Fitness lover: come scegliere la borsa perfetta per la palestra

C’è sempre un buon motivo per fare un po’ di shopping, anche per la palestra. Qui troverai una selezione delle migliori borse perfette per i tuoi allenamenti.

Come scegliere la borsa per la palestra

L’attività fisica è ormai una parte fondamentale della nostra vita e delle nostre giornate. Oltre a trovare la giusta attività per ognuna di noi è bene anche acquistare la giusta attrezzatura: leggings, top sportivi, scarpe ad hoc e, perché no, anche la borsa.

Possono sembrare tutte uguali ma, in realtà, ogni borsa o borsone dedicato alla palestra ha dei pro e dei contro che vanno valutati nel modo giusto in base alle proprie esigenze. Per questo motivo abbiamo selezionato le migliore borse per la palestra e, insieme a noi, scoprirai come scegliere quella ad hoc per te.

Il borsone classico

La classica borsa da palestra a doppio scompartimento è una scelta sempre azzeccata. Non dimenticare di aggiungere un set di buste per dividere tutto il necessario ed evitare inutile disordine. Il plus? Si trasforma facilmente in una borsa da week end fuoriporta.

I modelli di borse per la palestra sono davvero tanti e spesso la scelta ricade solo e solamente sul fattore estetico. Qui abbiamo selezionato i più belli da acquistare.

Lo zaino

Sei sempre di corsa e cerchi qualcosa di comodo al 100%? Nel tuo caso la soluzione ad hoc è lo zaino. Facile da trasportare e utile anche per riporre le scarpe nel loro vano pensato per tenerle separate dal resto degli oggetti. Sceglilo impermeabile in modo da non farti rallentare neanche dai peggiori acquazzoni.

Rispetto al borsone lo zaino è un'ottima scelta se stai tutto il giorno fuori e poi vai direttamente in palestra, e in special modo se ti muovi sui mezzi, in scooter o in bicicletta.

Il mini borsone

Dimentica i borsoni super strutturati e pesanti anche da vuoti. Oggi le borse da palestra hanno un peso ridotto e sono poco ingombranti, da non sottovalutare il colore e i dettagli: anche l’occhio vuole la sua parte.

Il porta tappetino da yoga

Per fare yoga basta davvero poco: un paio d leggings, un top e il tuo fidato tappetino. In questo caso non è necessario procurarsi maxi borsoni, ma puoi puntare semplicemente a una bag ad hoc perfetta per contenere il tappettino, un piccolo asciugamano e una borraccia, fondamentale per una vita più green.

Il maxi borsone

Hai deciso di intraprendere la strada del nuoto o non ne neghi la possibilità? In questo caso hai assolutamente bisogno di un borsa ampia e capiente. Il modello con fondo resistente all'acqua in tela cerata per tenere all'asciutto i tuoi oggetti è l’ideale per riporre asciugamani, accappatoio e costume dopo una rilassante nuotata.

Basic

Andare in palestra con il minimo indispensabile è possibile e, per questo motivo, è inutile sovraccaricarsi di borsoni enormi, specie se hai la palestra sotto casa e sei abituata a non fare la doccia direttamente negli spogliatoi. Prova la sacca con spallacci rinforzati: conterrà facilmente un telo, le scarpe di ricambio e la tua borraccia. Nella piccola tasca anteriore potrai inserire lo smartphone e le chiavi di casa. Comodissima anche per una passeggiata all’aria aperta.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata