sentimenti

5 segnali che ci dicono che quella è l’amica giusta per noi

Individuare una buona amica non è sempre semplice ma esistono indizi che possono aiutarci a capire meglio se la persona che abbiamo accanto la è

Amore e amicizia sono universalmente riconosciuti come i pilastri della vita e molto spesso, la seconda scalza il primo per importanza, soprattutto quando si è molto giovani ma non solo. Se gli amori infatti possono essere fugaci, vivere in balia delle emozioni ed essere soggetti alle incidenze di molti fattori esterni, l’amicizia vera è percepita da molti come più solida, perché costruita su basi in grado di resistere anche a qualche folata di vento in più. Avere un’amica è quindi molto importante per vivere un’esistenza felice, purché sia fidata.

Film, libri e serie tv ci hanno spesso raccontato la bellezza di questo sodalizio femminile e al di là delle romanticizzazioni spesso eccessive si tratta di un’assoluta verità. Avere una buona amica equivale ad avere una sorella e a volte anche di più. Esiste però un ma. Circondarsi di amici infatti non è complicato ma essere sicure che la persona che si ha accanto sia davvero una buona amica non è altrettanto semplice.

Capita, infatti, di illudersi per poi rimanere deluse da una persona che si riteneva tale e proprio per questo è bene cercare di carpire i segnali che portano a stabilire se ci si trova o meno davvero di fronte alla persona giusta.

Gli indizi che possono suggerirci questo happy and sono tanti ma alcuni risultano indubbiamente più importanti e significativi. Ecco quelli che proprio non possono mancare alla nostra best friend e che dovremmo imparare a riconoscere.

In sua compagnia siamo davvero noi stesse

Può sembrare una cosa scontata ma non lo è affatto. Basta pensarci un attimo, quante volte siamo uscite con persone che reputavamo amiche ma per qualche motivo, anche inconscio, non ci sentivamo completamente a nostro agio, tanto da fingere o assumere, anche solo leggermente, atteggiamenti che non ci appartengono?

Con una vera amica questo non succede perché a prescindere dalla serata o dal momento che si sta passando, la sensazione che solitamente si prova è di tranquillità e comfort tale da farci pensare di poter dire o fare qualunque cosa in libertà.

Conoscendo tutti i nostri pregi, difetti e stranezze, è pronta ad accogliere anche le giornate no e a non giudicare imperfezioni o vulnerabilità. Se troviamo una persona così ci sono buone probabilità che si tratti di una vera amica.

Ci infonde un senso di sicurezza

Sapere di poter contare su una buona amica consente di abbassare le difese e sentirsi, almeno in sua presenza o in merito alle situazioni che la riguardano, al sicuro. Questa sensazione è impagabile e tra le principali da pretendere e dare in una relazione, d’amore ma anche appunto amicizia e se esiste un’amica che ce la fa provare probabilmente è quella giusta.

Sappiamo di poterla chiamare nel momento del bisogno

Gli amici si vedono nel momento del bisogno non è solo una frase fatta ma un’assoluta verità che determina la differenza tra una migliore amica e tutte le altre amicizie o conoscenze.

Queste ultime, infatti, sono perfette per passare un pomeriggio o una serata in compagnia ma forse non è detto rimangano al nostro fianco quando le luci della discoteca si spengono e la gioia viene un po’ meno.

Se pensando alla nostra amica invece non si hanno dubbi sul fatto che non si girerebbe mai dall’altra parte nel momento del bisogno allora possiamo tirare un sospiro di sollievo.

In caso di dubbio invece potrebbe essere utile provate a immaginare cosa farebbe l’amica in questione in un nostro particolare momento di sconforto. Se invece di inondarci di domande pressanti ci ascolterebbe e cercherebbe di farci sentire meglio, anche solo con un forte abbraccio, forse è possibile spazzare via qualche incertezza.

Se ci riesce infatti il motivo è molto semplice: ci capisce meglio di chiunque altro e sa che non sempre servono grandi parole per aiutare una persona alla quale si vuole bene.

Quando qualcuno ci capisce a un livello profondo le grandi spiegazioni sono superflue ma la presenza sincera no e proprio per questo la vicinanza è un parametro fondamentale da tenere in considerazione.

Ci dice sempre la verità

Capita a tutti di trovarsi in situazioni in cui sia molto più semplice mentire piuttosto che dire la verità ma una vera amica è tale anche perché non prende scorciatoie e anche quando è consapevole di farci arrabbiare o recarci un dolore non mente ma arriva dritta al punto.

Anche se a volte può sembrarci crudele non è affatto così, anzi, lo è molto di più circondarsi di persone false, che non si espongono mai per paura delle nostre reazioni. Una migliore amica capisce il valore dell’onestà.

Supporta sempre le nostre decisioni

Non sempre si condividono le decisioni delle persone che si hanno accanto ma una vera amica è in grado di supportarle anche se in disaccordo, purché queste ovviamente non rischino di mettere in pericolo o procurare dolore eccessivo. In questo caso inizialmente potrebbe provare a dissuaderci ma alla fine resterà sempre la nostra fan numero uno.

Riproduzione riservata