frutta e verdura fuori dal frigo

POMODORI

L’aria del frigo interrompe il processo di maturazione che è poi quello che dà ai pomodori più sapore. «Il freddo provoca un danno cellulare che ne altera anche la consistenza. Perché rompe le membrane dell’ortaggio rendendolo molle e farinoso» spiega Giorgio Donegani, tecnologo alimentare.

Dove conservarli

Anche se fa caldo, puoi tenere i pomodori fuori dal frigo per 4-5 giorni.

 

Gustose ricette col pomodoro

Frutta e verdura da tenere fuori dal frigo

Le carote anneriscono, le cipolle fanno la muffa, i pomodori perdono sapore. Ecco i vegetali che soffrono il freddo

Asparagi, insalata, spinaci in frigo durano al massimo 4-5 giorni; fagiolini, finocchi, zucchine, broccoli non più di una settimana; cavoli e sedano 20 giorni.

Il vademecum di una sana condotta igienico-alimentare. Semplici regole di cui è sempre bene fare un rapido ripasso

Cove conservare patate e carote

«Se una patata sta al freddo l’amido si trasforma rapidamente in zucchero» spiega l’esperto. «E accelera il processo di germogliazione che impoverisce i tuberi e favorisce la formazione di solanina, una sostanza leggermente tossica. Le carote, invece, tendono ad annerire per via dell’umidità».

Dove conservarle
Meglio tenerle in un sacchetto di carta in un luogo fresco e possibilmente buio. Anche la luce, infatti aumenta la concentrazione di solanina nelle patate.

 

Leggi le deliziose ricette per cucinare le patate e le carote

Come conservare le cipolle

«Se le metti in frigorifero, l’umidità le renderà più attaccabili dalle muffe» avverte il tecnologo.

Dove conservarle
Riponile in un luogo fresco e asciutto, lontano dalle patate: se i due tuberi sono a contatto si deteriorano.

 

Guarda la videoricetta per cucinare la composta di cipolle rosse

Come conservare le banane

Al freddo si ossidano più velocemente e diventano nere e mollicce.

Dove conservarle
«Si mantengono bene a temperatura ambiente» spiega Donegani. Non metterle vicino alle mele, che ne accelerano la maturazione facendole annerire in pochi giorni.

 

Guarda la videoricetta della creme brulé alla banana

Come conservare il basilico

Se lo metti in frigo, appassisce molto più velocemente e, soprattutto, assorbe gli odori degli altri cibi. «Al freddo le foglie tendono a diventare nere e flosce, perché si ossidano» afferma il tecnologo alimentare.

Dove conservarlo
Tienilo in una tazza di acqua fresca, come se fosse un fiore. Se vuoi conservarlo a lungo, puoi sbollentarlo e congelarlo.

 

Scopri due modi alternativi per conservare il basilico

Come conservare sottaceti e sottoli

I barattoli di cipolline, melanzane, pomodorini sott’olio e sott’aceto ancora chiusi non devono essere tenuti al freddo. Solo una volta aperti, vanno riposti in frigorifero; qui si conserveranno per circa un mese, perché l’olio, l’aceto e la salamoia li proteggono dall’aggressione di muffe e microrganismi.

Dove conservarli
È sufficiente tenerli in un pensile della cucina a patto che sia lontano da fonti di calore come il forno o i fuochi.

 

Gustose ricette per conservare frutta e verdura sottolio o sottaceto

Riproduzione riservata