Le frasi di Papa Francesco sul matrimonio

Credits: Ansa
Credits: Shutterstock
Credits: Shutterstock
Credits: Ansa
Credits: Shutterstock
Credits: Ansa
Credits: Shutterstock
Credits: Ansa
Credits: Shutterstock
Credits: Shutterstock
Foto

Le parole più significative del nostro amato Pontefice, tratte da interviste, discorsi ed omelie, dedicate alle coppie e al vincolo matrimoniale

Frasi Papa Francesco sul Matrimonio

Ogniqualvolta Papa Francesco si trova a parlare e a pronunciare frasi sul matrimonio, non manca di sottolineare come questo santo sacramento sia il frutto di una progressiva "trasformazione dell'amore". Un progetto di vita che richiede un "lavoro artigianale" costante, basato sull'impegno nel dedicarsi al coniuge, nel crescere insieme, considerando le reciproche differenze come un arricchimento. Ecco perché le parole di Papa Francesco sono fra le frasi celebri sul matrimonio più amate.

Per un continuo rinnovamento dell'amore come si trova scritto in tanti frasi e aforismi. Ecco le frasi belle usate da questo Papa e che possiamo utilizzare con frasi di auguri con gli amici che si apprestano a fare il grande passo. Ecco le sue frasi più famose.

  • Gli sposi che si amano e si appartengono, parlano bene l’uno dell’altro, cercano di mostrare il lato buono del coniuge al di là delle sue debolezze e dei suoi errori. In ogni caso, mantengono il silenzio per non danneggiarne l’immagine. Però non è soltanto un gesto esterno, ma deriva da un atteggiamento interiore
  • Il matrimonio è un lungo viaggio che dura tutta la vita!
  • ...e il segreto è che l'amore è più forte del momento nel quale si litiga e per questo io consiglio agli sposi: non finire la giornata nella quale avete litigato senza fare la pace. Sempre!
  • Le tre parole magiche. Permesso: per non essere invadente nella vita dei coniugi. Permesso, ma cosa ti sembra? Permesso, mi permetto. Grazie: ringraziare il coniuge; grazie per quello che hai fatto per me, grazie di questo. Quella bellezza di rendere grazie! E siccome tutti noi sbagliamo, quell'altra parola che è un po' difficile a dirla, ma bisogna dirla: scusa. Permesso, grazie e scusa
  • L’amore è una relazione, una realtà che cresce, e possiamo anche dire a modo di esempio che si costruisce come una casa. E la casa si costruisce assieme, non da soli!
  • Tutti i matrimoni affrontano momenti difficili, ma queste esperienze della Croce possono rendere il cammino dell’amore ancora più forte
  • Non c’è bisogno di controllare l’altro, di seguire minuziosamente i suoi passi, per evitare che sfugga dalle nostre braccia. L’amore ha fiducia, lascia in libertà, rinuncia a controllare tutto, a possedere, a dominare
  • Bisogna poter vivere l’amore matrimoniale per sempre. Alcuni dicono ’finchè dura l’amore’. No, per sempre. O per sempre, o niente 
  • È bene che il vostro matrimonio sia sobrio e faccia risaltare ciò che è veramente importante. Alcuni sono più preoccupati dei segni esteriori, del banchetto, delle fotografie, dei vestiti e dei fiori... Sono cose importanti in una festa, ma solo se sono capaci di indicare il vero motivo della vostra gioia: la benedizione del Signore sul vostro amore
  • Un matrimonio non è riuscito solo se dura, ma è importante la sua qualità. Stare insieme e sapersi amare per sempre è la sfida degli sposi cristiani. Chiedete a Gesù di moltiplicare il vostro amore

Frasi Papa Francesco per il libretto di Matrimonio

Il libretto di matrimonio con le frasi di Papa Francesco è sicuramente molto apprezzato dagli invitati. Per le frasi sul matrimonio divertenti c'è invece spazion nei biglietti con le vostre congratulazioni. Se in apertura del libretto o all'interno di esso una citazione di Papa Francesco è messa in rilievo in maniera particolare, potrete poi utilizzarla come una delle frasi di auguri per l'anniversario di matrimonio ad uno o più anni di distanza.

  • Non esiste l'amore a puntate, l'amore a porzioni. L'amore è totale e quando si ama, si ama fino all'estremo
  • Quando c'è qualcosa che uno fa per l'altro, sapete dire grazie? E se qualcuno dei due fa una diavoleria, sapete chiedere scusa? E se voi volete portare avanti un progetto, sapete chiedere l'opinione dell'altro? Tre parole: permesso, grazie, scusa
  • Dobbiamo prepararci alla lotta spirituale. Questo è importante. Non si può predicare il Vangelo senza questa lotta spirituale: una lotta di tutti i giorni contro la tristezza, contro l'amarezza, contro il pessimismo; una lotta di tutti i giorni! Seminare non è facile. È più bello raccogliere, ma seminare non è facile, e questa è la lotta di tutti i giorni dei cristiani
  • L'amore sponsale e familiare rivela anche chiaramente la vocazione della persona ad amare in modo unico e per sempre, e che le prove, i sacrifici e le crisi della coppia come della stessa famiglia rappresentano dei passaggi per crescere nel bene, nella verità e nella bellezza. Nel matrimonio ci si dona completamente senza calcoli né riserve, condividendo tutto, doni e rinunce, confidando nella Provvidenza di Dio
  • La famiglia non è la somma delle persone che la costituiscono, ma una «comunità di persone». E una comunità è di più che la somma delle persone. È il luogo dove si impara ad amare, il centro naturale della vita umana. È fatta di volti, di persone che amano, dialogano, si sacrificano per gli altri e difendono la vita, soprattutto quella più fragile, più debole
  • La famiglia è il motore del mondo e della storia. Ciascuno di noi costruisce la propria personalità in famiglia, crescendo con la mamma e il papà, i fratelli e le sorelle, respirando il calore della casa. La famiglia è il luogo dove riceviamo il nome, è il luogo degli affetti, lo spazio dell'intimità, dove si apprende l'arte del dialogo e della comunicazione interpersonale
  • Per un figlio non c'è insegnamento e testimonianza più grande che vedere i propri genitori che si amano con tenerezza, si rispettano, sono gentili tra di loro, si perdonano a vicenda: ciò che riempie di gioia e di felicità vera il cuore dei figli. I figli, prima di abitare una casa fatta di mattoni, abitano un'altra casa, ancora più essenziale: abitano l'amore reciproco dei genitori
  • Quando i fidanzati vengono a sposarsi, a me piace dire a lui, dopo aver parlato del Vangelo: "Ma non dimenticarti che la tua vocazione è fare la tua sposa più donna!"; e a lei dico: "La tua vocazione è fare tuo marito più uomo!". E così si amano, ma si amano nel farsi, nelle differenze, più uomo e più donna. E questo è il lavoro artigianale del matrimonio, della famiglia di ogni giorno: far crescere l'altro. Far crescere l'altro. Pensare all'altro: il marito alla moglie, la moglie al marito. Questa è comunione
  • Dare la vita è aprire il cuore, e prendersi cura della vita è spendersi con tenerezza e calore per gli altri, portare nel mio cuore l'interesse per gli altri
  • Se andiamo in fondo alla strada della vita ci possono accadere cose brutte, ma non importa. Ne vale la pena. Lui per primo ci ha aperto la strada. Quindi, andate avanti e non scoraggiatevi. Prendetevi cura della la vita. Ne vale la pena!

Preghiera per gli sposi di Papa Francesco

Come auguri di matrimonio si possono utilizzare le parole che Papa Francesco ha dedicato agli sposi nelle sue preghiere. Spesso in occasione delle udienze pubbliche Papa Francesco ha fatto delle riflessioni sul matrimonio e sulla vita coniugale. Queste ultime possono essere utilizzate come preghiera per gli sposi di Papa Francesco.

Il matrimonio è un grande mistero che ha la dignità di riflettere l’amore di Cristo per la sua Chiesa. Tutti i cristiani sono chiamati ad amare come Cristo ci ha amati, ma il marito, dice l’Apostolo Paolo, deve amare la moglie «come il proprio corpo», come Cristo «ha amato la Sua Chiesa». Questa radicalità evangelica ripristina la reciprocità originale della creazione.

Il sacramento del matrimonio è un atto di fede e di amore, nel quale i coniugi, mediante il loro libero consenso, realizzano la loro vocazione di donarsi l’uno all’altro, senza riserve e senza limiti.

Frasi sui Sacramenti

Riproduzione riservata