Bacche invernali: colore sul balcone anche con il freddo

Credits: Olycom
1 6

Ancora poco diffuso nel nostro paese, la callicarpa è uno scenografico arbusto ricadente, originario del Giappone, caratterizzato da piccole bacche commestibili in bellissime tonalità violacee, dalla superficie cangiante e quasi metallica, che si sviluppano in piccoli gruppi lungo gli steli. Le foglie ingialliscono e cadono in autunno, lasciandole solitarie sullo stelo. È un arbusto di medie dimensioni e cresce benissimo in vaso. Un'unica accortezza: non ama il vento, quindi per evitare di vedere le sue piccole e bellissime bacche viola volare via posizionala in un luogo riparato.

/5

Non ti rassegni a vedere il balcone vuoto e spoglio durante l'inverno? Riempilo di bacche! Belle, colorate e amiche degli uccellini

Hai mai pensato di riempire il balcone di bacche invernali? Esistono moltissime specie di piante e arbusti che le producono, alcune adatte anche alla vita in vaso sul balcone. Non tutte le bacche rimangono a lungo sulle piante, ma alcune durano tranquillamente fino a primavera, regalandoti colore e allegria anche nelle giornate più grigie.

E non solo. Lo sapevi che gli uccellini le adorano? Durante l'inverno infatti rappresentano per questi graziosi animali una fonte preziosa di cibo, specialmente in città. Scegli le varietà giuste e li vedrai frequentare felici il tuo balcone.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te