Alle spalle di una libreria

La libreria Eidos di Bontempi (www. bontempi.it) alterna volumi a terra e a parete. A terra, la base misura cm 203x62x32h, ha tre cassetti a estrazione totale, struttura in alluminio, top fianchi e frontali in cristallo laccato nero. A parete, due pensili e tre mensole in alluminio. 3.696 euro.

L'architetto dice che:

L'arancio caldo
È un colore gioioso, facilita l'estroversione e la comunicazione, stimola le emozioni. L'ambiente diventa brillante e dinamico. Gli abbinamenti migliori sono con le tonalità molto chiare del verde, dell’azzurro e del rosso.

Il bianco ghiaccio
Il gioco dei contrasti rende l'insieme innovativo e tecnologico.

Il verde acido
È un colore fresco e riposante. Rappresenta la stabilità, l'equilibrio e l'armonia.Con il verde acido si ottiene un ambiente allegro, giovanile, senza stridori. Gli accostamenti migliori: oltre al nero, tutte le tonalità del crema e del marrone.

La libreria Frame di Feg (www.gruppofeg.it) è composta da elementi a giorno e vani chiusi da ante a battente. In basso, un pianale con cassetti. Struttura in wengè laccato opaco; pianali, mensole, elementi porta-tv in wengè o teak, laccato opaco o lucido. Cm 515x32-45-66x200h. 7.860 euro.

 L'architetto dice che:

Il tortora
È una tonalità calda e di forte presenza, trasmette sensazioni riposanti, di protezione e di sicurezza. In mezzo ad altri colori, soprattutto se molto vivaci, il tortora svolge la funzione di attenuare i contrasti.

Il viola
È un simbolo di spiritualità, solitudine e mistero, rappresenta la sensibilità. Il viola tende a dominare l’ambiente. Perché non risulti eccessivo, va smorzato con tonalità delicate come il crema e il bianco.

Il bianco perla
Con la sua sfumatura più calda, con “un'idea di rosa” fa risaltare una libreria così chiara.

La libreria Colors di Linea D (www.linead.it) si fissa al soffitto tramite i pali in alluminio che hanno altezza regolabile da cm 230 a 300. È dotata di mensole e due pensili con ante in plexiglas satinato. Al centro, due basi con cassettoni nella finitura rovere. Cm 346x47-60x230-300h. 3.096 euro.

L'architetto dice che:

Il rosso vivo
È il primo colore percepito dai neonati. Allegro, vivace, si impone allo sguardo. Trasmette energia vitale e passione e accelera tutte le sensazioni. Crea armonia ed equilibrio con gli altri colori primari con i quali si completa: il giallo e il blu e lo stesso rosso.

Il bianco neve
Accende il rovere e il plexiglas satinato.

Il carta da zucchero
È un colore dal carattere morbido e caldo. Simboleggia il raccoglimento. Questa tonalità è particolarmente adatta per le superfici grandi. Si abbina bene con il viola, il rosa e anche con il rosso scuro e il blu marino.

La libreria Game di Doimo Design (www.doimodesign.com) è attrezzata con vani a giorno e due elementi scorrevoli. Questi possono coprire alcuni ripiani e proteggere i libri dalla polvere. Realizzata con pannelli impiallacciati di teak, si può scegliere anche laccata in 25 colori. Cm 577,5x38-65x217,5h. 5.342 euro.

L'architetto dice che:

Il bianco latte
Con la sua leggera sfumatura gialla, si abbina bene con il teak.

Il verde salvia
È un colore equilibrante. Richiama il mondo vegetale, dunque rappresenta la tonalità dell'ambiente ideale per l'uomo. Si abbina gradevolmente con il rosso magenta, se usato con parsimonia.

Il rosa antico
È il colore della tenerezza, dell'intimità e della sensualità. È rilassante, ma anche stimolante. Si ottiene un buon equilibrio cromatico con il rosso opaco, il grigio-verde intenso, il blu cobalto molto pallido e il giallo oro intenso.

Foto

Se vuoi un'idea per il soggiorno noi te ne diamo 12. Ti presentiamo quattro nuove librerie e, con i consigli di un architetto, ti facciamo vedere come starebbero se tinteggiassi i muri in rosso, rosa, giallo, verde...

 

Riproduzione riservata