Imparare a perdere per diventare persone migliori

Credits: Olycom
1 5

IL SENSO DELLA SCONFITTA

Perdere è una delle lezioni più emozionanti della vita, perché è dagli errori che impariamo a cambiare le cose, rialzarci, andare in cerca di nuovi orizzonti. Ma non si tratta di un fatto scontato: quando la sconfitta brucia è possibile rinchiudersi in se stessi e lentamente annegare nell'amarezza e nella frustrazione di ciò che non si è riusciti a ottenere. Oppure alzare la testa, curare le ferite e chiedere a se stessi qual è la lezione che ne possiamo trarre. Gli eventi della vita non sono né positivi, né negativi: è la nostra reazione che può essere tale... e che fa la differenza nel modo in cui affrontiamo l'esistenza. Ecco perché insegnare a un bambino il valore della sconfitta e della perdita è una consapevolezza in grado di renderlo più forte, migliorare la sua autostima e prepararlo alle battaglie della vita. Affrontare il mondo a testa alta e sapersi rialzare è una conquista dell'anima, a ogni età.

/5

Tuo figlio sa accettare le sconfitte? Ecco perché insegnare ai bambini che non sempre si vince ha un valore educativo

 

Educare all'indipendenza significa aiutare un bambino a essere in contatto con le emozioni profonde e stimolare la sua consapevolezza rendendo progressivamente autonomo il processo decisionale.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te