I libri di marzo

Il mese di marzo tira fuori dal suo cappello a cilindro una serie di libri tutti da leggere e scoprire, dall'attesissimo Purity di Jonathan Franzen a Sidney Chambers e l'ombra della morte, primo capitolo della saga letteraria da cui è tratta la serie tv Grantchester. Sfoglia la gallery per conoscere le ultime novità.

I libri da leggere a marzo

I nostri consigli di lettura per il mese di marzo: libri ricchi di storie, emozioni e anche consigli preziosi

Quali libri leggere a marzo? Il mese che inaugura la primavera promette di non deludere le amanti della lettura tra titoli attesi (Purity di Jonathan Franzen in primis) e interessanti outsider.

Sugli scaffali (reali e virtuali) troveremo storie familiari come Spie e zie, testimonianze drammatiche come quella raccontata da Sophie Kasiki in Fuggita dall'Isis, libri che trattano il proibito in maniere diverse come La casa sul fiume o Doromizu – Acqua Torbida, ma anche raccolte di novelle. A questi si aggiungo dei libri di auto-aiuto, sia sentimentali che casalinghi, tutti da scoprire.

Sfoglia la gallery per non perdere le ultime novità.

Le vicende familiari di Spie e zie

Spie e zie di Siegmund Ginzberg è un romanzo familiare che attraversa tutto il '900 raccontando la storia di tre fratelli e due sorelle che decidono di lasciare la natia Istanbul per cercare la loro strada. Per il giornalista è come sfogliare un album dalle foto sbiadite, ricco di viaggi, avventure, speranze, delusioni e anche silenzi.
In libreria da fine 2015, ma attualmente in promozionale a marzo.

La casa sul fiume, una passione proibita

La famosa scrittrice greca Lena Manta ci coinvolge, con La casa sul fiume, nella love story proibita tra Gheràsimos e Theodora, che inizia quando lei ha solo dodici anni. I due affrontano qualunque difficoltà, in primis l'opposizione delle loro famiglie, pur di difendere il loro amore e alla fine scappano, si sposano e vanno a vivere in una casa sul fiume. Quest'ultima sarà anche il luogo dove le loro cinque figlie, una volta cresciute, andranno a rifugiarsi nei momenti difficili.
Nelle librerie dal 17 febbraio.

Sette maghi, una raccolta di novelle

Non di soli romanzi è fatta la letteratura, ma anche di novelle. Un concetto che viene ribadito da Halldor Laxness in Sette maghi, che raccoglie otto storie che partono dall'Islanda per spaziare in terre lontane, mischiando quotidianità e leggenda, saggezza e mistero. Un viaggio affascinante che ha come fil rouge la magia.
In libreria dal 19 febbraio.

Doromizu - Acqua torbida, un viaggio oscuro e sensuale

Con Dorimizu – Acqua Torbida Mario Vattani ci porta a Tokyo dove Alex Merisi, un aspirante regista venticinquenne, riesce ad ottenere finalmente il suo primo incarico (come aiuto-regista) in un film però a luci rosse. Il ragazzo si troverà così a scoprire un mondo sotterraneo, oscuro e torbido da cui rischierà di essere inghiottito.
In libreria dal 23 febbraio.

A suon di pop con 4ever John, Paul, George, Ringo

Chi ama i Beatles non potrà fare a meno di leggere 4ever John, Paul, George, Ringo di Eleonora Bagarotti, che ripercorre l'avventura musicale della mitica band attraverso le storie dei suoi componenti. Ad arricchire il libro dei materiali esclusivi, come le interviste esclusive che l'autrice ha fatto a Paul McCarney e Ringo Starr.
In libreria dal 23 febbraio.

Fuggita dall'Isis, una testimonianza vera

Sophie Kasiki è una donna che ha sofferto molto e ha deciso di mettere nero su bianco quanto le è successo, affinché la sua testimonianza possa essere d'aiuto per altri. Fuggita dall'Isis è il dramma di un'assistente sociale che, stando a stretto contatto con dei ragazzi musulmani, rimane affascinata dal nuovo Stato Islamico, decide di partire per la Siria con il figlio di quattro anni e conosce così l'inferno.
In libreria dal 25 febbraio.

Solo amore, dal passato

In Solo amore, la giornalista e scrittrice Ludina Barzini ci racconta la storia (ambientata nel 1993) di Lucrezia, una donna di cinquant'anni (all'apparenza) felicemente sposata, che si trova ad affrontare un passato doloroso venuto a galla dopo l'arrivo di una lettera contenente una sua foto osé scattata da un suo ex fidanzato.
Nelle librerie dal 25 febbraio.

Prima che torni la pioggia, in Afghanistan

In Prima che torni la pioggia Elliott Ackerman, ex militare americano e ora giornalista, racconta l'impatto che decenni di guerra (partendo dall'occupazione sovietica degli anni'80) hanno avuto sulla popolazione afghana. Questo attraverso la storia di due fratelli che, in seguito all'invasione del loro villaggio, vedono le loro vite cambiare drasticamente.
In libreria dal 26 febbraio.

Consigli preziosi in Non facciamoci fottere dai sentimenti

È un libro che va dritto al sodo Non facciamoci fottere dai sentimenti, scritto dal noto psichiatra americano Michael Bennet insieme alla figlia Sarah, scrittrice e sceneggiatrice. Partendo dall'assunto che la vita può essere spesso ingiusta e frustrante, i due ci danno dei consigli per accettare la realtà e trovare gli obiettivi giusti su cui concentrarsi.
In libreria dal 17 marzo.

Sidney Chambers e l'ombra della morte, direttamente dalla serie tv

Arriva anche in Italia la saga letteraria di James Runcie, diventata anche serie tv di successo, ovvero Grantchaster. Il primo libro ad uscire è Sidney Chambers e l'ombra della morte, che è anche il primo caso da risolvere per il vicario anglicano di Grantchester (un tipo decisamente anticonvenzonale) insieme all'ispettore di polizia Geordie Keating.
In libreria dal 17 marzo.

Purity, in attesa della serie tv

Questo mese arriverà finalmente anche nelle librerie italiane Purity di Jonathan Franzen, di cui si sta parlando molto in questi giorni per via della serie tv che ne verrà tratta con nel cast attori del calibro di Daniel Craig. Al centro, lo ricordiamo, la storia di Purity Tyler che decide di partire per il Sud America alla ricerca del padre e si imbatterà in diversi personaggi misteriosi, con dei segreti da nascondere.
In libreria da marzo.

L'arte di buttare, contro l'accumulo

Nagisa Tatsumi, la massima esperta di riordino in Giappone, approda anche in Italia con L'arte di buttare, prezioso vademecum contro l'accumulo di oggetti e cose inutili. Una tendenza, quest'ultima, che negli ultimi anni (a causa del consumismo) è diventata una vera e propria sindrome.
In libreria da marzo.

Riproduzione riservata