Come Pretty Woman. Le 8 tendenze del cult movie che ci fanno ancora innamorare

Abiti cut out e stivali cuissardes… i look della Cenerentola più cool di sempre continuano a ispirare i trend più hot! Scopri le mise iconiche sfoggiate da Julia Roberts (e non solo!) nella favola cult degli anni 90 che ci fanno ancora battere il cuore

I sogni ricorrenti di ogni ragazza dagli anni 90 ad oggi? Semplice: vivere una storia d’amore come quella di Vivian Ward - la famosissima protagonista di Pretty Woman con la fortuna di Cenerentola e il sorriso di Julia Roberts - e potersi scatenare, almeno una volta nella vita, tra Hollywood Boulevard e Rodeo Drive in uno shopping selvaggio e “spudorato”, proprio come accade in una delle scene iconiche più amate dell’indimenticabile cult movie.
Ed è proprio qui che nasce spontanea la domanda: se avessimo tra le mani la carta di credito del milionario Edward Lewis - aka Richard Gere – quali look della favola più famosa degli anni 90 potrebbero ancora essere inseriti in un guardaroba davvero hot?

La risposta è semplice quanto scontata: moltissimi! Noi ad esempio ne abbiamo contati addirittura otto.
Galeotto e complice è ovviamente il ritorno repentino dei mitici Nineties sulle passerelle e nelle collezioni, che incorona di fatto nuovamente la bella Vivian principessa più glam del reame e che ci restituisce tendenze e pezzi iconici che oggi tornano ad imporsi come autentici must-have, di stagione e non.
E non è ancora tutto, perché in effetti i look di Julia Roberts non sono gli unici a cui prestare attenzione riguardando - pop-corn alla mano - la pellicola più romantica di sempre!

È arrivato il momento di prendere appunti dunque: andiamo a lezione di stile da Marilyn Vance, la geniale costumista che ha saputo fare di Pretty Woman un autentico sogno ad occhi aperti per qualunque fashionista che si rispetti.
Pronta? Scopri con noi le 8 intramontabili tendenze ispirate alla pellicola cult che sanno ancora farci battere il cuore… e dalle quali prendere spunto per la prossima sessione di shopping!

Gli iconici stivali cuissardes

Seducenti e pregni di sex appeal, gli stivali cuissardes sono un autentico evergreen che ciclicamente torna a conquistare un posto d’onore ai piedi delle it-girls più attente. O almeno è stato così da Pretty Woman in poi! Come dimenticare infatti il paio di cuissardes in vinile con i quali la bella Julia Roberts ammaliava Richard Gere?

<p>Julia Roberts e Richard Gere sulla locandina di Pretty Woman (1990)      </p> Credits: Getty Images

Julia Roberts e Richard Gere sulla locandina di Pretty Woman (1990)     

Ebbene, oggi gli stivali sopra il ginocchio continuano a incantare intere generazioni di fashion addicted, grazie a quella loro capacità unica di donare un tocco sfrontato di glam anche agli outfit più essenziali.
Le declinazioni del modello non si contano: si va dai flat a quelli con tacco vertiginoso, da quelli in pelle al più delicato raso, dai coloratissimi alle tinte più neutre o al classico nero.
Come portarli diventa dunque solo questione di gusto e personalità, perché in effetti si può passare con assoluta disinvoltura dal mini dress con stivali cuissardes – proprio come Vivian! – a varianti sul tema più bon ton, come gli abbinamenti con tubini longuette.
E tu? Hai già scelto quali inserire nel tuo guardaroba?

Credits: Mondadori Photo
Stivali cuissardes neri
Credits: Mondadori Photo
Stivali cuissardes rosa
Foto

L’abito cut out

La bella Vivian abbinava gli stivaloni in vinile a un mini dress da cardiopalma. Si trattava di un abitino cut out davvero proibitivo per le più, sexy e cool come non mai.
Eppure non è detto che per indossare un vestito con tagli, laterali o no, sia necessario avere il fisico mozzafiato di Julia Roberts in Pretty Woman!

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)</p> Credits: Mondadori Portfolio

Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)

Gli abiti cut out infatti non se ne sono mai effettivamente andati dalle collezioni più hot e, oggi, se ne può contare una varietà di interpretazioni davvero infinita, dalle varianti più casual a quelle di haute couture.
Tra le linee più attuali troviamo i midi dress dal taglio dritto o leggermente svasato. I tagli o i buchi dell’abito diventano quindi elementi decorativi che donano carattere e sensualità a mise altrimenti troppo basic e si fanno decisamente un po’ più alla portata di tutte.

Credits: Getty Images
Abito cut out nero longuette
Credits: Getty Images
Abito cut out bianco
Credits: Getty Images
Abito cut out casual
Foto

Il giubbotto in denim

Uno dei più fedeli amici che una donna possa avere nel suo guardaroba è il jeans, non c’è ombra di dubbio. Il giubbotto in denim poi è una di quelle chicche che ci si porta dietro dai tempi del liceo e che, non si sa come, riesce sempre tremendamente attuale.
Si tratta infatti di uno dei capi più versatili mai creati, un passepartout che funziona bene praticamente su tutto in ogni tempo e contesto.

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) e Kit De Luca (Laura San Giacomo) in una scena del film (Pretty Woman – 1990)</p> Credits: Mondadori Portfolio

Vivian Ward (Julia Roberts) e Kit De Luca (Laura San Giacomo) in una scena del film (Pretty Woman – 1990)

Lo sapeva bene Kit De Luca, l’eccentrica amica del cuore di Vivian, che in Pretty Woman ne faceva il capospalla chiave per ogni outfit.
E il modo in cui la simpatica Kit portava il suo giubbotto in jeans era esattamente quello che piace e fa tendenza oggi: leggermente oversize e rigorosamente aperto sul davanti, da personalizzare a piacere con toppe e spille.

Credits: Getty Images
Giubbtto in denim
Credits: Getty Images
Giubbtto in denim
Foto

La camicia boyfriend style

Se c’era una cosa che piaceva indossare a Vivian era la camicia “rubata” dal guardaroba di Edwad. E come darle torto? La camicia maschile è sicuramente uno dei capi più sexy che una donna possa indossare!

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)</p> Credits: Mondadori Portfolio

Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)

Anche oggi il boyfriend style, ovvero l’arte di indossare capi del proprio “lui” mixandoli a pezzi estremamente femminili, è una tendenza davvero forte. E la camicia - portata annodata all’altezza della vita, aperta sopra a un top oppure completamente abbottonata dall’allure molto mannish – è sicuramente il primo capo del guardaroba maschile passibile di furto da parte delle fidanzate di tutto il mondo!

Credits: Getty Images
Camicia oversize con denim
Credits: Mondadori Photo
Camicia oversize annodata all’altezza della vita
Credits: Getty Images
Camicia oversize con mini skirt in pelle
Foto

I pois

Uno degli abiti più amati dell’intera pellicola è sicuramente il midi dress con cappello en pendant, indossato da Vivian in occasione della corsa di cavalli.
Il motivo di tanta durevolezza nel tempo e stile? Ma i pois, naturalmente!

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) alla corsa dei cavalli (Pretty Woman - 1990)   </p> Credits: Mondadori Portfolio

Vivian Ward (Julia Roberts) alla corsa dei cavalli (Pretty Woman - 1990)  

Ancora oggi infatti i pois - in chiave macro o micro, sugli abiti oppure sugli accessori – si confermano una delle stampe più amate di sempre.
Il tocco in più per indossarli oggi con una carica di glam tutta nuova? Il mix and match di pois differenti, provare per credere!

Credits: Mondadori Photo
Abito a micro pois
Credits: Getty Images
Maglione a macro pois
Credits: Getty Images
Mix and match di elementi a pois
Foto

Il gilet da uomo

Un capitolo a parte lo merita sicuramente l’abbigliamento di Edward, il fascinoso milionario interpretato da Richard Gere. Elegante e sempre impeccabile, il co-protagonista maschile di Pretty Woman, vestiva sempre in completo doppiopetto, camicia bianca e pochette nel taschino. Ma sebbene tutti suoi abiti risultino ancora tremendamente attuali, data la loro classe senza tempo, noi abbiamo deciso di concentrarci su un elemento che oggi fa davvero tendenza: il gilet.

<p>Edward Lewis (Richard Gere) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)</p> Credits: Mondadori Portfolio

Edward Lewis (Richard Gere) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)

Portato come elemento irrinunciabile dell’abito – proprio come Edward – o in modo più sbarazzino, magari sopra a una t-shirt, il gilet è infatti un pezzo davvero cool da inserire in un guardaroba maschile che si rispetti. Impossibile non lasciarsi tentare!

Credits: Getty Images
Spezzato giacca e gilet
Credits: Getty Images
Gilet doppiopetto e giacca abbinata su t-shirt
Credits: Getty Images
Gilet su camicia
Foto

Il mix and match di bijoux “importanti”

Gli accessori erano parte fondamentale dello stile di Vivian e i bijoux completavano i suoi look più casual con una carica di glam rock che ancora oggi ci conquista.
Dalle dimensioni importanti, borchiati o lisci, Vivian mixava infatti una gran quantità di ciondoli e bracciali, il vero accento cool delle sue mise più sexy.

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)</p> Credits: Getty Images

Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)

Anche oggi la scelta del bijoux da abbinare ad un outfit non va mai presa alla leggera. E se il tuo look deve essere casual, glam e con una nota rock non ci sono dubbi: mixare collane e bracciali di vario tipo è ancora una buonissima idea!

Credits: Getty Images
Mix di bijoux
Credits: Getty Images
Collana a più giri con mix di ciondoli
Foto

Il costume intero con scollatura verticale

Nemmeno gli outfit a bordo piscina della bella Vivian erano lasciati al caso, e continuano a farci battere il cuore! L’incantevole Julia infatti indossava un costume intero dalla sensualissima scollatura verticale, chic ma dal sex appeal indescrivibile.

<p>Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)</p> Credits: Mondadori Portfolio

Vivian Ward (Julia Roberts) in una scena del film (Pretty Woman - 1990)

L’estate è appena passata e noi abbiamo ancora negli occhi il beachwear più hot della stagione che si è conclusa davvero da pochissimo. E indovina qual è stato il costume più glamour indossato dalle it girl sulle spiagge più mondane? Ovviamente l’intero dalla profonda scollatura a V, proprio uguale a quello visto quasi 30 anni fa in Pretty Woman. E siamo pronti a scommettere che per la prossima estate il sensuale intero Vivian style sarà ancora considerato molto, ma molto cool!

Credits: Getty Images
Costume intero nero con scollatura verticale profonda
Credits: Getty Images
Costume intero a pois con scollatura profonda e fusciacca
Credits: Getty Images
Costume intero rosso con scollatura verticale
Foto
Riproduzione riservata