Il ritorno dei collant

Sono tornati i collant. E si indossano in tutte le fogge: con stivali e tronchetti in versione coprente e con sandali, abiti e gonne in modo velato

Dopo anni senza calze (colpa delle americane, non certo del riscaldamento climatico), finalmente sono tornati di moda collant, autoreggenti, gambaletti. Sarà anche per l'attenzione ai dettagli che magari fino ad oggi abbiamo un po' snobbato (complici lockdown e smartworking) e relegato in secondo piano, in ogni caso siamo felici di annunciare a gran voce il ritorno del collant. Le star hanno già iniziato da tempo, nonostante le miti temperature autunnali, a cavalcare la tendenza delle gambe in bella mostra ma coperte elegantemente da "denari" più o meno sottili.

Mocassini tutta la vita!

VEDI ANCHE

Mocassini tutta la vita!

Quanti denari scegliere per i collant?

Sono i DEN che troviamo su ogni confezione di collant che acquistiamo a determinare lo spessore della calza: più il loro numero è basso, più fine sarà la calza. I denari forniscono, quindi, un’indicazione specifica per chi si trova a scegliere il collant, definendo inequivocabilmente il potere coprente.
Ecco perché si parla di collant fini, coprenti o semicoprenti. E la loro scelta non dipende solamente dalla stagione, ma anche (anzi soprattutto) dal look e dall’occasione in cui si vogliono sfoggiare.

Calze velate o coprenti?

Ipa
1 di 4
Ipa
2 di 4
Ipa
3 di 4
Ipa
4 di 4

Partiamo dai collant 8 denari: sono velatissimi, perfetti anche per il periodo più caldo dell’anno, sono anche conosciuti come "summer". E sono le calze, per intenderci, che portano sempre i reali estate e inverno perché l'etichetta vuole che le gambe siano sempre velatamente coperte.
Anche i collant 10 denari sono perfertti per il nude look e sono particolarmente eleganti e raffinati.
Ovviamente i 15, così come i 20 denari sono sempre molto fini e velati ma sono più resistenti e, quindi, perfetti da utilizzare anche nella quotidianità.

Dopo i collant fini, ci sono le varianti semicoprenti e rappresentano una soluzione ideale per quelle donne che vogliono mostrare le gambe… ma non troppo. Dai 30 ai 50 denari sono l'ideale per l'autunno, perché garantiscono la giusta via di mezzo tra le calze coprenti e quelle più velate.
Inoltre in questa "via di mezzo" ci sono varianti estremamente accattivanti e intriganti per tutte quelle donne come noi a cui piace giocare con la fantasia delle calze.

Moda: 11 capi evergreen per l’autunno

VEDI ANCHE

Moda: 11 capi evergreen per l’autunno

Infine, la gamma di collant coprenti include tutte quelle calze che riescono, oltre che a coprire, persino a non far intravedere nemmeno un centimetro di pelle. Ideali per il periodo più freddo. Forse un po' meno eleganti, i modelli di collant coprenti comprendono una varietà piuttosto ampia e oscillano dai 50 denari, passando per i 60-70 denari fino ai collant 100 denari e persino ai collant 140 denari.

I collant colorati

Ipa
1 di 6
Ipa
2 di 6
Ipa
3 di 6
Ipa
4 di 6
Ipa
5 di 6
Ipa
6 di 6

La tendenza autunno-inverno 2022 è pronta a (ri)scrivere una nuova pagina della storia dei collant tornando alla fine degli anni Novanta e inizi del nuovo millennio con il boom del total look colorato e quindi anche dei collant frizzanti e vitaminici. Da un lato, ci sono le gemelle Olsen con The Row, che ci hanno persino convinto a considerare un paio di calze nude (si saranno fatte contagiare pure loro dall'effetto Kate Middleton?), dall'altro ci sono state le infinite passerelle che ci hanno palesemente invitato a dire au-revoir alle calze nere, nonostante ci siano state sempre vicine anche nei momenti più difficili, e di accogliere un'intera palette di rossi, rosa, azzurri, verdi e viola.

Le calze a rete

Se è un dato di fatto che le mode sono cicliche, è altrettanto vero che si trasformano ogni volta: ed è accaduto anche per la tendenza delle calze a rete. Da oggetto del desiderio e della seduzione degli anni Sessanta e Settanta, sono diventate emblema della trasgressione negli anni '80 e '90 grazie a icone come Madonna e Kate Moss (che non ha mai smesso di indossarle raccontando che le "fishnet" sono uno dei suoi accessori preferiti).

Le calze a rete oggi tornano a far capolino nel nostro armadio. Ma come indossarle senza scadere nel volgare? Per esempio con jeans strappati se hanno maglie larghe, e se la rete è più fitta invece si possono indossare con abiti e gonne per un look più glam. Evitare categoricamente (anche se si ha un corpo come Eva Kant) le calze a rete con minigonna o shorts sopra gli "Anta".

Sexy in autoreggenti

Ipa
1 di 2
Ipa
2 di 2
La capsule collection Festeggia il trend, e soprattutto i suoi 90 anni, il brand Pierre Mantoux che
La capsule collection Festeggia il trend, e soprattutto i suoi 90 anni, il brand Pierre Mantoux che ha affidato a Carine Roitfeld, mitica ex direttrice di Vogue Paris e ora mente creativa del suo giornale CR Fashion Book, una capsule collection. Pezzo forte le calze velate con la riga dietro: sulla caviglia hanno una piccola Tour Eiffel. Très chic. E très sexy.

Avete presente le calze autoreggenti che ci hanno sempre detto di nascondere e svelare solo nei momenti più intimi? Beh, scordate da oggi in poi questa regola: questo accessorio sensuale e femminile deve infatti essere esibito senza alcun pudore. O almeno questo sembra essere il suggerimento di molti stilisti e stylist. Sulle passerelle dell’autunno inverno 2022-23, infatti, le autoreggenti sono stati uno dei trend più forti.
Diciamoci la verità. Non è un trend per tutti e sicuramente non è di quelli così facili da adottare. Ma è certamente un outfit all’insegna di una femminilità sfrontata e sicura.

Stivali per l’autunno inverno 2022-2023

VEDI ANCHE

Stivali per l’autunno inverno 2022-2023

Collant in pizzo, ricamati o con la riga nera

Ipa
1 di 3
Ipa
2 di 3
Ipa
3 di 3

Raffinate, divertenti e anche sexy, le calze in pizzo non sono solo un modo semplice per coprire le proprie gambe, ma anche le protagoniste del guardaroba invernale di celebrity e star che le hanno già sfoggiate in più di un'occasione: dai look più street-casual e quotidiani (abbinati a stivali o bikers) a quelli più chic da red carpet tra spacchi e tacchi a spillo.

Ecco perché i bikers ci fanno impazzire

VEDI ANCHE

Ecco perché i bikers ci fanno impazzire

Infine, per chi ricerca look vintage, questa stagione invernale ha a disposizione perfino le classiche e seducenti calze con la riga nera.

Riproduzione riservata