Expo per i bambini: tutto quello che c’è da sapere

Credits: Ansa
1 5

Si può visitare Expo insieme ai bambini oppure la paura di rischiare una crisi di nervi è tanta da farti rinunciare?
"Le parti più belle di Expo sono quelle dedicate ai bambini". Inizia così la presentazione del ricchissimo programma di iniziative orientate ai giovani di Giuseppe Sala, Commissario unico di Expo, "I bambini sono per noi visitatori speciali e portarli a Expo sarà per loro un'esperienza indimenticabile", prosegue.

Prima di acquistare il biglietto e organizzare la gita a Expo, devi tener conto di alcune cose:
- Scarica e stampa la Family Map dal sito di Expo.
- L'area è veramente molto grande. Un esempio? Il solo decumano, la via su cui si affacciano i padiglioni, è lunga quasi un chilometro e mezzo.
- Per rendere meno pesante il percorso per i più piccoli, portati al seguito dei rollerblade o di un monopattino, se invece non sanno usarli, all'ingresso potrai noleggiare dei passeggini.
- Fondamentale: cappellino in testa e bottigliette d'acqua che potrai riempire nuovamente durante il percorso.
- Se andrai a Expo portando con te bambini under 12, devi tener conto che - causa distanza, code varie e stanchezza - non potrai visitare più di 2 o 3 padiglioni.

Vediamo ora quali sono i padiglioni e gli eventi baby friendly assolutamente da non perdere.

/5

Expo non è solo un evento educativo: scopri tutte le opportunità per far divertire i bambini

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te