intimo 2014

Il reggiseno va sopra o sotto? Ogni risposta è giusta perché agli stilisti piace sia nel ruolo di protagonista, in bella evidenza, sia come discreta comparsa dietro scolli e trasparenze.

Sulla passerella di Prada, per esempio, hanno sfilato abiti castigati con maxi bra applicati, ma anche un tubino dal décolleté nudissimo, difficile da indossare senza reggipetto strategico. Tanta importanza data all’intimo dovrebbe tradursi in look sfacciati. E invece, per seguire le due tendenze, ci vogliono capi eleganti, biancheria ad hoc (la trovi nelle pagine successive) e moderazione.

La parola d’ordine è bilanciare. Se il top è micro, aggiungi il bomber. Se la scollatura è profonda, allunga l’orlo oltre il ginocchio. Giochi di equilibrio che permettono anche a chi non ha un fisico da top model di osare la “lingerie couture”.

Come porteremo l’intimo nel 2014

Al posto di top e shorts oppure nascosto da scollature e trasparenze. Scopri le due versioni della lingerie couture

Se vuoi una versione più portabile dello stile proposto in passerella, punta sul crop top, la maglietta corta sotto il seno, e abbinala a una gonna a tubo con la vita alta. Sono capi che trovi anche nei negozi low cost.

 

Proviamo altri originali accostamenti: intimo e fragranze profumate

Non più tristemente contenitivo...il nuovo intimo è modellante e seducente

L'intimo per il pizzo

Soprattutto se non è doppiato, hai bisogno di una lingerie che contiene e sostiene senza dare nell’occhio.

Sottoveste modellante (Fiorella Rubino, 49,95 euro, taglie S-XL). Sfilata Burberry Prorsum

L'intimo per abiti con apertura a taglio

Fai intravedere un reggiseno di tulle e pizzo, sexy in modo allusivo.

Reggiseno con spalline comfort per i seni più generosi (29,99 euro, taglie 34-38 B, 34-40 C/D, 34-36 E), slip coordinati (14,90 euro, taglie S-2XL). Tutto Lovable. Sfilata Gucci

L'intimo per lo scollo a cuore

Ci vuole il classico balconcino con il ferretto o il bustier, che alza il seno e valorizza l’abito.

Bustier di microfibra e tulle (29,90 euro, taglie II-IV), slip alti coordinati (11,90 euro, taglie II-V). Tutto Yamamay. Sfilata DSquared2

L'intimo per abiti color nude

Meglio puntare su una lingerie in nuance che, anche se spunta, resta discreta.

Reggiseno push up di microfibra e Lycra con cuciture piatte (44,90 euro, taglie 70-85 A/D), guaina coordinata (40,90 euro, taglie S-6). Tutto Triumph Shape Sensation. Sfilata Isabel Marant

L'intimo per l'abito aderente

Non puoi fare a meno dell’intimo di fibra high tech che garantisce una vestibilità perfetta.

Reggiseno con bordi a contrasto senza cuciture e spalline staccabili (31,90 euro, taglie 65-85 A/D), slip coordinato (15,90 euro, taglie 36-44). Tutto Sloggi. Sfilata Lanvin

L'intimo per il vedo-non vedo

Affidati all’intimo invisibile sia sul busto, sia nella zona fianchi.

Reggiseno preformato in doppio strato di microfibra (59,90 euro, taglie 2-10 B/D, 2-9 E, 2-7 F), culotte coordinata (30,60 euro, taglie 40-54). Tutto Rosa Faia by Anita. Sfilata Blumarine

L'intimo per abiti con décolleté sagomato

Ti aiuta il push up dallo scollo abissale a U, l’unico che non lascia traccia.

Reggiseno con spalline staccabili (35,90 euro, taglie 32-36 A, 32-38 B, C, D). Guaina coordinata (19, 90 euro, taglie S-L). Tutto Wonderbra. Sfilata Prada

L'intimo per la scollatura ampia

Scegli un reggiseno con bretelline larghe, lisce senza cuciture: fai capire che, se sono a vista, non è per distrazione.

Reggiseno push up (6,50 euro, taglie II-V), panty a vita bassa (4 euro, taglie II-V). Tutto Cotonella. Sfilata Dolce&Gabbana

Riproduzione riservata