Jodie Bieber

Il ritratto di Bibi Aisha, della fotografa sudafricana Jodi Bibier, si è aggiudicato il premio principale come "Foto dell'anno 2010" nell'ambito del World Press Photo 2011.
La fotografia era apparsa sulla copertina del Time del primo agosto 2010. Mostra una giovane donna afghana di 18 anni, Bibi Aisha, sfigurata in volto. Per scampare ai maltrattamenti del marito Bibi si era rifugiata a casa della propria famiglia. È stata rintracciata dai talebani e condannata all'amputazione di naso e orecchie. È stata soccorsa da volontari e militari americani e portata negli Stati Uniti dove ha subito interventi ricostruttivi di chirurgia plastica. Oggi vive ancora negli Usa.

World Press Photo 2011: vince Bibi, l’afghana sfigurata

Il ritratto di Bibi Aisha, della fotografa sudafricana Jodi Bibier, si è aggiudicato il premio principale come "Foto dell'anno 2010"

Gustavo Cuevas

Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti nell'ambito del fotogiornalismo. Le immagini più forti e significative di un intero anno vengono esaminate per il Premio. Le fotografie dei vincitori sono pubblicate nel prestigioso catalogo e vengono esposte in tutto il mondo in importanti gallerie e musei in un tour sempre più in espansione, che quest'anno prevede mostre in circa 100 città in 45 diversi Paesi.

Si tratta di un'occasione unica per vedere raccolte le immagini più belle e rappresentative che hanno accompagnato, documentato e illustrato gli avvenimenti di questo ultimo anno sui giornali di tutto il mondo.

Davide Monteleone

World Press Photo Foundation, fondata nel 1955, è un’istituzione internazionale indipendente per il fotogiornalismo, senza fini di lucro con sede in Olanda.

   

   

Guarda le foto vincitrici dell'edizione 2011 del World Press Photo: continua a sfogliare la gallery

Stefano Unterthiner

Dal 1955 una giuria di esperti, scelti tra i personaggi più accreditati della fotografia internazionale, si riunisce per valutare le immagini inviate alla World Press Photo Foundation di Amsterdam: migliaia di scatti provenienti da ogni parte del mondo, proposti da fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste.

Olivier Laban Mattei

In questa edizione del World Press Photo ben 8  fotografi italiani sono stati premiati nelle varie  categorie.

Mike Hutchings

Come ogni anno la mostra World Press Photo sarà ospitata a Milano presso la Galleria Carla Sozzani.

La mostra World Press Photo - Fotografia e giornalismo: le immagini premiate nel 2011 resterà aperta dal 5 al 29  maggio 2011. L'inaugurazione sarà mercoledì 4 maggio.

Omar Feisal
Chris Keulen
Seamus Murphy
Riccardo Venturi
Martin Roemers
Adam Pretty
Reinhard Dirscherl
Ed Kashi
Peter Lakatos
Joost van den Broek
Daniel Berehulak
Ed Ou
Wolfram Hahn
Daniele Tamagni
Riproduzione riservata