Famiglie allargate: come andare d’accordo con i figli del tuo lui

Credits: Olycom
1 5

FIGLI… DEL PARTNER

Come comportarsi quando il figlio è suo? C’è chi mostra una simpatica indifferenza, cercando di interferire il meno possibile, mentre in altri casi si tenta di creare una dinamica di vita comune, qualche volta forzando i bambini in questo senso. Cautela e sensibilità costituiscono un obiettivo primario: è bene non dimenticare che la prima forma di cura deve essere verso la felicità del bambino, nel rispetto dei suoi tempi e delle sue emozioni. Abbiamo chiesto un consiglio su come comportarsi al meglio alla dott.ssa Barbara Repossini, psicologa, psicoterapeuta e sessuologa con studio a Legnano (repossinibarbara@yahoo.it): «Quando una persona si accompagna a chi ha figli bisogna che ci sia una giusta distanza, al tempo stesso essere indifferenti non paga: costruire, con pazienza e apertura, una relazione d’amore significa includere gli affetti profondi dell’altro, figli compresi». Ecco qualche dritta utile.

/5

I consigli dell'esperta per costruire una relazione empatica e sincera

 

Educare i figli alla libertà significa aiutarli a prendere coscienza, fin da piccoli, del concetto di responsabilità personale. Con i figli del partner mostrati sincera, autentica e... evita di dare ordini! Imparare a comunicare in modo più empatico migliora l'equilibrio di tutta la famiglia.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te