Bambini in bicicletta: benefici e consigli

Credits: Olycom
1 4

È primavera e le giornate invitano a uscire e a fare lunghe passeggiate in bicicletta.
Andare in bicicletta è una delle attività preferite dei bambini nella bella stagione: questo è proprio il momento ideale per imparare ad andare in bicicletta, fare passeggiate in bici con i bambini o togliere le rotelle.

La bicicletta è un mezzo di trasporto che consente ai bambini di fare un'attività fisica salutare e non logorante, e a noi genitori di insegnare loro l'ecologia e la filosofia del rispetto per l'ambiente.

Si può cominciare a far amare loro la bicicletta, portandoli a spasso nei seggiolini adatti, fino ai due anni circa. Intorno ai tre anni i bambini cominceranno a voler guidare una bicicletta tutta loro.
Per i più piccoli, per cominciare, può essere utile usare le biciclette senza pedali che aiutano ad esercitare il senso dell'equilibrio. Dopo, le prime prove non saranno semplici in quanto il movimento della pedalata non è così intuitivo ma ci vuole un bel po' di coordinazione che si acquisisce con le prove (e le cadute!) sul campo.

/5

Uno sport ideale per i più piccoli: andare in bicicletta accresce l'autostima e il senso di responsabilità

Uno sport un po' vintage ma adattissimo ai bambini: prova il pattinaggio artistico su rotelle!

Uno sport da sempre considerato il più completo per i bambini: il nuoto. Ma è davvero lo sport migliore per i più piccoli?

La bicicletta è uno sport amato a tutte le età: scopri i benefici per il corpo e la mente.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te