Mercatini di Natale: dove andare con i bambini

Credits: Corbis
1 4

I mercatini di Natale in Trentino
In Trentino sono i mercatini di Natale di Rovereto e del Borgo di Rango a essere i più visitati per la loro bellezza.
A Rovereto troverai un mini villaggio composto da tradizionali casette di legno da dentro le quali spunteranno artigiani di ogni tipo capaci di creare veri e propri capolavori. Non mancano gli stand gastronomici con assaggi anche per i più piccoli.
Nel Borgo di Rango non esiste un'area dedicata al mercatino, né un villaggio di casette di legno ma è tutto il paese che si trasforma in mercatino di Natale: i prodotti vengono esposti nelle strade, nelle piazze e nelle case.  
A partire dal 29 novembre e per tutte le domeniche successive, nel primo pomeriggio dalle 14 alle 17, troverai "Il nido del fantabosco", una stanza di gioco gratuito con attività per bambini dai 3 anni in su.

/5

I luoghi più magici dove i piccoli potranno incontrare Babbo Natale e i suoi elfi ed esprimere tanti desideri

Natale è la festa dei bambini per antonomasia ed è per questo che la maggior parte dei mercatini di Natale prevedono anche programmi di animazione e laboratori per i più piccoli.
Sono molte le città nelle quali vengono allestiti meravigliosi mercatini di Natale con una struttura precisa, appuntamenti fissi e dedicati appositamente ai bambini, caroselli natalizi, Babbo Natale o Santa Lucia che raccolgono letterine e desideri verbali, fino ad apparizioni fantastiche di folletti o altri personaggi immaginari che accompagnano grandi e piccini per le strade e i vicoli dei centri protagonisti del mercatino.
I mercatini di Natale sono quei luoghi in cui la magia del Natale, amplificata, da luci, colori e profumi, si riesce a respirare e si fa ancora più tangibile.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te