Speciali

La pianta giusta per la tua casa

5 dritte per decorare casa con fiori e piante senza stress

<p><b>ORCHIDEA</b> </p><p>Spesso sei <b>lontano</b> da casa? Elegante e in grado di donare all'ambiente una nota armonica, l'<a href="https://www.donnamoderna.com/casa/giardinaggio/orchidee-come-coltivare-fare-rifiorire"  target="_blank">orchidea</a> è sinonimo di classe, decora con gusto e ha bisogno di poche cure. Affinché si mantenga al meglio c'è bisogno di un ambiente umido: posiziona il vaso di orchidee in... <b>bagno</b>! Grazie alla luce solare e all'umidità creata dalla doccia sarà bellissima a lungo. Attenzione alle<b> foglie </b>ingiallite, possono indicare che l'esposizione al sole è eccessiva. Evita i raggi diretti e l'innaffiatoio. Il modo migliore per avere cura dell'orchidea è spruzzarla di acqua con un <b>diffusore</b>. Se il terreno è umido non occorre bagnare la pianta.</p> Credits: shutterstock

ORCHIDEA

Spesso sei lontano da casa? Elegante e in grado di donare all'ambiente una nota armonica, l'orchidea è sinonimo di classe, decora con gusto e ha bisogno di poche cure. Affinché si mantenga al meglio c'è bisogno di un ambiente umido: posiziona il vaso di orchidee in... bagno! Grazie alla luce solare e all'umidità creata dalla doccia sarà bellissima a lungo. Attenzione alle foglie ingiallite, possono indicare che l'esposizione al sole è eccessiva. Evita i raggi diretti e l'innaffiatoio. Il modo migliore per avere cura dell'orchidea è spruzzarla di acqua con un diffusore. Se il terreno è umido non occorre bagnare la pianta.

 

Ami la natura? Ti basta un davanzale o il balcone per avere uno spazio verde dove ritrovare il piacere dei colori e dei profumi dei fiori. L'orto e il giardinaggio migliorano la qualità della vita, aiutano a combattere l'invecchiamento e sono un modo per decorare casa con creatività.

<p><b>POLLICE NERO?</b> </p><p>Se desideri avere un angolo verde in casa, ma hai <b>poco tempo</b> punta sulle <a href="https://www.donnamoderna.com/tag/piante-grasse"  target="_blank">piante grasse</a>. Cactus e non solo: le<b> succulente</b> crescono bene nei vasi di terracotta e hanno bisogno di poche cure. Evita dosi eccessive di acqua. Il genere<b> Euphorbia </b>comprende una grande varietà di piante dalle forme bizzarre, perfette per realizzare un <a href="https://www.donnamoderna.com/casa/giardinaggio/terrario"  target="_blank">terrario</a> da utilizzare come centrotavola o per abbellire il salotto. Deliziose le foglie carnose del genere Echeveria, originaria del Centro e Sud America, che crea decorazioni intriganti e è in grado di sopravvivere bene in <b>appartamento</b>.</p> Credits: shutterstock

POLLICE NERO?

Se desideri avere un angolo verde in casa, ma hai poco tempo punta sulle piante grasse. Cactus e non solo: le succulente crescono bene nei vasi di terracotta e hanno bisogno di poche cure. Evita dosi eccessive di acqua. Il genere Euphorbia comprende una grande varietà di piante dalle forme bizzarre, perfette per realizzare un terrario da utilizzare come centrotavola o per abbellire il salotto. Deliziose le foglie carnose del genere Echeveria, originaria del Centro e Sud America, che crea decorazioni intriganti e è in grado di sopravvivere bene in appartamento.

<p><b>PASSIONE PER LA NATURA</b> </p><p>Quella dei <a href="https://www.donnamoderna.com/casa/giardinaggio/non-sono-i-soliti-bonsai"  target="_blank">bonsai</a> è una vera e propria arte. È importante considerare l'<b>abitazione</b> in cui andrà posizionato il bonsai. Fatti consigliare da un esperto e... evita cifre folli! Prendersi cura di un bonsai richiede <b>impegno</b>: ricordati che migliorerai giorno dopo giorno. Avere un amico o un commerciante di<b> fiducia</b> a cui chiedere consiglio si rivelerà molto utile. Annaffiatura e nutrimento dipendono dalla <b>tipologia </b>della pianta scelta. Posizionati in un angolo stabile, i bonsai sono un piccolo spettacolo in grado di dare serenità e<b> armonia</b>, perché ricreano il panorama rilassante di una foresta in miniatura. Imparare la corretta <b>potatura</b> significa immaginare quale sarà la forma del bonsai in<b> futuro</b>: un piccolo momento di meditazione quotidiana.</p> Credits: shutterstock

PASSIONE PER LA NATURA

Quella dei bonsai è una vera e propria arte. È importante considerare l'abitazione in cui andrà posizionato il bonsai. Fatti consigliare da un esperto e... evita cifre folli! Prendersi cura di un bonsai richiede impegno: ricordati che migliorerai giorno dopo giorno. Avere un amico o un commerciante di fiducia a cui chiedere consiglio si rivelerà molto utile. Annaffiatura e nutrimento dipendono dalla tipologia della pianta scelta. Posizionati in un angolo stabile, i bonsai sono un piccolo spettacolo in grado di dare serenità e armonia, perché ricreano il panorama rilassante di una foresta in miniatura. Imparare la corretta potatura significa immaginare quale sarà la forma del bonsai in futuro: un piccolo momento di meditazione quotidiana.

<p><b>PROFUMI DEL MEDITERRANE</b>O </p><p>Ami utilizzare le piante nei tuoi piatti? Le <a href="https://www.donnamoderna.com/casa/come-conservare-erbe-aromatiche"  target="_blank">erbe aromatiche</a> doneranno alla cucina il sapore del <b>Mediterraneo</b>. In grado di resistere sul davanzale della finestra anche durante l'inverno, il <b>rosmarino</b> conferisce un profumo speciale alle preparazioni culinarie, ma è utile anche per il benessere quotidiano: provalo come elisir di bellezza per un tonico fai da te o nei <b>gargarismi</b>. Le foglie di maggiorana, timo e <b>salvia </b>possono essere raccolte e conservate in freezer. Usa la menta per un infuso <b>rinfrescante</b> oppure per il cous cous, un tocco di freschezza e colore. Aggiungi alla tua collezione l'<b>aloe</b>. Ha bisogno di pochissime cure e il suo gel si rivela prezioso applicato su <b>scottature</b> e abrasioni.</p> Credits: shutterstock

PROFUMI DEL MEDITERRANEO

Ami utilizzare le piante nei tuoi piatti? Le erbe aromatiche doneranno alla cucina il sapore del Mediterraneo. In grado di resistere sul davanzale della finestra anche durante l'inverno, il rosmarino conferisce un profumo speciale alle preparazioni culinarie, ma è utile anche per il benessere quotidiano: provalo come elisir di bellezza per un tonico fai da te o nei gargarismi. Le foglie di maggiorana, timo e salvia possono essere raccolte e conservate in freezer. Usa la menta per un infuso rinfrescante oppure per il cous cous, un tocco di freschezza e colore. Aggiungi alla tua collezione l'aloe. Ha bisogno di pochissime cure e il suo gel si rivela prezioso applicato su scottature e abrasioni.

<p><b>COLORE IN AUTUNNO</b> </p><p>Decorare il <a href="https://www.donnamoderna.com/casa/giardinaggio/consigli-giardino-davanzale"  target="_blank">davanzale</a> con le piante è un biglietto da visita in grado di rendere immediatamente più <b>accogliente</b> l'atmosfera di casa. Punta sui <b>ciclamini </b>e l'erica, che necessitano di poche cure e sono piante perfette da tenere all'<b>esterno</b>, sulla finestra o in un angolo del balcone: sopravviveranno tutto l'inverno. Aggiungi le viole del pensiero, coloratissime. Durante l'autunno potrai creare una composizione <b>semplice e d'effetto </b>con zucche, agrifoglio oppure un cavolo ornamentale. Lanterne con tante candele da accendere di sera doneranno all'ambiente una nota<b> romantica</b>.</p> Credits: shutterstock

COLORE IN AUTUNNO

Decorare il davanzale con le piante è un biglietto da visita in grado di rendere immediatamente più accogliente l'atmosfera di casa. Punta sui ciclamini e l'erica, che necessitano di poche cure e sono piante perfette da tenere all'esterno, sulla finestra o in un angolo del balcone: sopravviveranno tutto l'inverno. Aggiungi le viole del pensiero, coloratissime. Durante l'autunno potrai creare una composizione semplice e d'effetto con zucche, agrifoglio oppure un cavolo ornamentale. Lanterne con tante candele da accendere di sera doneranno all'ambiente una nota romantica.

Riproduzione riservata