribuzione
*test strumentali

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.218 posts 379k followers

Make up your life

Beauty cards