CURE DOLCI PER LE NEO MAMMEI capelli, splendidi durante la gravidanza, dopo il parto possono divent

CURE DOLCI PER LE NEO MAMME
I capelli, splendidi durante la gravidanza, dopo il parto possono diventare deboli e spenti: fra le cause il calo degli estrogeni e l'aumento di prolattina. Durante il periodo dell'allattamento il corpo femminile vive una fase molto delicata, anche per questo è importante reintegrare sali minerali e vitamine. La caduta dei capelli può dipendere da molti fattori. La situazione, infatti, può peggiorare di fronte a stress e alimentazione sbagliata. Inizia agendo dall'interno con un ciclo di integratori a base di miglio, ricco di vitamina A e B: questo cereale, noto per far risplendere il piumaggio degli uccelli, è un eccellente ricostituente per capelli e aiuta a superare i cali di energia, stress e stanchezza.

5 rimedi naturali per i capelli dopo la gravidanza

Nel post parto e in allattamento i capelli diventano deboli... le cure dolci per farli tornare sani e forti

Integratori per la bellezza dei capelli

BENEFICI DEGLI OLI NATURALI
L'olio di borragine, le cui proprietà sono conosciute fin dall'antichità, è un antiossidante naturale e aiuta l'equilibrio del sistema ormonale femminile. Oltre a favorire la bellezza dei capelli combatte smagliature e rughe, migliora la pelle impura e contribuisce alla salute di vene e arterie. Puoi trovare l'olio di borragine anche sotto forma di perle da ingerire come integratore alimentare. Sai che l'olio di girasole contiene percentuali elevatissime di acido linoleico e di vitamina E? Grazie all'azione ristrutturante stimola la rigenerazione della pelle e può essere utilizzato anche come impacco, oppure sulle punte dei capelli umidi.

Tingere i capelli? Sì, ma in modo naturale

QUANDO I CAPELLI CADONO
Ricorda che tinture, permanente e piastra sono nemici della salute di una chioma sana. Se non riesci a fare a meno della tinta chiedi al parrucchiere un prodotto naturale senza ammoniaca. Oggi presso molti parrucchieri sono disponibili colorazioni bio e vegan, che colorano rispettando le necessità dei tuoi capelli. Oltre alle tinte naturali, in erboristeria trovi l'henné: utilizzato da secoli in Oriente, il colore base è il rosso chiaro, ricavato dalle foglie della Lawsonia inermis. La pianta originale viene mescolata anche con altri ingredienti naturali, come il mallo di noce, con cui si producono ulteriori colorazioni, come il rosso tiziano, nero e biondo. Sai che l'henné esiste anche neutro? Ottimo come maschera, proteggerà i capelli anche dallo smog.

Semi di lino per rinforzare i capelli

MASCHERA FAI DA TE
I semi di lino sono ricchi di omega Tre, vitamina B1, B2, E, F e minerali. Per ottenere una maschera fai da te in grado di aumentare la lucentezza dei tuoi capelli metti a bollire un pentolino d'acqua dove avrai versato due cucchiai di semi di lino, poi lascia riposare per una notte o una giornata. Dopo aver filtrato aggiungi al liquido ottenuto qualche goccia di olio di germe di grano o olio di macassar, ottimo per rivitalizzare capelli aridi e sfibrati. Massaggia sui capelli umidi insistendo su tutta la lunghezza, senza dimenticare il cuoio capelluto. Un trattamento nutriente e... molto rilassante. Puoi aggiungere al composto mezzo bicchiere di yogurt, altamente idratante e in grado di aiutare i capelli a rimanere più puliti.

Lavare i capelli in modo naturale

COME TI LAVI I CAPELLI
Sai che lo shampoo non andrebbe versato direttamente sui capelli? Copia il metodo dei parrucchieri: versa una piccola quantità (basta una noce!) di shampoo in una ciotola e stempera con acqua tiepida. Prima sciacqua i capelli poi massaggia dolcemente la cute e aziona nuovamente l'acqua. Scegli prodotti naturali, meglio se per uso frequente, in grado di prendersi cura dei capelli senza aggredire grazie alle proprietà emollienti, idratanti e lenitive. Il balsamo? Non è indispensabile, ma preoccupati di curare i capelli regolarmente con impacchi nutrienti. Avvolgi la testa con un asciugamano in modo da iniziare l'asciugatura e... quando puoi lascia asciugare i capelli al sole, una carezza naturale e benefica per l'organismo.

Riproduzione riservata