8 giochi Montessori per imparare i colori

  • 1 8
    Credits: Etsy

    I bambini amano ordinare e catalogare tutto ciò che trovano. Queste ghiande colorate sono abbinate a sei scodelle in legno nei colori dell'arcobaleno: rosso, arancio, giallo, verde, blu e viola. Il set inoltre include una paletta di legno che i bimbi utilizzeranno per posizionare ogni ghianda al suo posto.

    L'età indicativa per questo gioco sono i 3 anni, ma ogni bambino è diverso dall'altro e sicuramente anche chi è più piccolo (o più grande) saprà trovare il suo modo di divertirsi utilizzandolo.

  • 2 8
    Credits: Etsy

    Ecco un gioco dal concetto apparentemente semplice, composto da 7 archi colorati di legno di misura crescente, che correttamente allineati compongono un allegro arcobaleno.

    Ma non è tutto! I pezzi possono essere utilizzati anche come blocchi da costruzione per creare casette, strade, ponti e tutto ciò che la fantasia dei bambini suggerisce loro.

  • 3 8
    Credits: Etsy
  • 4 8
    Credits: Etsy

    Questo set comprende sei anelli colorati, sei palle di lana, due ciotole, un vassoio e pinze di bambù che insegnano al bambino ad afferrare gli oggetti e collocarli con la giusta corrispondenza cromatica. I colori sono quelli ben noti dell'arcobaleno: rosso, arancione, giallo, verde, blu e viola. Mettere le palline negli anelli permette di allenare le abilità motorie e il riconoscimento dei colori stimolando l'immaginazione

  • 5 8
    Credits: Etsy
  • 6 8
    Credits: Etsy

    Per i più piccoli, un set che stimola la curiosità del bambino e insegna l’accostamento dei colori. Formato da 6 vasetti e 6 omini stilizzati, dipinti con i colori dell'arcobaleno. Ogni figurina sarà da infilare nella sua "casetta" corrispondente, stimolando la concentrazione del bimbo che sarà così piacevolmente impegnato

  • 7 8
    Credits: Etsy
  • 8 8
    Credits: Etsy

    6 simpatici bruchi diversamente colorati che i bimbi più piccini dovranno completare, abbinando i pompon del colore corrispondente. Ma anche inventando tante variazioni sul tema, mixando liberamente le tinte affinando così e loro abilità motorie.

/5

Semplici giocattoli creati con materiali naturali che aiutano i bambini a familiarizzare con i colori, utilizzando attivamente la loro immaginazione

“La prima premessa per lo sviluppo del bambino è la concentrazione. Il bambino che si concentra è immensamente felice”. (Maria Montessori)

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te