Come realizzare dei portacandele e candele in stile marittimo

  • 13 05 2022

1/4 – Introduzione

Volete sapere come realizzare dei portacandele e candele in stile marittimo?
Allora non dovete fare altro che seguire tutti i passaggi che troverete successivamente.
Indubbiamente si tratta di un’ottima maniera per riuscire a richiamare la classica atmosfera delle località di mare, in un ambito tipicamente cittadino. Inoltre illuminando la vostra casa con candele e portacandele in stile marino, avrete la meravigliosa sensazione di trovarvi a camminare sul bagnasciuga. Oppure di ritrovarvi in una magica serata estiva, di fronte a un romantico falò.

2/4 – Come creare un portacandele con un bicchiere

Le tonalità che maggiormente si associano al mare sono l’azzurro, il bianco, l’arancione e il color salmone. Quindi se desiderate realizzare un genere di portacandele in stile tipicamente marittimo, allora indubbiamente questi sono i colori che fanno al caso vostro. In pratica scegliendo ad esempio una candela di colore celeste, con molte conchiglie posizionate all’interno di un semplice bicchiere, potrete ottenere un effetto strabiliante e deliziosamente unico. Se invece preferite una versione più brillante e originale, allora versate un poco di sabbia all’interno del bicchiere, poi riponete pure delle piccole pietre azzurrine e aggiungete una candela di colore chiaro: gialla oppure bianca. Un’idea carina è quella di legare con un doppio filo di spago, una piccola stella marina intorno al bicchiere. L’effetto finale lascerà tutti a bocca aperta. Un’ulteriore idea spettacolare è quella di riempire il bicchiere di sabbia con l’aggiunta di particolari piantine marine, preziosi e bellissimi coralli e la candela centrale.

3/4 – Boccia di vetro decorata

Le tradizionali bocce che si utilizzano per riporvi i pesci, possono trasformarsi in fantastici portacandela in stile marino. Lo spazio maggiore interno darà più sfogo alla vostra creatività, visto che potrete sbizzarrirvi molto di più su come crearlo. Per arricchirlo in forma maggiore coi decori, potreste ricoprirlo parzialmente o interamente con uno spago spesso. Con l’aggiunta di una conchiglia colorata piuttosto grande.

4/4 – Candela con decori marini

Il colore della candela deve assolutamente richiamare le tonalità marine. Poi associando vari tipi di conchiglie dalla forma allungata, decorazioni in juta e piccole perline scure, si potranno realizzare degli accostamenti particolari e molto belli.

Per un’idea molto più raffinata e allo stesso tempo vistosa, una candela color verde mare decorata con degli eleganti decori marini, rappresentano certamente un accostamento vincente. Come tocco finale, potrete inserire la candela all’interno di un ciocco di legno rotondo, per una soluzione davvero affascinante e pittoresca.

Riproduzione riservata