Cropped pants: tutte le regole per indossarli con stile

I cropped pants si impongono (ancora) come must have del momento. Ecco come indossarli con stile!

/5

Sono comodi e glamour, una fashion-combo più unica che rara! Ecco tutti i segreti per portare i culotte pants con stile

Comodi, morbidi e ultra glamour. Ecco la combo che ha fatto innamorare le fashion addicted (e non solo!) di tutto il mondo. Di cosa stiamo parlando? Dei cropped pants, uno dei trend più forti delle ultime stagioni che torna puntuale anche nel ready to wear delle collezioni primavera estate 2018
Si tratta di pantaloni che si fermano alla caviglia, dalla linea morbida (il più delle volte molto ampia) e spesso a vita alta. Versatili e protagonisti per eccellenza di ogni outfit nel quale vengano inseriti, è facile intuire il perché di tanto amore da parte delle it-girl: i pantaloni ampi alla caviglia sanno davvero risolvere senza troppi scomodi sacrifici qualunque situazione. E non è cosa da poco!
Tutto questo si traduce in un dato ormai sempre più oggettivo: è davvero difficile oggi trovare un guardaroba femminile sprovvisto di culotte pants. Eppure, nonostante la loro versatilità, portarli è tutt’altro che semplice e per le vie delle metropoli è facile imbattersi in autentici scivoloni di stile. 
Ecco quindi le regole fondamentali con tutti i do e i don’t per portare i tuoi cropped pants questa primavera come una vera it-girl!


Giochi di volumi

La prima regola d’oro per abbinare con stile i cropped pants riguarda i volumi: attenzione a bilanciarli con buon senso! I pantaloni culotte nascono per essere “protagonisti”, lo abbiamo detto. Ampiezza e lunghezza “alla caviglia” li caratterizzano, diventando sì preziosi alleati se si vuole mascherare un lato B un po’ troppo formoso, ma accorciando altresì pericolosamente qualsiasi figura.
Per la parte superiore scegli quindi capi asciutti, poco voluminosi o corti al punto vita, evitando accuratamente outfit dall’effetto total oversize.
Per la primavera pensa a una t-shirt con stampa glam da portare dentro i pantaloni, a un giubbotto slim o a un crop top, tutte scelte a prova di centimetro, perfette e assolutamente sicure per valorizzare al punto giusto i tuoi culottes senza commettere passi falsi.

Ma ovviamente le regole sono fatte per essere sovvertite, non trovi? Se hai un fisico longilineo e sottile puoi senz’altro permetterti anche l’ebbrezza di abbinarli a capi lunghi o non proprio asciuttissimi, purché il punto vita non venga dimenticato.
Hai mai pensato a un gioco - rischioso ma ultra glamour - di sovrapposizioni di volumi? Scegli pantaloni cropped non troppo ampi e combinali a una camicia liscia, rigorosamente boyfriend style, da portare fuori dai pantaloni in modo molto casual. La chicca? Un pullover dal taglio asciutto, dal quale far sbordare sapientemente la camicia: sarà lui a bilanciare incredibilmente i volumi dell’insieme.
Per un look elegante e raffinato punta invece su una giacca con taglio alla coreana, sciancrata lungo i fianchi: sarai semplicemente perfetta.


  • 1 19
    Credits: Getty Images
    Alexa Chung. Cropped pants neri e giacca alla coreana ricamata
  • 2 19
    Credits: & Other Stories
    Pantaloni cropped neri (& OTHER STORIES)
  • 3 19
    Credits: Zara
    Giacca alla coreana effetto camoscio con ricami (ZARA)
  • 4 19
    Credits: Jimmy Choo
    Pump (JIMMY CHOO)
  • 5 19
    Credits: Mondadori Photo
    Olivia Palermo. Pantaloni culotte rossi, pullover e camicia over che sborda dal maglione
  • 6 19
    Credits: Zara
    Culotte pants rossi (ZARA)
  • 7 19
    Credits: H&M
    Camicia over (H&M)
  • 8 19
    Credits: Max & Co.
    Maglia “Max it Up” (MAX & CO.)
  • 9 19
    Credits: Church's
    Scarpe stile uomo bicolor (CHURCH’S)
  • 10 19
    Credits: Mondadori Photo
    Yuwey Zhangzou. Pantaloni cropped rossi con ricamo, bomber slim e basco
  • 11 19
    Credits: Marella
    Pantaloni cropped rossi (MARELLA)
  • 12 19
    Credits: Valentino
    Bomber satin (VALENTINO)
  • 13 19
    Credits: Gucci
    Sneakers con tallone ripiegabile (GUCCI)
  • 14 19
    Credits: Dior
    Basco in cotone con retina (DIOR)
  • 15 19
    Credits: Mondadori Photo
    Helena Bordon. Pantaloni cropped e mini pull
  • 16 19
    Credits: Marella
    Pantaloni cropped con bottoni (MARELLA)
  • 17 19
    Credits: Marella
    Maglia girocollo (MARELLA)
  • 18 19
    Credits: 3.1 Phillip Lim su Yoox
    Sandali con borchie (3.1 PHILLIP LIM su YOOX)
  • 19 19
    Credits: Bershka
    Bandana (BERSHKA)

La regola degli accessori

A proposito di volumi e proporzioni: gli accessori non fanno eccezione e devono essere scelti con sapienza, specie per quello che riguarda la loro misura.
Esiste infatti una regola fondamentale da rispettare, della quale bisogna essere padrone quando si vuole portare con disinvoltura un paio di cropped pants: le dimensioni degli accessori devono essere inversamente proporzionali al volume dei pantaloni.
Dimentica borse capienti e capelli a tesa larga dunque, che tenderebbero ad appesantire l’insieme. Meglio puntare su mini bag a tracolla e baschi trés chic!

La scelta delle scarpe

Vertiginose e con il super potere di slanciare qualsiasi figura: le scarpe con altissimi tacchi stiletto sono senza dubbio tra le alleate ideali per chi vuole indossare cropped pants anche nelle occasioni dal dress code più elegante, senza correre il rischio di vedere la propria figura “schiacciata” dalla particolare forma dei pantaloni culotte.
Eppure va detto che i pantaloni più desiderati del momento riescono ad essere davvero versatili come pochi altri capi e hanno un solo vero nemico dichiarato: la zeppa, unico vero don’t in fatto di scarpe.
Per il resto non esistono molti limiti di accostamento. Tacchi midi, mules e scarpe taglio uomo, ma anche espadrillas e sneakers… se indossi un paio di cropped pants ai piedi vale più o meno tutto, purché sia coerente con lo stile dell’outfit prescelto.
Ricorda infatti: le scarpe hanno un potere in più quando accostate a pantaloni alla caviglia. Forma e lunghezza dei culottes le mette particolarmente in evidenza, regalando all’accessorio più desiderato dalle donne un ruolo esclusivo da co-protagonista! Sarà forse anche per questo che amiamo così tanto i cropped pants? Forse, ma il punto è un altro: non dimentichiamoci che le scarpe prescelte avranno un’influenza determinante sullo stile dell’insieme… divertiamoci a sceglierle con particolare cura!

I pantaloni culotte di tendenza per la primavera 2018

Come sono i pantaloni per la primavera 2018? Comodi, anzi comodissimi. Pantaloni ampi, palazzo e worker, la fanno (ancora) da padroni, facilitandoci non poco la vita. Non possono mancare ovviamente le versioni cropped, che continuano a imporsi come must have di stagione.
Gamba larga o semi ampia, vita alta e taglio uomo domineranno quindi nuovamente il ready to wear, per una moda ad alto tasso di comfort. Eppure non si rinuncia alla femminilità. 
I culottes si vestono infatti di fantasie fiorate, di patterns stile seventies, di applicazioni e ricami, di tinte sensuali come il rosso o di dettagli trés chic come i bottoni décor dall’allure parigina.
I tessuti spaziano dai cotoni più rigidi e casual alle stoffe più fluide e preziose, ma vengono sempre interpretati in chiave girly e glam grazie a palette pastello o dettagli iper femminili, come fusciacche e fiocchi. Il pezzo must della stagione? Sicuramente la versione di culotte pants rubata allo sleepdress, da indossare rigorosamente in coordinato con la casacca stile pigiama!

Pronta ad indossare al meglio i tuoi cropped pants dunque? Sfoglia la gallery: abbiamo selezionato quattro outfit da vera it-girl per vestire di comfort e stile la tua primavera!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te