Barbara D’Urso vola e si conferma regina della Tv

La prima puntata di Live–Non è la D’Urso è andata alla grande e gli ascolti sono stati da record. Ma potrebbe essere un "episodio" di Pomeriggio Cinque o Domenica Live. Ecco perché la D'Urso piace tanto

Ragazzziiiiii! Chi non ricorda il grido di Barbara D'Urso nell'edizione del Grande Fratello del 2001. Da allora e nel corso degli anni la D'Urso ha collezionato un successo dietro l'altro: è entrata nel mondo della televisione negli anni Settanta su Telemilano, per poi passare in Rai e affiancare Pippo Baudo in Domenica In. Le fiction televisive le regalano una grandissima notorietà e la sua Dottoressa Giò è ancora oggi molto amata. Sono arrivati i reality, il GF, La fattoria, Un due tre stalla e Reality Circus. Poi è stata la volta di Mattino Cinque e Pomeriggio Cinque, fino ad arrivare al 2013, anno in cui il suo Domenica Live ha registrato ascolti record e ha fatto di lei una delle regine della televisione nel nostro Paese.

Barbara D’Urso negli anni '80 e '90 è stata sposata con il produttore cinematografico Mauro Berardi, da cui ha avuto due figli, Gianmauro ed Emanuele e dopo il divorzio, nel 2002, ha sposato il ballerino Michele Carfora, di dieci anni più giovane di lei: il matrimonio si è concluso nel 2008 a suon di battaglie legali.

Oggi è in onda, non solo tutti i pomeriggi e la domenica ma anche in prime time con il suo "nuovo" programma Live–Non è la D’Urso, la trasmissione condotta dalla bella napoletana ha avuto la meglio perfino sulla partita di Champion’s League, toccando picchi di oltre 4.300.000 spettatori e del 26% di share e confermandosi leader assoluta. Il suo entusiasmo, la sua energia e la sua determinazione, ma soprattutto l’empatia che trasmette nel raccontare i personaggi e le storie, anche in questa nuova sfida della prima serata, attraversano lo schermo coinvolgendo come sempre milioni di telespettatori. Resta però il fatto che separare Live–Non è la D’Urso da Pomeriggio Cinque o da Domenica Live è un’impresa: stessi temi, stessi vip e stessi argomenti. Al Bano che parla del suo legame con Loredana Lecciso per il bene dei figli, Fabrizio Corona che chiede scusa (sì, ancora) e Heather Parisi che racconta le gioie della maternità "tardiva" e il suo legame con l'amica-nemica amatissima Lorella Cuccarini.

Insomma, è vero che "formula" che vince non si cambia, ma ogni tanto una ventata d'aria fresca farebbe bene!

Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Ansa
Riproduzione riservata