5 idee per giochi e lavoretti da fare in estate

Credits: Shutterstock
1 5

BOTANICI IN ERBA

Porta i bambini nella biblioteca comunale: se non l'hanno ancora fatto, è l'occasione perfetta per registrarsi e accedere al loro primo prestito di libri. Cercate un volume con i nomi delle piante e degli alberi.... e via al parco o nel giardino botanico urbano! Durante la bella stagione i prati si accendono di colori. Divertitevi a riconoscere le erbe e annusare i profumi: pagina dopo pagina potrete leggere le curiosità più interessanti e imparare a riconoscere le varie specie. Porta uno zaino con album da disegno, colori a cera, pastelli, pennarelli. Dagli insetti ai frutti caduti sull'erba, ognuno disegnerà i soggetti preferiti. Se vi trovate in montagna o in un prato, non dimenticate di raccogliere fiori e foglie da seccare fra le pagine dei libri. Una volta a casa avrete tutto il materiale per costruire un erbario, dove incollare e identificare i diversi esemplari, segnalando il luogo e il periodo di raccolta.

/5

Come stimolare la creatività dei piccoli divertendosi insieme

 

Il tempo libero è un dono prezioso: impariamo a goderne insieme a chi amiamo. Dai fiori da raccogliere ai giochi da fare in spiaggia, le idee per l'estate sono tante. Perché non cogliere l'occasione per visitare una città vicina e andare alla scoperta dei luoghi in cui abitiamo? In bicicletta, treno e autobus, il viaggio ci insegna a esplorare e vedere la bellezza del mondo intorno a noi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te