Minibasket: il basket dei bambini

  • 28 01 2012

Minibasket, il basket dedicato ai bambini

Minibasket, dai cinque anni

Il Minibasket è uno sport vivace è stimolante. Maurizio Cremonini, responsabile Minibasket della FIP, ci ha spiegato che si può cominciare a giocare già intorno ai cinque anni, nell’ultimo anno di scuola materna e fino a circa undici anni.
La differenza principale del minibasket, rispetto al basket è che il basket forma giocatori mentre il minibasket è soprattutto educativo e promozionale perché si insegna in un contesto ludico non strutturato ed organizzato.

Minibasket, giocare e imparare

L’aspetto ludico è una componente molto importante del minibasket. La Federazione italiana Pallacanestro divide i bambini, in base alle diverse fasce d’età, in diversi gruppi con nomi di animali come le gazzelle e gli aquilotti e per promuove il minibasket, la federazione organizza tornei, raduni, e attività di gioco.

Minibasket, imparare le regole

Maurizio Cremonini consiglia il minibasket per un bambino, rispetto ad un altro sport soprattutto per una ragione , “l’elemento che valorizza il minibasket rispetto ad altri sport è quello socio relazionale: i bambini imparano a stare con gli altri dentro le regole, imparano a rispettare se stessi e gli altri. Imparano a rispettare la regola e la libertà degli altri, nel gioco. Poi c’è che il minibasket è un gioco di contatto e come tale fa bene”.

Minibasket, un buon centro

"Per trovare un buon centro di minibasket basta fare una ricerca sul sito della FIP. Abbiamo un’organizzazione piuttosto capillare: c’è una rete fatta di responsabili in ogni regione e in ogni provincia; in ogni centro ci deve essere un istruttore qualificato”

Minibasket, gli istruttori

La Federazione richiede che ogni centro in cui si insegna minibasket, ci sia un dirigente tesserato ed un istruttore formato dalla FIP, altrimenti il centro non può essere riconosciuto. Prima di iscrivere vostro figlio, accertatevi che il centro sia riconosciuto dalla FIP, è una garanzia di qualità

Minibasket, i bambini

Infine, il minibasket è uno sport adatto a tutti, non è richiesto alcun requisito fisico particolare. Non bisogna essere alti. I bambini grazie a questa attività sportiva, imparano ad utilizzare il corpo e a coordinarlo. Il tutto abbracciato da un contesto di gioco.

Minibasket, le bambine

Il minibasket è uno sport molto adatto anche alle bambine, ci tiene a precisare Maurizio Cremonini. Spesso le mamme hanno pregiudizi sul fatto che il minibasket sia uno sport adatto ad un fisico femminile, invece lo è, eccome.

Riproduzione riservata