Il legame fra sorelle è il più difficile ma anche il più speciale

Credits: Shutterstock

Sei stata chiamata col suo nome più di un centinaio di volte, ci sono stati momenti in cui l’hai odiata e conosci i suoi segreti più profondi e oscuri. Ma basta uno sguardo per capire che non sei sola e non puoi immaginare la tua vita senza sentire la sua (fastidiosa) voce

Nell'altalena delle relazioni, quello tra sorelle è al contempo il legame più stretto e il più competitivo: per quanto conflittuale e spesso difficile, quello tra sorelle è un legame speciale.

Una relazione che dura nel tempo

Crescere nella stessa casa con situazioni simili significa che tu e tua sorella vi capite meglio di (quasi) chiunque altro. È davvero un legame straordinario, destinato a durare per tutta la vita, e che probabilmente non sperimenterai mai con nessun’altra persona.

Dal momento in cui si nasce, le sorelle diventano al contempo collaboratrici e cospiratrici, come del resto viene raccontato nelle frasi per sorelle. Una sorella può proteggerti dal coprifuoco dei genitori ma anche fare dispetti come prendere le tue scarpe preferite senza permesso.

Una sorella è compagna di giochi ma anche fonte di gelosia e competizione. Tuttavia, averne una insegna a risolvere i conflitti nei rapporti interpersonali, a instaurare amicizie e a capire quando è il momento di allontanarsi. Per questo le sorelle possono essere considerate grandi maestre per la tua vita sociale.

Leggi anche: La maledizione dei secondogeniti: ribelli e turbolenti ma più creativi e dolci

Credits: Shutterstock

Sorelle: amore e odio

Poche persone capiranno la tua infanzia e le cose che hai vissuto meglio di tua sorella: è proprio la conoscenza che rende il legame completamente disinibito e privo di schermi. Se hai bisogno di qualcuno che ti dia consigli sinceri e sappia consolarti nel modo giusto, lei sarà probabilmente la prima persona che consulterai.

Sfortunatamente, quella stessa fonte di saggezza ama dare consigli anche quando non sei dell'umore giusto o non vuoi sentirli.

Essere sorelle è oscillare costantemente tra sentimenti di amore e odio. Probabilmente tua sorella sarà con te sempre, ma saprà anche toccare le corde giuste che ti faranno scoraggiare. Tua sorella ti conosce talmente bene che sa quali parole potranno irritarti nel profondo. E lei dirà lo stesso di te.

Amiche e rivali di una vita

Potreste ritrovarvi a litigare come cani e gatti e comportarvi subito dopo come migliori amiche, ed è proprio per questo motivo che il vostro legame non sarà mai noioso. D’altronde, il vostro rapporto è questo, e ciò che impari dall'amore verso tua sorella dice molto sull'amore in generale: è complicato.

La competizione tra sorelle può nascere dal fatto che entrambe cerchino di ottenere più attenzioni dai genitori, soprattutto da parte del proprio papà.

Le sorelle possono essere rivali in alcuni o in molti momenti della loro vita. Infatti, oltre al favore dei genitori, possono competere per ottenere voti migliori o avere più successo nel lavoro. Nei fatti, anche le controversie, le gelosie e i litigi creano in definitiva uno dei rapporti più equilibrati che tu abbia mai vissuto.

Certo, col tempo il rapporto si evolve e cambia, ma alcuni elementi rimangono invariati. Da adulte, pur non condividendo più la stessa casa e conducendo una vita diversa, cosa c'è di meglio che andare a casa di tua sorella per avere sempre un armadio in più da saccheggiare? Avere una sorella significa raddoppiare i vestiti tra cui scegliere!

Unite dal cuore: una connessione permanente

Tuttavia, che sia un rossetto, una maglia da indossare per un colloquio o una spalla su cui piangere dopo la fine di una storia, le sorelle sono lì l’una per l’altra, per aiutarsi.

La maggior parte delle sorelle condivide solo il 50% circa degli stessi geni, ma la connessione permanente che sentono non ha nulla a che fare con la biologia.

La connessione che si stabilisce con una sorella è difficile da descrivere in una sola parola. È quel tipo di sensazione di conforto che si prova quando vi guardate in silenzio, eppure entrambe sapete come si sente l'altra: tua sorella è il tuo specchio, anche quando sembra che sia il tuo opposto. È ritrovarsi esattamente come vi eravate lasciate, anche se sono passate settimane, mesi o anni: essere sorelle è un legame in cui non esistono nè il tempo nè la distanza, solo l'unione dei vostri cuori.

Riproduzione riservata