A Milano inizia la INTERNI Designer’s Week

  • 28 09 2020
Eventi, presentazioni e dibattiti per capire come sta cambiando il mondo anche grazie al design e  l'architettura. A partire da oggi fino al 10 ottobre, si tiene a Milano (e online) la INTERNI Designer's Week.

In primavera, lo sappiamo bene, sono state cancellate tantissime manifestazioni. Tra queste c'è anche il Salone del Mobile, appuntamento fondamentale per il design italiano e la sua promozione all'estero. Un duro colpo per molte aziende che ogni anno contano sulla fiera per presentare i propri prodotti a un pubblico internazionale. Da qui, l'idea di Gilda Bojardi, Direttrice della rivista INTERNI, di organizzare una serie di eventi in autunno che supportassero il sistema del design italiano. Un'idea che giunge a trent'anni esatti da quell'intuizione, nel 1990, di organizzare la prima Designer’s Week milanese in risposta all'annullamento del Salone del Mobile di quell'anno. Fu l'evento anticipatore del Fuorisalone, anche se in pochi lo sanno. 

Ed è così che, anche oggi, la rivista INTERNI sostiene la scena del design con un nuovo evento, la INTERNI Designer's Week, promossa dal Comune di Milano, che si terrà all'interno del palinsesto di Milano Design City (28 settembre - 10 ottobre).

Per 13 giorni, negli showroom della città e presso varie sedi aziendali andranno in scena talk, conferenze, dibattiti ed eventi digitali dedicati alle nuove collezioni e alle anteprime di prodotto. A partecipare al dibattito su temi come Home Experience, Life Cycle, Movers, Food, Heritage, Designing Care, Health, Light e Surface saranno architetti e designer di fama internazionale come Carlo Colombo, Michele De Lucchi, Ferruccio Laviani , MAD Architects, Ico Migliore, Roberto Palomba, Carlo Ratti, Marcel Wanders, Massimo Iosa Ghini, Lorenzo Palmeri e Patricia Urquiola. I talk si terranno all'interno del Meeting Point INTERNI allestito nella sede dell'Istituto Marangoni Milano Design School e saranno visibili a tutti online sul sito www.internimagazine.it/designjournal a partire dalle ore 20.00 del giorno stesso.

«Dopo il lockdown e l’annullamento di tutti gli appuntamenti fieristici di settore, il Sistema Design Italia riparte dalla creatività, dalla produzione e dalla comunicazione. Il Comune di Milano si è fatto promotore di questa volontà di ripresa animando il secondo semestre milanese con una manifestazione urbana dedicata proprio alla cultura del progetto e dell’innovazione, con un focus sui vari aspetti della sostenibilità, mettendo in evidenza il ruolo propulsore della nostra città nella fase di rinascita di questo anomalo 2020», ha raccontato Gilda Bojardi.

Nell’ambito di “Milano Design City”, tra gli eventi più importanti, l’inaugurazione di INTERNI Designer’s Week che si terrà venerdì 2 ottobre nei suggestivi spazi delle Gallerie d’Italia in Piazza della Scala (via Manzoni 10), sede anche del talk organizzato da Audi dal titolo Change your view, change your way (su invito). Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia, si confronterà con designer, architetti e scrittori sull’evoluzione della mobilità in un contesto sociale in straordinaria trasformazione. Ridisegnare la realtà mettendo la persona al centro del progresso tecnologico diviene imperativo nelle scelte di un brand consapevole. Da qui, la ricerca di Audi per evolvere l’interazione fra l’uomo e l’ecosistema attraverso nuove soluzioni.

Gli eventi della INTERNI Designer's Week saranno amplificati attraverso la piattaforma digitale web con l'INTERNI Design Journal, che per l’occasione diventa quotidiano con approfondimenti, filmati e con la sua newsletter che farà da save the date per tutti gli appuntamenti; i social della rivista e attraverso il contributo di DOOH, che manderà on air 20 clips da 30 secondi con il palinsesto della manifestazione su 8 schermi strategici per formato e posizione. Inoltre, per l'occasione INTERNI ha creato una guida con il calendario di tutti gli eventi della Designer’s Week in versione cartacea (distribuita presso gli showroom e in edicola con il magazine)  e digitale, consultabile con ogni device e arricchita da fotogallery e video.

Interni Magazine
1 di 2
Interni Magazine
2 di 2
Riproduzione riservata