Cesare Cremonini: nuovo album e nuovo amore

21 11 2019 di Alessia Sironi
Credits: Instagram @cesarecremonini

È online il video ufficiale del brano "Al telefono" il nuovo singolo di Cesare Cremonini che anticipa l'uscita di "Cremonini 2C2C The Best Of" il 29 novembre e il ritorno dal vivo negli stadi per tutto il 2020

In meno di 24 ore il video della nuova canzone di Cesare Cremonini, "Al telefono", che anticipava "Cremonini 2C2C The Best Of" uscito il 29 novembre per festeggiare i 20 anni di carriera del cantante bolognese, ha fatto più di 120mila visualizzazioni.
Il brano è davvero da brividi, un po' come lui insomma, che, pur maturato artisticamente, a noi sembra sempre il ragazzo pulito e sincero che ci ha fatto innamorare sulle note di Se ci sarai, Un giorno migliore e Qualcosa di grande, e che ci fa ancora cantare a squarciagola in macchina ogni volta che in radio passano 50 Special.

"Al telefono" è davvero emozionante: con parole che vanno dritte al cuore Cremonini riesce, non solo musicalmente, a descrivere quei sentimenti e quelle sensazioni che tutti proviamo ma che difficilmente riusciamo ad esprimere. Lui ci riesce magistralmente da sempre. 

Quello di Cremonini è un "discorso musicale" che non si è mai interrotto fin dagli esordi nel 1999 con i Lunapop, ma oggi si amplia con echi underground che si miscelano con eleganti partiture di orchestra e fiati riuscendo a realizzare il perfetto matrimonio (dopo un lungo corteggiamento) tra passato e presente. E il tema proposto? Cesare ha spiegato, tramite le Instagram Stories del suo profilo, il significato del nuovo brano: "La canzone parla di quanto il telefono contribuisca a cercare quantità innumerevoli di ricordi del tutto fake, privi di consistenza. E quando dobbiamo tornare indietro nella memoria per toccare la cosa che abbiamo amato davvero o abbiamo sentito davvero e che ci rendeva felici?". La "clip" scritta dallo stesso Cremonini ruota proprio attorno al telefono con cui l'artista rivive i momenti felici di una storia passata in un sottofondo ipnotizzante tra suoni elettronici e di pianoforte. Poco più di cinque minuti per trasformare il telefono nello specchio delle nostre certezze. L'ennesima canzone su un amore finito e sulla separazione? Neanche per sogno: un brano sulla sopravvivenza dopo che una love story resta intrappolata nella libreria dello smartphone.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

Argomento che non interessa Cremonini visto che da poco più di un anno frequenta Martina Margaret Maggiore, riminese di nascita ma bolognese d'adozione, città dove studia all'università, con la quale il cantante è uscito allo scoperto poche settimane fa. Un grande passo per lui che ha sempre tenuto lontano dalle luci della ribalta la sua vita privata. Dopo tanta privacy, con una foto scattata a Cortina d'Ampezzo che ritrae lui a bordo di una Vespa e lei su un sidecar, il cantante ha presentato ufficialmente la fidanzata dai lunghi capelli scuri e dal fisico mozzafiato: "Buon viaggio (share the love)" recita la didascalia che cita proprio una canzone di Cremonini. Lei risponde: "Fa lo scemo con tutte, ma porta in giro solo me". E ora tutti si aspettano di vederli insieme al primo concerto.

Dopo il primo singolo c'è infatti grande attesa per l'album "Cremonini 2C2C The Best Of": la prima grande raccolta di una produzione ormai ventennale e senza tempo con 6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati, un album intero di 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi e 18 rarità. Il cantautore sarà poi impegnato per tutto il 2020 con un lungo tour che lo porterà ad attraversare tutti gli stadi d'Italia da Milano, Torino, Firenze, fino a Roma, Bari, Padova, Lignano e un'ultima data speciale all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari a Imola nella sua Emilia.

Ma intanto noi aspettiamo "l'album degli album", come scrive Cremonini sui social!

Riproduzione riservata