Clean influencer: le guru del pulito sono le nuove star di Instagram

Credits: Shutterstock

Pulire e tenere in ordine la casa non è il tuo forte? Niente paura, arrivano le clean influencer: vere e proprie esperte del pulito che ti insegneranno tips&tricks per fare tutto in modo facile, veloce e senza sforzo.

Hai assimilato e fatta tua la filosofia del metodo KonMari di Marie Kondo, ma non ti sembra aver ancora fatto abbastanza? Tranquilla, dopo la guru del riordino arrivano le clean influencer: vere e proprie maghe del pulito che stanno conquistando sempre più follower su Instagram.

Una tendenza che sta spopolando sul social conquistando uomini e donne, giovani e meno giovani, alle prime armi o meno, che sono alla ricerca di consigli per pulire meglio e in meno tempo.

Chi sono le Clean Influencer, le nuove 'beauty blogger'

Sophie Hinchliffe conta ben 1,5 milioni di seguaci su Instagram; tutti pronti ad ascoltare i suoi consigli per rendere la casa splendida splendente. Ha incantato la rete con la sua abitazione immacolata e le superfici a specchio senza aloni.

Questo trend, decisamente in controtendenza con i motti femministi degli ultimi anni, vede il suo più grande successo in Inghilterra dove spopola la moglie e mamma di tre figli Lynsey che, con molta modestia, ha scelto un nickname di tutto rispetto: Queen of Clean.

Sul suo profilo, che conta quasi 100 mila follower, è possibile scoprire il miglior ammorbidente per le lenzuola, ma anche tanti piccoli trucchi casalinghi che possono alleggerire le faccende quotidiane.

Un esempio? Aggiungere qualche goccia di olio essenziale all’interno del rotolo di carta igenica: un trucco facile ed economico per un bagno sempre profumato.

Poteva l’Italia essere da meno? Assolutamente no e, anche se alle prime armi, non mancano le clean influencer come Giulia che su Instagram si fa chiamare @yesyoucandeggina. Si autodefinisce la Chiara Ferragni del pulito e la regina della pulizia della casa.

Non solo consiglia prodotti e strumenti per una casa sempre pulita, ma nelle storie del suo profilo dispensa pillole quotidiane da applicare costantemente per evitare di ritrovarsi sommersi da panni e polvere.

Come nasce il trend della clean influencer?

Può sembrare assurdo, ma nel 2019 dove si parla di indipendenza femminile e di parità di ruoli, queste donne stanno raggiungendo il successo grazie alla loro vita da casalinghe, ma come è successo?

Una risposta difficile da dare considerando che, spesso, le tendenze vanno decisamente in controtendenza con il mondo circostante, ma sembra proprio che siano le millenials a sentire la necessità di vivere in una casa sempre più pulita e in ordine. Il motivo? Ritrovare un po’ di calma e di stabilità interiore grazie all’ambiente esterno, proprio come professa da anni la capostipite di queste guru: Marie Kondo.

Secondo alcuni studi, infatti, le pulizie possono aiutare anche a combattere l’ansia grazie a passaggi e gesti ripetitivi necessari per spolverare, lavare e passare l’aspirapolvere.

Forse il futuro della meditazione si nasconde dietro a un panno antipolvere?



Riproduzione riservata