Sportivi ma non solo, i leggings non passano di moda. Ecco i modelli per l’inverno 2019

<p><br></p>


I leggings continuano a essere un trend irrinunciabile. Comodi e glam da indossare in ogni momento della tua giornata senza perdere il tuo stile

Se c’è una cosa che resiste tra le tendenze, sono sicuramente i leggings che si confermano in testa ai pantaloni più desiderabili, complici principalmente la loro comodità. Anche per l’inverno 2019, tu che li ami come una tua seconda pelle, puoi stare tranquilla e serena perché oltre a non passare di moda, trovano un sacco di declinazioni cool e ti fanno stare comoda ma assolutamente glam. Ormai sono sdoganati anche per la sera e per l’ufficio, non solo per il tempo libero e se riesci ad abbinarli nel modo giusto, è fatta.

Total black

Se prediligi lo stile classico, i leggings sceglili neri e non potrai di certo sbagliare. Aderenti e lunghi fino alle caviglie da indossare con un camicione bianco per l’ufficio o con un abito in lana oversize per un mood un po’ più casual. I leggings neri possono regalarti anche grandi soddisfazioni con un bel blazer dall’attitude più formale. In lycra o in jersey per muoverti agilmente e non rinunciare alla comodità, oppure in tessuti più consistenti che fanno assomigliare i tuoi leggings sempre di più a dei pantaloni skinny e sempre meno a dei collant. Materiali che si impreziosiscono con lustrini e diventano sempre più scintillanti, lucidi e danno al colore nero una nuova vitalità.

Trasparenti

Non c’è forse nulla di più sexy di un paio di leggings, che sottolineano le tue forme senza farti sembrare mai volgare. La novità della stagione sono però quelli ricchi di trasparenze, che enfatizzano ancora di più la tua parte più audace. Inserti in tessuti leggeri, come il tulle o la rete, che si aprono lateralmente o frontalmente e che creano un effetto vedo non vedo davvero intrigante. Possono esserci anche giochi di rilievi, con pois, cuori o altre geometrie per effetti devorée davvero suggestivi. Il nero è la tinta che ti permette di andare sul sicuro, soprattutto per la sera, ma anche colori di tendenza come il bordeaux o il verde bottiglia si prestano a modelli pieni di trasparenze o di dettagli in pizzo, che sono un vero e proprio omaggio alla lingerie.

Sportivi

I leggings ritrovano finalmente le loro origini sporty, visto che negli anni Ottanta sono nati proprio per la palestra e sono stati portati poi in strada per la loro insostituibile praticità. Sono quindi super aderenti e con tessuti tecnici e talvolta anche termici, ma che non perdono la loro funzione estetica e ti danno semplicemente quel tocco di grinta in più. Bande fluorescenti e piccoli profili cangianti possono scorrere sui lati e renderti visibile anche al buio. Spariglia le carte e abbinali a maglioni lunghi ma dal taglio classico che puoi portare tutti i giorni. Scritte e loghi di tutte le misure che si ripetono in continuazione sono poi un altro leitmotiv di questo mood sporty. La logomania invade le tue gambe e ti rende assolutamente contemporanea, soprattutto se ami lo streatwear, con sneakers couture e un po’ irriverenti.

In pelle

I leggings in pelle sono intramontabili e se dentro di te si annida uno spirito da vera biker, sarai pienamente soddisfatta. In simil nappa nera per le amanti del classico, magari con qualche microzip sul fondo oppure spalmati per effetti che movimentano la tua gamba e ti danno ancora più carattere. Sono belli sotto a maxi maglioni dallo stile grunge oppure con il denim per farti sentire subito sui boulevard di New York. La pelle rossa o color mattone è un’ottima scelta per spiccare tra tutte e anche facile da abbinare, scegliendo ad esempio un minidress grigio perla o un cappotto cammello. Una vera scelta audace però sono i leggings in vinile, ovvero la simil pelle lucida, da vera regina della notte. In nero, in rosso, ma anche blu o grigio per avere un’alternativa più chic a modelli perfetti per la sera la che trovano spazio anche nei tuoi outfit da giorno.

Animalier

Immancabili nel tuo guardaroba i leggings animalier, con stampe che ricordano gli animali della savana, ma che tu saprai sicuramente abbinare con maestria perché anche le fantasie maculate o tigrate possono essere estremamente eleganti. Un leggings a macchie infatti può avere delle gradazioni miele e nero davvero molto sofisticate. Tutto sta nello scegliere il pattern giusto e la tinta più azzeccata e a tal proposito il motivo maculato lo puoi trovare facilmente anche in rosso, verdone o addirittura in fucsia e giallo, se hai in mente un look un po’ pop alla Andy Warhol. Lo stile tigrato può essere molto impegnativo, ma siamo sicuri che tu saprai dosarlo con cura e smorzarlo con accessori e dettagli minimal che lo rendono iper elegante. Sullo zebrato invece ti lasciamo piena libertà, perché l’effetto bianco e nero può essere sicuramente giocoso e mai volgare, soprattutto ne tempo libero, quando puoi sbizzarrirti con felponi multicolor o pullover total black a seconda del tuo umore.

Con le stampe

Puoi sbizzarrirti anche con i leggings in fantasia, pieni di stampe di ogni tipo, che rendono unici i tuoi pantacollant. Piccoli fiori che portano un po’ di freschezza nel tuo inverno e che sono ormai un must per un outfit colorato ma al passo con le tendenze. Anche le forme geometriche sono suggestive, con colori caldi come il senape e il bordeaux che ti danno un’allure un po’ retrò, oppure colori fluo o ancora il bianco e nero che a seconda del pattern può essere minimal oppure optical. Anche le righe sono un’ottima idea, ma attenta a come le indossi. Quelle verticali devono essere sottili e gli accostamenti non troppo eccessivi, per non rischiare di non ingrossarti.

<p><br data-mce-bogus="1"></p>


Riproduzione riservata