Lo stretching dinamico è un'attività di riscaldamento muscolare sempre consigliata prima di un allenamento di tipo aerobico

Lo stretching è una parte fondamentale dell'attività sportiva. Gli esercizi di allungamento e riscaldamento sono, infatti, essenziali per poter svolgere al meglio l'allenamento ottenendo il massimo dei risultati e scongiurando eventuali problemi quali crampi e contratture. Esistono due tipologie di stretching: lo stretching statico e quello dinamico. Quest'ultimo si rivela molto efficace se praticato prima di un allenamento aerobico.

Lo stretching dinamico prevede l'esecuzione di esercizi di allungamento in sequenza e a una certa velocità. Dagli slanci laterali fino alla marcia sul posto, passando poi alla mobilità di ginocchia e bacino. Anche nel caso dello stretching dinamico, però, è importante imparare a prevenire le contratture e i crampi e, quindi, iniziare con gradualità gli esercizi

Riproduzione riservata