5 citazioni d’amore per la Festa dei nonni

Credits: Corbis
1 5

«Una madre diventa davvero una nonna il giorno in cui smette di notare le cose terribili che fanno i propri figli fanno perché è troppo incantata da quelle meravigliose che fanno i nipoti» Lois Wyse

Il rapporto fra nonni e nipoti è reso speciale da una condizione unica: il semplice fatto che i nonni siano già stati genitori libera la relazione con i bambini dal peso di dover educare. La vita dei genitori non è facile, perché provare a dare un'educazione ai propri figli implica gioie e dolori, momenti di battaglia, giornate faticose di incomprensioni. I nonni di questo possono sorridere, perché ci sono già passati. I nonni scardinano le regole, sovvertono le abitudini, portano amore e qualche volta scompiglio: finalmente si trovano nel periodo della vita in cui possono permettersi di lasciar perdere il senso del dovere. E farsi una risata di fronte alla misteriosa e complicata bellezza della vita.

/5

Diventare grandi a piccoli passi

 

Il 2 ottobre si celebra la Festa dei nonni, nello stesso giorno in cui si festeggia anche la giornata dedicata agli Angeli custodi. Un po' angeli i nonni lo sono davvero, con il loro sguardo pieno d'amore, la capacità di divertirsi. I nonni sono bravi a sdrammatizzare e ci salvano dalle regole perché, ammettiamolo, dopo una vita di lavoro adesso hanno propria voglia di fare i monelli e viziare i nipotini come non hanno fatto con i figli. I nonni hanno superato guerre, povertà e condizioni che oggi noi non sappiamo immaginare, ma che esistono ancora in molte parti del mondo. A pochi passi da noi. Attraverso la storia è delle generazioni del passato impariamo a diventare esseri umani nel presente, capaci di incontrare nell'altro lo sguardo di un fratello. Perché l'umanità non è un fatto scontato, ma una conquista dell'anima.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te