Tutti i libri da leggere prima di vedere il film

Credits: Ufficio stampa
Piccole donne film dal libro di Louisa May Alcott

La letteratura ha sempre ispirato il cinema. E il 2016 non è da meno. Quest'anno sono tante le pellicole che prendono spunto dai libri e la maggior parte deve ancora arrivare in sala. Perché allora non approfittare dell'estate per leggere qualche romanzo prima che tutti ci rovinino il gran finale una volta che sarà diventato un film? Abbiamo selezionato per te gli 11 titoli più interessanti da sfogliare e - poi - guardare sul grande schermo.


Leggendo La casa per bambini speciali di Miss Peregrine non potrete fare a meno di pensare a Tim Burton per una trasposizione cinematografica. E infatti è proprio il regista a dirigere questo film, dalle atmosfere a dir poco inquietanti. Il libro narra la storia di Jacob, sedicenne che parte alla volta del Galles per indagare sul passato del nonno, morto in circostanze misteriose. Il ragazzo scoprirà la casa dove il nonno ha vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale, una casa in cui vivono bambini speciali, appunto. Il film uscirà nelle sale italiane il 16 dicembre 2016.


"The Choice - La scelta" è l'undicesimo libro di Nicholas Sparks che diventa un film. Questa volta il protagonista è Travis Parkes, giovane veterinario convinto di non essere destinato a una relazione stabile. La sua tranquilla vita fatta di amici, lavoro e un amabile cane, viene stravolta da Gabby, assistente medico nonché vicina di casa, accompagnata dal suo collie Molly. La pellicola uscirà nelle sale americane per San Valentino, ma non è ancora stata resa nota la data di distribuzione in Italia.


Mae Holland è appena stata assunta dalla più influente azienda al mondo nella gestione di informazioni web, e ha raggiunto Il cerchio, un asteroide lanciato nel futuro e pronto a imbarcare migliaia di giovani menti. Mae adora tutto del Cerchio e pur di far parte della comunità di eletti che lo popola, non esita ad acconsentire alla richiesta di rinunciare alla propria privacy per un regime di trasparenza assoluta. Finché non si rende conto che la realtà è ben distante da come l'aveva immaginata. È questa la trama de "Il cerchio", il romanzo di Dave Eggers, paragonato a un moderno "1984", che vedrà protagonista Emma Watson. La data d'uscita del film non è ancora stata resa nota, quel che è certo è che al fianco dell'attrice ci sarà anche Tom Hanks.


Dopo Il Codice Da Vinci e Angeli e Demoni, Dan Brown è tornato con Inferno, un altro appassionante caso per il dottor Robert Langdon. Lo storico sarà alle prese con un mistero che lo riguarda in prima persona: dopo essersi svegliato in un ospedale italiano, Langdon scopre di essere a Firenze per sventare un'epidemia mondiale, in qualche modo collegata al capolavoro dantesco. Il film vedrà protagonista ancora una volta Tom Hanks, diretto da Ron Howard. L'uscita nelle sale è prevista per il 13 ottobre ed è stata anticipata recentemente dal trailer.


Il genio creativo di Martin Scorsese ha puntato gli occhi su Silenzio, libro di Shusaku Endo uscito in Italia nel 2013, ma in circolazione in Giappone già dal 1966. Il romanzo narra la storia di due missionari gesuiti clandestini in Giappone che vengono  perseguitati da Hideyoshi e i suoi seguaci per aver tentato di propagare  il cristianesimo. I protagonisti avranno i volti di Liam Neeson e Andrew Garfield. Il film ha avuto una vita travagliata. Più volte si è parlato di ipotetiche date d'uscita, che sono sempre state posticipate. Il 2016, però, dovrebbe essere l'anno buono, considerato che sono state diffuse anche le prime immagini.


"Io prima di te" è il romanzo che ha commosso milioni di lettori. Protagonista è Lou (interpretata nel film da Emilia Clarke), giovane 26enne inglese ancora indecisa su cosa fare della sua vita. Tra un lavoretto e l'altro viene assunta come badante nella casa di una famiglia benestante per accudire Will Traynor, giovane e ricco banchiere finito su una sedia a rotelle in seguito a un incidente. Le vite di entrambi non saranno più le stesse. Il film uscirà nelle sale l'1 settembre.


I fan di Harry Potter hanno già segnato in calendario la data del 17 novembre, giorno in cui arriverà nelle sale il primo capitolo di "Gli animali fantastici e dove trovarli", pellicola tratta dal libro di J.K. Rowling, spin off della saga del giovane mago. Protagonista è Newton Scamander, magizoologo, autore di un testo su cui Harry ha studiato al suo primo anno a Hogwarts. La pellicola è ambientata nel 1926, quando Newt (nel film interpretato da Eddie Redmayne) ha appena completato un'esplorazione mondiale per documentare l'incredibile varietà di creature magiche. Il magizoologo fa tappa a New York, dove un No-Maj (termine dell'America dell'epoca per definire i Babbani) scatena la fuga di alcuni animali fantastici dalla sua valigia. L'incidente potrebbe risultare catastrofico per il mondo della magia e per quello dei Gabbani. Cliccate qui per conoscere tutte le curiosità sul film.


Vee viene selezionata come concorrente per il gioco in diretta online Nerve. Gli organizzatori l’hanno attratta e convinta a partecipare con premi allettanti e con la promessa di fare coppia con il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento Nerve si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Grand Prize. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Il film uscirà nelle sale americane a fine luglio, mentre in Europa dovrebbe arrivare ad agosto. La pellicola vede protagonista Emma Roberts e Dave Franco, mentre il libro è stato scritto da Jeanne Ryan.


La luce sugli oceani è un romanzo di M.L. Stedman, la cui trasposizione cinematografica è stata affidata al regista Derek Cianfrance. Il film vede protagonisti Michael Fassbender e Alicia Vikander nei panni di una coppia che non riesce ad avere figli e a cui l'oceano sembra donare una speranza per il futuro quando trovano una neonata approdata sulla spiaggia della remota isola in cui i due vivono. Quel piccolo dono che la coppia alleverà come figlia loro ha però una madre e ben presto il segreto che i due hanno difeso per tanto tempo rischierà di venire alla luce. Il film uscirà in Italia il 2 settembre.


La ragazza del treno è il libro più discusso dell'estate. Vero e proprio caso editoriale, firmato da Paula Hawkins, il libro racconta la monotona vita di Rachel, il cui unico momento di svago è l'ora di treno che dalla periferia di Londra ogni mattina la conduce al lavoro. Durante il tragitto si lascia andare ai suoi pensieri osservando ciò che accade fuori dal finestrino, arrivando ad affezionarsi alle persone che guarda attraverso il vetro. Finché un giorno non vede qualcosa che cambierà per sempre il corso della sua vita. L'adattamento cinematografico è stato affidato a Tate Taylor, mentre per il ruolo di Rachel è stata scelta Emily Blunt. Il film uscirà il 7 novembre.


The Lost City of Z narra la storia vera del soldato ed esploratore Percy Fawcett, che negli anni ’20 scomparse nel nulla mentre cercava una mitica città nella Foresta Amazzonica del Brasile, convinto di averla già precedentemente scoperta. Le sue imprese contribuirono a ispirare Sir Arthur Conan Doyle, padre delle opere di Sherlock Holmes. Il film è tratto dal romanzo "Z la città perduta" di David Grann e vedrà protagonisti Charlie Hunnam, Robert Pattinson e Sienna Miller.


Foto

Sei alla ricerca di qualche libro da leggere? Ti consigliamo gli imprescindibili da avere nella tua libreria prima di vedere il film che ne è stato tratto

Libri da leggere prima di vedere il film

Dalla carta al grande schermo. Sono tantissimi i libri che diventano film. Alcuni sono già usciti, altri, invece, si apprestano a sbarcare nelle sale. Sai bene quanto sia inutile fare il paragone fra la qualità del libro e del film, come lettori siamo esigenti e innamorati delle storie che leggiamo e tendiamo quasi sempre a liquidare la pellicola con un: "era meglio il libro", ma non è sempre così, in alcuni casi si hanno film bellissimi da vedere assolutamente

Tuttavia leggere il romanzo prima di andare al cinema, da un lato riempie di aspettative, dall'altro ci prepara alla visione ci regala interminabili ore di goduria quando il libro è bello! Ecco quindi una serie di libri che hanno ispirato i film e che non dovrebbero proprio mancare nella nostra libreria di casa.

Scary Stories to tell in the Dark

Chi oltre ai film horror ama anche i libri horror non può perdersi questi due titoli: Doctor Sleep di Stephen King, e Scary Stories to tell in the Dark di Alvin Schwartz. Il primo è il sequel di Shining, portato al cinema da Kubrick, il secondo è invece la trasposizione di una serie di racconti dell'orrore. Entrambi i titoli sono perfetti per il 31 Ottobre. A te la scelta se goderteli come film di Halloween o se invece dedicare la Notte delle Streghe a una terribile lettura!

Scary Stories to tell in the Dark è un libro per ragazzi, quindi è adatto ad una fascia di età anche abbastanza giovane (ma con un po' di fegato). E' stato pubblicato nell'ormai lontano 1981 e negli ultimi 40 anni è diventato un vero e proprio classico del genere. Doctor Sleep è invece più recente, è stato pubblicato nel 2013, e ci permette di scoprire cosa è successo a Danny Torrence, figlio dello spaventoso Jack.

Credits: Ufficio stampa

Piccole donne

E' il capolavoro di Louisa May Alcott e vanta innumerevoli tentativi di trasposizione. C'è il classico in bianco e nero con Liz Taylor, c'è la versione più moderna con Winona Ryder, la serie tv con Angela Lansbury e Mia Hawke e, infine, la versione di Greta Gerwig con Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Laura Dern.

Del resto il libro Piccole donne è un cult letto da generazioni intere, la storia delle sorelle March e dell'emancipazione femminile, rappresentata soprattutto dal personaggio di Jo, ha ancora oggi un fascino irresistibile. Lasciate sole dal padre impegnato a combattere la Guerra di secessione, Meg, Jo, Amy e Beth affrontano il loro destino con coraggio, talvolta facendo scelte decisamente fuori dalle convenzioni sociali e talvolta accettando che non tutti hanno voglia di sfidare le norme.

L'uomo del labirinto

Donato Carrisi non sbaglia mai. Lo scrittore, amatissimo in Italia e all'estero, ha dimostrato di avere ottime qualità come regista già in occasione della trasposizione del suo romanzo La ragazza nella nebbia e ora è pronto a fare il bis. Stavolta è toccato a L'uomo del labirinto, thriller scritto da Carrisi, passare dalla pagina allo schermo.

La storia è molto intricata: una ragazza viene rapita e scompare per ben 15 anni, salvo riapparire misteriosamente. La famiglia all'epoca della sparizione si era rivolta a un investigatore privato, Bruno Genko, rimasto ossessionato dal caso perché non è riuscito a risolverlo. E' così che decide di parlare con la giovane, che si chiama Samantha, e che si sta confrontando con uno psicologo nel tentativo di recuperare la memoria riguardo quanto è successo...

Le premesse del libro sono così buone che nel cast si è convinto a tornare Toni Servillo, già protagonista di La ragazza nella nebbia, e debutta Dustin Hoffman. Nel ruolo di Samantha c'è invece la bravissima Valentina Bellè.

Credits: Ansa

Brooklyn senza madre

E' uno dei libri più amati di Jonathan Lethem, il grandissimo scrittore a americano, che con questo noir ha conquistato molti premi. Si tratta di un noir e il protagonista Lionel Essrog, anche detto Testadipazzo, un uomo che soffre della sindrome di Tourette, condizione che ogni tanto lo porta a fare movimenti strani o a parlare in maniera completamente sconnessa. 

Testadipazzo è molto legato a Frank Minna, un gangster mafioso a cui deve praticamente tutto, visto che quando era bambino fu proprio lui a tirarlo fuori dall'orfanotrofio in cui era finito. Minna viene ucciso e Testadipazzo decide quindi di indagare e scoprire chi lo ha fatto fuori.

La versione cinematografica del libro di Lethem la si deve niente meno che ad Edward Norton, che è sia regista sia protagonista del film.

Credits: Ansa

Pinocchio

Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino è il libro di Carlo Collodi in cui tutti, presto o tardi, ci siamo imbattuti. Uscito nel 1883 è riconosciuto come un classico per l'infanzia e, proprio come già dcevamo per Piccole Donne, anche questo libro di Collodi è stato portato più volte al cinema. Il film di animazione Disney è famosissimo, così come l'adattamento di Roberto Benigni, ma sono una quindicina i lungometraggi (compresi i film di animazione) che hanno preso ispirazione da questo cult. L'ultimo in ordine di tempo a realizzare un film partendo da Pinocchio è Matteo Garrone che può contare su un super cast tra cui spicca proprio...Roberto Benigni!

Credits: Ansa

Jojo Rabbit

In Italia il libro di Christine Leunens Come semi d'autunno a cui è ispirato il film Jojo Rabbit è uscito nel 2006. La storia è quella del giovane Johannes, viennese, assolutamente fedele alla dottrina hitleriana e grande sostenitore del regime. Il ragazzo cambia però il suo pensiero quando viene a sapere che sua mamma Rosie ha dato ospitalità a una giovane ragazza ebrea di nome Elsa. Johannes si innamora di Elsa e, in seguito alla sparizione dei propri genitori, ne diventa anche il custode. Il suo timore più grande è che Elsa lo abbandoni una volta finita la guerra e per questo le tace ogni informazione, facendole credere che il conflitto sia ancora in piedi.

Il film di Taika Waititi prende spunto proprio da questo romanzo. In questa black comedy troviamo impegnata Scarlett Johansson, il regista stesso nel ruolo di un caricaturale Hitler amico immaginario del protagonista, e Sam Rockwell.

Dolittle

Forse non tutti sanno che il Doctor Dolittle è un personaggio di fantasia inventato dall'inglese Hugh Lofting e protagonista di ben 14 romanzi di avventure, una vera e propria serie! Dolittle deve la sua fortuna al suo incredibile potere: sa parlare con gli animali e quindi diventa veterinario. Grazie a questa sua straordinaria capacità, vive storie incredibili, tutte ambientate nell'epoca vittoriana.

La pellicola, che ha per protagonista Robert Downey Jr nei panni di Dolittle, ci trasporta in un viaggio incredibile. Dolittle, infatti, deve raggiungere una remota isola in compagnia dei suoi amici animali per trovare una cura miracolosa...

Credits: Ansa

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine

Leggendo La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs non potrete fare a meno di pensare a Tim Burton per una trasposizione cinematografica. E infatti è stato proprio il regista a dirigere questo film, dalle atmosfere a dir poco inquietanti. Il libro narra la storia di Jacob, sedicenne che parte alla volta del Galles per indagare sul passato del nonno, morto in circostanze misteriose. Il ragazzo scoprirà la casa dove il nonno ha vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale, una casa in cui vivono bambini speciali, appunto.

Credits: Ufficio stampa

Il cerchio

Mae Holland è appena stata assunta dalla più influente azienda al mondo nella gestione di informazioni web, e ha raggiunto Il cerchio, un asteroide lanciato nel futuro e pronto a imbarcare migliaia di giovani menti. Mae adora tutto del Cerchio e pur di far parte della comunità di eletti che lo popola, non esita ad acconsentire alla richiesta di rinunciare alla propria privacy per un regime di trasparenza assoluta. Finché non si rende conto che la realtà è ben distante da come l'aveva immaginata. È questa la trama de "Il cerchio", il romanzo di Dave Eggers, paragonato a un moderno "1984", che ha come protagonisti Emma Watson e Tom Hanks.

Credits: Ansa

Inferno

Dopo Il Codice Da Vinci e Angeli e Demoni, Dan Brown è tornato con Inferno, un altro appassionante caso per il dottor Robert Langdon. Lo storico è alle prese con un mistero che lo riguarda in prima persona: dopo essersi svegliato in un ospedale italiano, Langdon scopre di essere a Firenze per sventare un'epidemia mondiale, in qualche modo collegata al capolavoro dantesco. Il film ha come protagonista ancora una volta Tom Hanks, diretto da Ron Howard. 

Credits: Ansa

Silence

Il genio creativo di Martin Scorsese ha puntato  su Silenzio, libro di Shusaku Endo uscito in Italia nel 2013, ma in circolazione in Giappone già dal 1966. Il romanzo narra la storia di due missionari gesuiti clandestini in Giappone che vengono  perseguitati da Hideyoshi e i suoi seguaci per aver tentato di propagare il cristianesimo. I protagonisti sono Liam Neeson, Andrew Garfield e Adam Driver. Il film ha avuto una vita travagliata ed è poi uscito nel 2016.

Credits: Ufficio stampa

Io prima di te

Io prima di te è il romanzo di Jojo Moyes che ha commosso milioni di lettori. Protagonista è Lou (interpretata nel film da Emilia Clarke), giovane 26enne inglese ancora indecisa su cosa fare della sua vita. Tra un lavoretto e l'altro viene assunta come badante nella casa di una famiglia benestante per accudire Will Traynor, giovane e ricco banchiere finito su una sedia a rotelle in seguito a un incidente. Le vite di entrambi non saranno più le stesse. 

Nerve

Vee viene selezionata come concorrente per il gioco in diretta online Nerve. Gli organizzatori l’hanno attratta e convinta a partecipare con premi allettanti e con la promessa di fare coppia con il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento Nerve si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Grand Prize. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. La pellicola vede protagonista Emma Roberts e Dave Franco, mentre il libro è stato scritto da Jeanne Ryan.

La luce sugli oceani

La luce sugli oceani è un romanzo di M.L. Stedman, la cui trasposizione cinematografica è stata affidata al regista Derek Cianfrance. Il film vede protagonisti Michael Fassbender e Alicia Vikander nei panni di una coppia che non riesce ad avere figli e a cui l'oceano sembra donare una speranza per il futuro quando trovano una neonata approdata sulla spiaggia della remota isola in cui i due vivono. Quel piccolo dono che la coppia alleverà come figlia loro ha però una madre e ben presto il segreto che i due hanno difeso per tanto tempo rischierà di venire alla luce. 

Credits: Ansa

La ragazza del treno

La ragazza del treno è uno dei bestseller più recenti. Vero e proprio caso editoriale, firmato da Paula Hawkins, il libro racconta la monotona vita di Rachel, il cui unico momento di svago è l'ora di treno che dalla periferia di Londra ogni mattina la conduce al lavoro. Durante il tragitto si lascia andare ai suoi pensieri osservando ciò che accade fuori dal finestrino, arrivando ad affezionarsi alle persone che guarda attraverso il vetro. Finché un giorno non vede qualcosa che cambierà per sempre il corso della sua vita. L'adattamento cinematografico è stato affidato a Tate Taylor, mentre per il ruolo di Rachel è stata scelta Emily Blunt. 

Credits: Ansa

Civiltà perduta

The Lost City of Z narra la storia vera del soldato ed esploratore Percy Fawcett, che negli anni ’20 scomparse nel nulla mentre cercava una mitica città nella Foresta Amazzonica del Brasile, convinto di averla già precedentemente scoperta. Le sue imprese contribuirono a ispirare Sir Arthur Conan Doyle, padre delle opere di Sherlock Holmes. Il film è tratto dal romanzo "Z la città perduta" di David Grann e ha per protagonisti Charlie Hunnam, Robert Pattinson e Sienna Miller.

Riproduzione riservata