immagine copertina RB

3 semplici regole per arrivare all’estate con corpo e spirito più in armonia

Fit

Arrivare in forma all'estate è facile e divertente grazie ai consigli di Rossella Brescia

Regola numero 1: Tonificare gli addominali

1- Tonificare gli addominali.

Per stare bene non occorre preventivare ore e ore di attività sportiva: bastano pochi minuti al giorno e il gioco è fatto. Ma ci vuole costanza e un pizzico di impegno.

Per avere una pancia piatta bastano 20 minuti di allungamenti e addominali tutti i giorni. Anche 10 minuti al mattino e 10 durante il giorno possono essere un buon sistema. Appena svegli, infatti, il corpo apprezza un dolce risveglio muscolare capace di attivare mente e spirito. E durante la giornata, un po' di esercizio fisico è un piacevole modo per spezzare la frenesia e riprendere il lavoro fatto.

Un allenamento costante che fortifica gli addominali va a beneficio di tutto il corpo: addominali robusti, infatti, aiutano ad avere una buona postura, e una posizione eretta aiuta a sembrare più snella. Ricordati però, in ogni sessione di esercizi, di fare sempre qualche minuto di riscaldamento iniziale e qualche minuto di stretching finale, per evitare traumi e favorire l'elasticità.

Regola numero 2: Bruciare calorie

2- Bruciare calorie.

Uno stile di vita attivo e dinamico aiuta a sentirsi più in forma e vitali. Anche se le giornate sono intense e alle fatiche del lavoro si aggiungono le "corse" per i figli e la famiglia, trovare il tempo per un po' di esercizio fisico si può: basta camminare un pò di più, salire le scale a piedi, preferire la bicicletta alla macchina, portare il cane al parco, per esempio.

Oppure individuare uno sport che appassiona o con il quale ci si sente più in sintonia e praticarlo con un po' di regolarità e gradualità. Il piacere derivato dal fare movimento sarà il premio migliore, e ci spronerà a continuare.

Regola numero 3: Mangiare bene

3 - Mangiare bene.

Mangiare in modo sano, vario ed equilibrato è il segreto del nostro benessere.

La regola del 5 - 3 pasti principali e 2 spuntini - sembra mettere d'accordo tutti i nutrizionisti. E' una strategia semplice per mantenersi in forma dalla mattina alla sera, senza appesantirsi né arrivare a sera affamati. In questo quadro, la prima colazione è un po' un "osservato speciale", perché è il pasto che "dà il la" a tutta la giornata.

Il 50% delle calorie che lo compongono dovrebbe provenire da alimenti a base di cereali. I Cereali Fitness aiutano le donne a mantenere la linea nel tempo, grazie ai cereali integrali, veri alleati del benessere: il consumo regolare dei cereali integrali è infatti associato ad un effetto benefico sulla regolazione del peso corporeo che si mantiene nel tempo. Per il resto, la colazione dovrebbe sempre prevedere una bevanda, latte o derivati e una porzione di frutta.

A pranzo e cena, invece, è bene consumare pasti completi, vari ed equilibrati, che forniscano dal 20 al 40% delle calorie giornaliere.

Infine un break a metà mattina e pomeriggio, come una barretta di cereali, un frutto o uno yogurt, evitano i buchi allo stomaco e permettono di arrivare senza sforzo al pasto successivo.

Riproduzione riservata