La candidata perfetta: il nuovo libro di Sarah Pekkanen e Greer Hendricks

Scopri il nuovo thriller psicologico di Sarah Pekkanen e Greer Hendricks

«È facile giudicare un estraneo», si apre così La candidata perfetta il nuovo libro di Sarah Pekkanen e Greer Hendricks. La sfida di un romanzo da immaginare e creare in coppia, passo dopo passo, per le due autrici americane si è trasformato in un caso editoriale: un puzzle costruito grazie alla trama thriller e gli stuzzicanti risvolti psicologici trattegiati con elegante puntigliosità.

Sarah Pekkanen e Greer Hendricks, il nuovo best seller 

La candidata perfettache negli Stati Uniti è stato pubblicato con il titolo An Anonymous Girlsvetta al primo posto della classifica del New York Times. Uno straordinario successo dopo La moglie tra di noi (Piemme, 2018), venduto in 35 Paesi e best seller anche in Italia, che ha segnato il primo thriller psicologico scritto a quattro mani grazie a una collaborazione fra le due autrici.

Sarah Pekkanen, nata a New York City, è da sempre interessata alla scrittura, ma il vero successo arriva dopo aver abbandonato il mondo del giornalismo, quando la sua strada incrocia quella di Greer Hendricks. Insieme, trovano la formula per un romantic thriller che tiene sulla corda il lettore.

Ci emozioniamo con il fiato sospeso mentre i personaggi, fatti di carta ma con un cuore che batte, arrivano sull'orlo del disastro. Si incrociano le dita, con il fiato sospeso, e ci si commuove per il destino dei protagonisti, che in fondo un po' ci somigliano. Ed è proprio questa la chiave che fa funzionare la storia.

La candidata perfetta: la trama

Il nuovo libro scritto di Sarah Pekkanen e Greer Hendricks inizia con il testo di un annuncio che forse ognuna di noi avrebbe voluto leggere almeno una volta nella vita:

«Eminente psichiatra di New York City cerca donne tra i 18 e i 32 anni disposte a partecipare a un’indagine su etica e morale. Generosa ricompensa per chi risponderà all’invito. Si garantisce l’anonimato. Per ulteriori informazioni chiamare il numero riportato sotto».

Il brivido della curiosità si intreccia al mistero. Quando Jessica Farris, make-up artist con un lavoro affascinante ma squattrinato, decide di partecipare non può immaginare quali conseguenze potrebbe rivelare la decisione di partecipare all'indagine, che sarà condotta da un certo dr. Shields, misterioso psichiatra della New York University.

Tu potresti giurare di essere pronta alla sincerità assoluta?

Nell'asettica aula 214 ad attendere Jessica è un computer con un monitor su cui lampeggia un messaggio di benvenuto. Ti senti in colpa se dici una bugia? Hai mai fatto molto male a qualcuno a cui tieni? Spieresti i messaggi del tuo partner? «Benvenuta, Soggetto 52»: adesso Jessica non è più così certa di promettere sincerità assoluta. Del resto, di noi può davvero dirsi certo di promettere onestà totale?

Mentre le domande si fanno sempre più incalzanti, il livello di intimità cresce. Il pericolo è un'ombra senza nome che sembra inseguirci fra i meandri di una città che all'improvviso appare sconosciuta e ostile, soffocante come solo può apparire la realtà di ognuno di noi quando sentiamo di non poter più evadere.

I pensieri diventano la lama che trafigge la banalità della nostra esistenza e squarcia le pelle, mettendo a nudo ciò che nasconde  la psiche: quando il gioco esce dall'aula per trasferirsi nel mondo reale, è ormai troppo tardi per potersi sottrarre.Fra lusinghe, ossessioni e improvvisi flash di consapevolezza, riuscirà Jessica Farris a riemergere dalla propria storia e liberarsi?

Non resta che continuare a leggere, una pagina dopo l'altra, stuzzicati dalla curiosità empatica che ci permette di ritrovare nel mondo immaginario della scrittura la verità dei sentimenti e di ciò che anche noi, in fondo, siamo.

“La candidata perfetta”: dal libro alla serie tv

Pochi giorni fa attraverso la pagina Facebook le autrici Greer Hendricks e Sarah Pekkanen hanno confermato ai lettori che l'eroina del nuovo best seller, "La Candidata perfetta" Jessica Farris, avrà un volto e diventerà una serie tv. Al momento le autrici Greer Hendricks e Sarah Pekkanen stanno lavorando all'adattamento. A presto, quindi, su questi schermi. Nel frattempo lasciamoci andare al brivido del thriller, da inseguire pagina dopo pagina.

Riproduzione riservata