Monolocale pop

5 idee per valorizzare un monolocale

Che si tratti di un ampio open space o di un piccolo appartamento, ecco qualche consiglio per valorizzare un monolocale

Probabilmente conoscete la sensazione: Avete appena firmato il contratto di affitto del vostro nuovo appartamento. Vi sembra di essere a casa dal momento in cui entrate, fino a quando non iniziate a pensare a come sarà vivere lì per i prossimi anni. Valorizzare un monolocale può sembrare complicato ma con i nostri consigli potrete fare la differenza.

Forse non è molto grande, forse non ha molte finestre, forse sembra più una stanza d'albergo che un posto da chiamare casa. A meno che non la si renda tale. Infatti, per quanto piccolo o insipido possa sembrare il vostro nuovo appartamento, ci sono sempre modi per farlo sembrare più grande e per dargli un tocco personale allo stesso tempo.

Soprattutto nelle grandi città, vivere in spazi piccoli è piuttosto comune: per questo motivo oggi vogliamo svelarvi come valorizzare un monolocale con 5 idee anche low cost ideali anche per chi è in affitto. Non è la dimensione che rende una casa speciale e accogliente, sono i dettagli a fare la differenza. Un tocco di colore, l’utilizzo dei tessili giusti, evitare di sovraccaricare l’ambiente e soprattutto mantenere tutto ordinato è il segreto per valorizzare al massimo un monolocale.

Aggiungere un po' di colore

I colori nell’arredamento possono aggiungere profondità e interesse a qualsiasi stanza senza occupare spazio. In uno spazio piccolo come un monolocale, potreste prendere qualche pezzo di arte da parete di grande formato per portare un po' di colore e aggiungere interesse. Scegliete pezzi che abbiano una forte qualità grafica (come una mappa, un collage di immagini, forme geometriche audaci o un pezzo di arte digitale). In questo modo possono legare lo spazio e fornire un'ancora visiva che porti l'attenzione su un punto specifico.

Se le pareti sono dipinte di bianco e vi serve un po' di colore, provate ad aggiungere al divano o al letto una coperta colorata o un cuscino decorativo (o entrambi!). In questo modo potrete cambiarlo facilmente tra qualche mese, quando vi stuferete o se si macchierà un po' (inoltre, i cuscini decorativi sono perfetti per aggiungere un tocco di colore e consistenza a uno spazio dall'aspetto molto pulito).

Utilizzare i tappeti

Se avete pavimenti molto freddi e volete aggiungere un po' di calore alla stanza, un modo economico per farlo è utilizzare un tappeto. È possibile trovare un tappeto a partire da 30 dollari. Le quadrotte di moquette sono disponibili in varie dimensioni, forme e disegni e sono facili da installare.

Possono essere una buona opzione per le aree in cui è necessario essere silenziosi, come ad esempio un piccolo appartamento in cui è necessario fare attenzione al rumore. Le piastrelle di moquette sono anche facili da pulire, quindi possono essere una buona opzione se si hanno animali domestici o bambini.

Sfruttare gli spazi in modo intelligente

Se la vostra nuova casa è piccola, prendete in considerazione l'idea di portare con voi un oggetto da utilizzare per riporre i vostri oggetti, come un tavolino o una libreria. Pensate alle cose che dovete riporre e scegliete un pezzo che si armonizzi con il resto dell'arredamento. Quello che ci metterete sopra dipende solo da voi!

Una libreria può essere utilizzata per riporre DVD, libri, giochi da tavolo e altro ancora. Un tavolino da caffè può essere utilizzato per riporre riviste, libri e persino un computer portatile, se avete spazio a disposizione. Ricordate che lo spazio verticale è utile, quindi cercate di sfruttarlo quando potete.

Illuminare l'ambiente con la luce

L'illuminazione è uno degli aspetti più importanti di ogni stanza. Se avete finestre che si affacciano su un vicolo buio, potete usare tende verticali o oscuranti per aumentare la privacy lasciando comunque entrare la luce. Si possono anche usare le luci per illuminare una stanza con poca luce naturale.

Le lampade da terra possono fornire una luce generale, mentre una lampada da tavolo può illuminare un'area specifica. È possibile utilizzare diversi tipi di illuminazione per rendere una stanza più accogliente, creare atmosfera e risparmiare sui costi energetici. Cercate di combinare diversi tipi di illuminazione, come le lampade da soffitto e le lampade da tavolo, per creare una stanza ben illuminata e con diverse atmosfere.

Aggiungere un po' di verde

Se avete un piccolo balcone, provate ad aggiungere una o due piante in vaso. Tra le opzioni ideali per le zone con poca luce ci sono il gelsomino, l'ibisco e il filodendro. Se non avete un balcone, ma avete un davanzale, potete comunque coltivare le piante in casa. Potete usare un piccolo vaso o provare un mini giardino interno.

Se avete un davanzale, potete anche usarlo come giardino in miniatura. Tra le piante da provare sul davanzale ci sono il basilico, il rosmarino, la menta e altre erbe aromatiche, oltre a piccole piante grasse. Questi sono solo alcuni modi per valorizzare il vostro monolocale. Tuttavia, con un po' di creatività e un po' di impegno, ci sono tantissimi modi per far sentire la vostra nuova casa come una casa!

Riproduzione riservata