pensiero positivo

Pensa positivo e scalza lo stress: i benefici di vedere il bicchiere mezzo pieno

Il pensiero positivo è un approccio alla vita che ti porta ad affrontare le difficoltà con maggiore lucidità e a stare meglio da tutti i punti di vista

Il tuo bicchiere è mezzo vuoto o mezzo pieno? Il modo in cui rispondi a questa domanda sul pensiero positivo può riflettere la tua visione della vita, il tuo atteggiamento verso te stessa e definire se sei ottimista o pessimista. Il tuo approccio potrebbe persino influire sulla tua salute.

In effetti, alcuni studi dimostrano che i tratti della personalità come l'ottimismo e il pessimismo possono influenzare molte aree della tua salute e del tuo benessere. Il pensiero positivo, che di solito rientra nelle caratteristiche delle persone dotate di ottimismo, è una parte fondamentale di un'efficace gestione dello stress. E una gestione efficace dello stress è associata a molti benefici per la salute. Se tendi ad essere pessimista, non disperare: puoi acquisire capacità di pensiero positivo.

Il pensiero positivo aiuta a gestire lo stress e può persino migliorare la tua salute. Vale la pena esercitarti per apprendere un atteggiamento più ottimista e la visione del bicchiere mezzo pieno.

Comprensione del dialogo interiore

Pensare positivo non significa tenere la testa sotto la sabbia e ignorare le situazioni meno piacevoli della vita. Significa semplicemente che ti avvicini alle cose spiacevoli in un modo più positivo e produttivo. Pensi che accadrà il meglio, non il peggio.

Il pensiero positivo spesso inizia con il dialogo interiore, cioè il flusso infinito di pensieri inespressi che attraversano la tua testa. Questi pensieri automatici possono essere positivi o negativi. Alcuni dei tuoi discorsi interiori provengono dalla logica e dalla ragione. Altri discorsi interiori possono derivare da idee sbagliate che crei a causa della mancanza di informazioni.

Se i pensieri che ti passano per la testa sono per lo più negativi, la tua visione della vita è più probabilmente pessimistica. Se i tuoi pensieri sono per lo più positivi, probabilmente sei un'ottimista, qualcuno che pratica il pensiero positivo spontaneamente.

I benefici per la salute del pensiero positivo

I ricercatori continuano a esplorare gli effetti del pensiero positivo e dell'ottimismo sulla salute. Non è chiaro il motivo per cui le persone che si dedicano al pensiero positivo sperimentano questi benefici. Una teoria è che avere una prospettiva positiva ti consente di affrontare meglio le situazioni stressanti, il che riduce gli effetti dannosi dello stress sul tuo corpo.

Si ritiene inoltre che le persone positive e ottimiste tendano a vivere uno stile di vita più sano: fanno più attività fisica, seguono una dieta più sana e non fumano, né bevono alcolici in eccesso.

Concentrati sul pensiero positivo

Puoi imparare a trasformare il pensiero negativo in pensiero positivo. Il processo è semplice, ma richiede tempo e pratica: dopotutto stai creando una nuova abitudine.
Ecco alcuni esempi di modi per provare a trasformare un discorso interiore negativo in una prospettiva positiva.

  • «Non l'ho mai fatto prima» diventa «È un'opportunità per imparare qualcosa di nuovo»;
  • «È troppo complicato» diventa «Lo affronterò da una prospettiva diversa»;
  • «Non ho le risorse» diventa «La necessità è la madre dell'invenzione»;
  • «Sono troppo pigra per farlo» diventa «Non sono riuscito a inserirla nel mio programma, ma posso riesaminare alcune priorità»;
  • «Non è possibile che funzioni» diventa «Posso provare a farlo funzionare».
  • «È un cambiamento troppo radicale» diventa «Diamo una possibilità»;
  • «Nessuno si preoccupa di comunicare con me» diventa «Vedrò se riesco ad aprire i canali di comunicazione»;
  • «Non migliorerò per niente in questo» potrebbe diventare «Ci proverò di nuovo».

Se provi a modificare la prospettiva dei pensieri negativi in un approccio più costruttivo, intervieni direttamente sulla tua autostima, che è la tua principale alleata e va sempre stimolata.

Scrivi un diario

Nella pratica del pensiero positivo, prova a segnarti le frasi motivazionali che ti piacciono da qualche parte: potrebbe essere utile avere una sorta di rubrica d'incoraggiamento per i momenti più difficili.
Se ti stai esercitando con il pensiero positivo, potresti trovare un aiuto nella pratica anche scrivendo un diario, in cui fai per iscritto un esercizio simile agli esempi qui sopra. Elenca le preoccupazioni e le frasi del tuo discorso interiore negativo e trasformale in pensieri più costruttivi. Vederli scritti nero su bianco favorirà il sedimentarsi del tuo nuovo approccio positivo.

Fai ciò che ami e circondati di amici

Questo passaggio per il pensiero positivo potrebbe essere una specie di regola di vita che vale sempre, perché è importante per il tuo benessere. Cerca di ritagliarti sempre del tempo per fare ciò che ti piace, che sia un progetto lavorativo a cui tieni, un hobby o qualsiasi cosa che ti impegni e ti carichi di positività.

Cura le tue relazioni sociali, cercando di evitare vampiri emotivi e persone negative e, al contrario, circondati di amiche e di affetti e di persone che ti trasmettono positività.

Sorridi e sii gentile

Un sorriso può svoltare dialoghi difficili e, davvero, cambiarti la giornata – anche perché il sorriso è spesso contagioso, potresti "scatenare" una catena positiva di persone sorridenti.
Cerca di essere gentile con gli altri e con te stessa, sempre, anche quando sembra andare tutto storto. I problemi non si risolvono se attacchi te stessa o gli altri, perciò pratica la gentilezza e la gratitudine.

I passi da fare per essere sempre grata e diventare più felice

VEDI ANCHE

I passi da fare per essere sempre grata e diventare più felice

Pratica il pensiero positivo ogni giorno

Se tendi ad avere una prospettiva negativa, non aspettarti di diventare un ottimista dall'oggi al domani. Ma con la pratica, alla fine, il tuo dialogo interiore conterrà meno autocritica e più auto-accettazione. Potresti anche diventare meno critica del mondo che ti circonda.

Quando il tuo stato d'animo è generalmente ottimista, sei maggiormente in grado di gestire lo stress quotidiano in modo più costruttivo. Questa capacità può implicare benefici per la tua salute, come sono stati ampiamente osservati in chi pratica il pensiero positivo.

Riproduzione riservata