Donna con smartphone e cane

5 app essenziali per chi ama i cani

Dal programma per monitorare i vaccini a quello per trovare strutture dog friendly: 5 app essenziali per chi ama i cani.

Non solo coccole e croccantini, chi ama i cani lo sa: i nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di tante piccole accortezze. Quando si sceglie di adottare un cane infatti sono numerose le cose a cui bisogna prestare attenzione. Prima di tutto è importante ricordarsi le visite dal veterinario e le vaccinazioni, ma anche garantire all’animale lunghe passeggiate per rimanere in forma. Durante le uscite o in vacanza è d’obbligo trovare strutture che siano dog-friendly e tenere d’occhio il proprio amico peloso per evitare che possa scappare o perdersi. Un aiuto può arrivare dalle applicazioni che sono perfette per prendersi cura della salute e del benessere del proprio cane. Da quelle per ricordare le scadenze a quelle che tracciano il percorso fatto durante le uscite: una lista utile e da non perdere.

Ricordarsi le scadenze del cane con Dog Health

Le visite dal veterinario, i trattamenti antiparassitari e i vaccini: curare la salute del proprio cane è più semplice con l’aiuto di una app. Disponibile per device iOS e Android, questa applicazione permette di gestire gli impegni legati alla salute del proprio amico a quattro zampe. Dopo aver scaricato il software sarà necessario inserire i dati del proprio cane, fra cui peso, altezza, razza, codice del chip, sesso e ovviamente la foto. Le informazioni salvate serviranno a creare un dog manager molto utile e pratico. La funzione Promemoria infatti consente di visualizzare tutti gli impegni legati al cane, mentre Cartella Clinica tiene traccia di vaccinazioni, visite, eventuali interventi, prescrizioni e somministrazioni del veterinario. Consente inoltre di trovare il professionista più vicino per effettuare una visita.

Monitorare le passeggiate del cane con Dog Walk

Portare a passeggio il proprio cane non è solo un divertimento, ma anche un modo per mantenere in salute l’animale, migliorando il suo benessere psicofisico. L’app Dog Walk – Registra passeggiate permette di monitorare le passeggiate che vengono effettuate con il proprio amico a quattro zampe, valutando i tragitti e le distanze percorse. Non solo: i dati si possono condividere anche con i propri amici. Dopo aver scaricato l’app sarà necessario registrare il cane e compilare un modulo con tutti i dati. A ogni uscita potrai attivare il software, cliccando sul cerchio giallo che si trova al centro del display per avviare un timer. Il programma calcolerà il tempo e la distanza percorsa durante la tua passeggiata. Lungo il percorso inoltre potrai schiacciare l’icona della fotocamera per scattare foto e condividere in tempo reale la tua posizione. La funzione più particolare? Quella che consente di monitorare i bisogni del cane con due icone apposite.

Tracciare spostamenti del cane con Kippy the Pet Finder

La paura più grande per ogni proprietario di cane? Che il suo amico a quattro zampe possa fuggire o perdersi. Un aiuto arriva da un’applicazione che consente di tracciare gli spostamenti dell’animale. Si tratta di Kippy the Pet Finder, un localizzatore che viene gestito tramite un'app scaricabile da Google Play e dall'App Store. L’apparecchio si aggancia sul collare ed è resistente all’acqua e agli urti. Il software aiuta i padroni a seguire gli spostamenti dei cani da smartphone, pc o tablet. Si può attivare una mappa per cercare l’animale in tempo reale e trovare il percorso migliore per raggiungerlo subito. Il raggio d’azione, grazie al sistema Gps, è illimitato, mentre in assenza di un segnale il localizzatore può triangolare la posizione sfruttando le celle telefoniche che si trovano nelle vicinanze.

Scoprire i social dei cani con Dogalizer

Disponibile sia per i dispositivi Android che iOS, Dogalizer è un vero e proprio social network studiato a misura di cane. L’applicazione consente di geolocalizzare gli amici a quattro zampe, trovare locali e strutture dog friendly. Con il social per cani puoi pubblicare o chattare. Le varie funzioni presenti consentono inoltre di cercare un dog sitter nelle vicinanze, spiagge, ristoranti, parchi e hotel in cui recarsi con il proprio animale. La ricerca si può estendere anche a veterinari e addestratori, con professionisti sempre disponibili per fare una chiacchierata o dare qualche consiglio. Fra le funzioni più interessanti c’è quella che punta a facilitare le adozioni e una bacheca per le segnalazioni dei cani smarriti o in cerca di padrone. Infine nell’area coupon e sconti si possono trovare tantissime promozioni a tema oppure fare delle donazioni per i cani meno fortunati.

Addestrare il cane con iClicker

Il clicker è un elemento fondamentale per migliorare l’addestramento del proprio cane. Negli store online è disponibile un’applicazione che riproduce questo suono. Si tratta di iClicker, uno strumento perfetto per aiutare i padroni a educare i propri cani in modo semplice e veloce. Il clicker infatti serve come rinforzo del comportamento dell’animale. Il suo obiettivo è quello di far comprendere al cane che ha fatto bene qualcosa ogni volta che avverte il click. Si tratta, in sostanza, di un modo per dirgli: “Bravo!”. Questo rinforzo aiuta in due modi diversi: da una parte è un ottimo sostituto per i biscottini, che spesso vengono elargiti in abbondanza, dall’altra permette di premiare il cane per un comportamento esatto.

Riproduzione riservata