Sappiamo tutti che ci sono tanti piccoli trucchi per rendere la vita di tutti i giorni meno noiosa e

Sappiamo tutti che ci sono tanti piccoli trucchi per rendere la vita di tutti i giorni meno noiosa e vivere meglio, ma - chissà perché - se a dirci cosa fare è la scienza siamo portati a tenere in maggiore considerazione i suggerimenti. Dopo tutto, se degli scienziati hanno impiegato tempo e risorse per delle ricerche, è giusto dare loro almeno il beneficio del dubbio, tenendo presente che ognuno di noi è fatto in maniera diversa e che quelli che seguono sono solo alcuni consigli per cercare di vivere una vita più felice, al meglio delle proprie capacità.

Vivere meglio (secondo la scienza): i segreti per una vita più felice

La ricetta per la felicità esiste. Bastano pochi, semplici gesti. Scopri i consigli della scienza

Secondo uno studio della rivista scientifica Social Indicators Research, le persone più infelici so

Secondo uno studio della rivista scientifica Social Indicators Research, le persone più infelici sono quelle che passano più tempo davanti alla televisione. Questo perché chi guarda troppa tv tende a isolarsi, a interagire di meno e di conseguenza a chiudersi di più nei confronti degli altri. Al contrario, guardare meno televisione significa avere diversi interessi, coltivarli e avere una vita sociale più intensa.

Potrà sembrare un controsenso, ma invecchiare aiuta a essere più felici. Proprio così: acciacchi

Potrà sembrare un controsenso, ma invecchiare aiuta a essere più felici. Proprio così: acciacchi e capelli bianchi non si accompagnano necessariamente a crisi depressive o malumori, anzi. Diverse ricerche hanno dimostrato che la felicità va aumentando tra le persone di mezza età.

"L'attesa del piacere è essa stessa piacere", diceva il filosofoGotthold Ephraim Lessing e la scien

"L'attesa del piacere è essa stessa piacere", diceva il filosofoGotthold Ephraim Lessing e la scienza sembra dargli ragione. Diversi studi hanno dimostrato che pianificare un viaggio rende più felici che non intraprenderlo. A pensarci bene, infatti, l'entusiasmo è maggiore durante tutto il periodo che precede la partenza che non nel momento stesso in cui la si vive. Probabilmente perché pensare al momento in cui potremo goderci la vacanze aiuta ad affrontare meglio le insidie quotidiane e a tenere alto l'umore, più del momento in cui siamo comodamente sdraiati in spiaggia senza troppi pensieri.

I cambiamenti non sono sempre necessariamente negativi. Anzi. Secondo alcune ricerche, anche se si s

I cambiamenti non sono sempre necessariamente negativi. Anzi. Secondo alcune ricerche, anche se si sta facendo qualcosa che rende felici, a lungo andare l'abitudine prende sempre il sopravvento. Smuovere le acque e interrompere la routine aiuta a mantenersi attivi e concentrati. Gli esperti suggeriscono, per esempio, di cambiare hobby ogni tanto e intraprenderne di nuovi, per cimentarsi in qualcosa che dia diversi stimoli.

La felicità è contagiosa. Secondo uno studio della rivista scientifica inglese BMJ, circondarsi di

La felicità è contagiosa. Secondo uno studio della rivista scientifica inglese BMJ, circondarsi di persone positive aiuta a essere più sereni e ottimisti. Questo non significa che sia giusto cancellare dalla propria vita gli amici più cupi, anzi. Secondo i ricercatori si può provare a innescare una sorta di meccanismo a catena per il quale se ti circondi di persone felici puoi essere tu stessa il portatore sano di felicità per qualcun altro.

Una passeggiata al parco, una scampagnata nei boschi, una gita fuori porta. Immergersi nel verde aiu

Una passeggiata al parco, una scampagnata nei boschi, una gita fuori porta. Immergersi nel verde aiuta a staccare la spina e a rilassarsi. Rimanere a lungo in città, al contrario, aumenta il livello di stress, anche rimanendo a casa a non fare niente. Prenditi del tempo per entrare a contatto con la natura e godere della bellezza di prati e fiori, ne sentirai presto i benefici.

Uno studio del Journal of Epidemiology and Community Health ha dimostrato che le persone che prendon

Uno studio del Journal of Epidemiology and Community Health ha dimostrato che le persone che prendono parte ad attività culturali sono più felici e soddisfatte rispetto a quelle che non se ne curano. Un motivo in più per uscire di casa questo weekend e andare alla ricerca delle mostre più interessanti della città.

Che avere un animale in casa sia d'aiuto per migliorare l'umore è un dato di fatto. La pet therapy

Che avere un animale in casa sia d'aiuto per migliorare l'umore è un dato di fatto. La pet therapy è ormai un metodo riconosciuto in tutto il mondo. Ora si aggiunge anche uno studio del Journal of Personality and Social Psychology, che dimostra come circondarsi di un amico a quattro zampe (cane o gatto che sia) aumenti il livello di autostima, il senso di appartenenza e dia un significato maggiore all'esistenza. Niente male per delle piccole creature.

Essere d'aiuto per gli altri ha un doppio vantaggio: si fa del bene a se stessi e al prossimo. Secon

Essere d'aiuto per gli altri ha un doppio vantaggio: si fa del bene a se stessi e al prossimo. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Science le persone che fanno beneficenza o si dedicano al volontariato tendono a sentirsi più soddisfatte e ad avere un umore migliore, arrivando a essere - in ultima analisi - più felici rispetto a chi non si preoccupa del prossimo.

Riproduzione riservata