borsa a secchiello
foto Launchmetrics/Spotlight

Metti tutto in un secchiello

La borsa a secchiello, tanto amato da Jacqueline Kennedy, è una borsa che non è solo una it bag ma un archetipo: c’è da sempre e sempre ci sarà

La borsa a secchiello non ha storia, nel senso che fa parte della storia dell’uomo: è cesta per trasportare il frutto del lavoro dei campi, è mangiatoia per i cavalli, è secchio d’acqua e detersivo per pulire, è contenitore per trasportare qualsiasi cosa, è gioco di bambini in spiaggia, è… tutto. Anche borsa da quando, nel 1932, Gaston-Louis Vuitton s’inventò una sacca di tela Monogram per contenere cinque bottiglie di champagne come da richiesta di un cliente. Da allora la mitica NéoNoé è una delle borse più vendute al mondo. E, più che copiata, reinterpretata da tutti (fortissimi i secchielli personalizzabili di Le Nom). Quest’estate è la queen bag. Colorata, grande, piccola. Metteteci dentro molto di voi.

La borsa a secchiello: it bag minimal chic

foto Launchmetrics/Spotlight

La borsa a secchiello è un'icona dello stile minimale, elegante e facile nel contempo. Non c'è stagione moda dove, questa borsa, non venga reinterpretata dai diversi designer, rimanendo, però, sempre fedele a se stessa. Può essere maxi o mini, di pelle intrecciata o di raffia, colorato o in palette neutra ma la cosa certa è che il secchiello, rimane pratico, funzionale ed evergreen. Quando si acquista è per sempre. Ecco i modelli della primavera/estate tra cui scegliere quello che sarà il tuo secchiello. Forever.

borsa a secchiello
Classico in un elegantissimo arancio becco d'oca con dettagli stampa Geo,
1°Classe Alviero Martini (265 euro)
Un design senza tempo per una borsa Made in Italy, Object Particolare Milano (da 395 euro)
borsa a secchiello

Reinterpretato a sacchetto femminile e bohémienne, ba&sh (325 euro)

Bucket bags comanda color bianco

borsa a secchiello
foto Launchmetrics/Spotlight

Un secchiello bianco ottico si presta a un look casual, magari in denim, ma funziona anche nel guardaroba di chi vuole seguire la tendenza quiet luxury: raffinata e discreta. Simbolo di un'eleganza senza tempo, è perfetto anche su un lungo chemisier di lino con sandali capresi.

borsa a secchiello
Un piccolo gioiello lavorato a crochet, Ermanno Scervino
Essenziale e perfetto per una vacanza al mare, Gianni Chiarini (225 euro)
borsa a secchiello
In canvas idrorepellente molto versatile, Studio Tondini (716 euro)
Semplicemente perfetto questo secchiello di canvas naturale con dettagli
in pelle, Daniele Amato (699 euro)
Con applicazioni di strass, La Carrie (229 euro)
Secchiello artigianale di pelle matelassé, Gaja Banchelli Roma

Secchielli dalla mattina alla sera

foto Launchmetrics/Spotlight

Logato e colorato, etico e artigianale, il secchiello, creatura multiforme, ci seguirà ovunque questa estate e a qualsiasi ora. Dalla città ai luoghi di vacanza, sia per il look ufficio che per il tempo libero con le amiche, non ci lascerà più. È la borsa che passa da mamma a figlia. E, se volete un consiglio, non dimenticate di guardare negli armadi di famiglia: potreste scoprirne uno vintage che ha bisogno di voi e della vostra esplosiva energia per rivivere splendori.

Un secchiello che mette allegria, Beatrice. b
borsa a secchiello
Mini secchiello con manici e tracolla di sisal realizzata intrecciando le foglie di Agave Sisalana, diffusissima in Tanzania e Kenya, Endelea (145 euro)
Stampa cocco e catena, Lancel
borsa a secchiello
In corda con manico rigido effetto tartaruga, Manila Grace
borsa a secchiello
Verde prato, Autentica 504 (da 275 euro)
borsa a secchiello
Cilindro rigido di canvas, Sfizio
Boho style con frange, Bata (70 euro)
borsa a secchiello
Logatissimo oggetto del desiderio, Fendi
borsa a secchiello
Vinile bio veg, super glossy per una festa glamour, Halite (130 euro)
Il secchiello made in Sicilia di rattan naturale, rifiniture in pelle di vitello e dettagli in metallo, Studio Sarta (310 euro)
Perfetta per l'estate, Kuve
In pelle e midollino, Valentino Orlandi (690 euro)

Riproduzione riservata